WISeKey International Holding firma un memorandum d'intesa con investitori indiani per la creazione di WISeKey India, una joint venture mirata all'espansione dell'IoT e della sicurezza informatica nel paese asiatico

WISeKey International Holding Ltd (WIHN.SW) ("WISeKey") e un gruppo di imprenditori di successo, esperti di creazioni e cessioni di numerose società in India e negli Stati Uniti, hanno oggi annunciato la sigla di un memorandum d'intesa ("MoU") per l'implementazione nel mercato indiano della piattaforma WISeKey dedicata all'Internet delle cose e alla cybersicurezza.
ZUGO e GINEVRA, Svizzera, e NUOVA DELHI, (informazione.it - comunicati stampa - scienza e tecnologia)

WISeKey International Holding Ltd (WIHN.SW) ("WISeKey") e un gruppo di imprenditori di successo, esperti di creazioni e cessioni di numerose società in India e negli Stati Uniti, hanno oggi annunciato la sigla di un memorandum d'intesa ("MoU") per l'implementazione nel mercato indiano della piattaforma WISeKey dedicata all'Internet delle cose e alla cybersicurezza.

WISeKey ha raggiunto un accordo finalizzato alla localizzazione in India della piattaforma di sicurezza informatica di WISeKey dedicata a diversi mercati, quali l'Internet delle cose, la cybersicurezza e l'autenticazione degli oggetti. I clienti indiani, siano essi utenti finali od organizzazioni, potranno così disporre di identità 'trusted', o affidabili, per gli oggetti IoT e i dispositivi mobili, ed effettuare transazioni online sicure in tutta tranquillità, verificare le identità degli altri utenti e le identità delle infrastrutture degli oggetti IoT che eseguono le transazioni tramite il prodotto Root of Trust localizzato per l'ecosistema indiano. Alcuni dei segmenti che beneficeranno della piattaforma di WISeKey sono le telecomunicazioni, la produzione e la vendita al dettaglio, incluso il commercio elettronico.

Alcuni termini della creazione della joint venture WISeKey India sono soggetti all'approvazione finale di tutte le parti interessate e dovrebbero essere perfezionati presto, per essere annunciati nel mese di ottobre in occasione dell'Indian Economic Summit.

La creazione e l'implementazione della joint venture WISeKey India prevedono lo sviluppo di una versione completa di Root of Trust e di una infrastruttura a chiave pubblica ("PKI") per WISeKey India comprensiva di un'Autorità di certificazione trusted globale in base alla "Visione digitale indiana", una campagna lanciata dal governo del paese asiatico che ha attuato importanti iniziative per preparare l'India all'era digitale tramite diverse iniziative di e-governance a livello nazionale, come l'automazione delle imposte sul reddito, i passaporti, il diritto societario, le procedure per gare d'appalto e di offerta e altro ancora. L'infrastruttura a chiave pubblica rappresenta la colonna portante di tutte queste iniziative.

In base ai termini di costituzione della joint venture, WISeKey creerà la versione WISeKey Cryptographic Root of Trust in India per i produttori del settore IoT e di chip; consentirà di aggiungere ai chip, a livello hardware, i certificati digitali per la crittografia delle comunicazioni e l'autenticazione dei dispositivi. È già in fase di sviluppo il primo progetto relativo all'uso dei semiconduttori per i chip destinati alle applicazioni IoT e delle chiavi asimmetriche per l'autenticazione dell'elevato numero di prodotti da implementare nel paese.

WISeKey attualmente è impegnata nell'implementazione delle grandi identità digitali IoT su larga scala per oggetti quali orologi, sensori, cellulari, computer portatili e prodotti indossabili basati sulla sua tecnologia trusted Cryptographic Root of Trust e VaultIC© Semiconductors IoT, che integrano la tecnologia indossabile con l'autenticazione e l'identificazione sicure in ambienti fisici e virtuali, e permettono di trasformare i prodotti IoT e indossabili in dispositivi transazionali sicuri. WISeKey ha brevettato negli Stati Uniti questo processo, attualmente utilizzato da molti fornitori di soluzioni IoT. Per ulteriori informazioni visitare https://patft.uspto.gov/netacgi/nph-Parser?Sect1=PTO2&Sect2=HITOFF&p=1&u=%2Fnetahtml%2FPTO%2Fsearch-bool.html&r=1&f=G&l=50&co1=AND&d=PTXT&s1=wisekey&OS=wisekey&RS=wisekey.

La soluzione Root of Trust ("RoT") funge da trust anchor comune e viene riconosciuta dal sistema operativo ("SO") e dalle applicazioni, a garanzia dell'autenticità, della riservatezza e dell'integrità delle transazioni online. Implementando il prodotto Cryptographic Root of Trust nei dispositivi, i fabbricanti di prodotti IoT possono utilizzare certificati di firma del codice e un sistema 'signature-as-a-service' basato su cloud per proteggere le interazioni sia tra oggetti che tra oggetti e persone.

Il nucleo di questa strategia è la OISTE-WISeKey Cryptographic Root of Trust, attiva dal 1999 su oltre 2,6 miliardi di desktop, browser, dispositivi mobili, certificati SSL e dispositivi IoT. OISTE WISeKey Cryptographic Root of Trust è onnipresente e universale, e rappresenta una soluzione avveniristica per l'identificazione degli oggetti.

Si calcola che il mercato globale dei prodotti indossabili sia destinato a crescere del 35% all'anno nel prossimo quinquennio. Il rapido incremento del numero di dispositivi connessi sta trainando il passaggio dal tradizionale metodo di pagamento mobile alle transazioni estremamente sicure per mezzo di dispositivi indossabili, tramite comunicazioni e tecnologie di autenticazione trusted. Cryptographic Root of Trust e la tecnologia NFCTrusted© di WISeKey permettono a questi dispositivi indossabili di connettersi in modo sicuro e di effettuare pagamenti o altre transazioni in tutta tranquillità.

WISeKey India implementerà inoltre una piattaforma di applicazioni e servizi mobili di tipo private-label che fornirà funzionalità per pagamenti NFC (Near Field Communication), per servizi prepagati, e-coupon, pubblicità mirata, nonché per l'accesso completo di gestione ai dati personali da parte degli utenti.

Carlos Moreira, fondatore e amministratore delegato di WISeKey, ha dichiarato: "Siamo entusiasti di firmare questo memorandum d'intesa e di creare la joint venture WISeKey India, che servirà come infrastruttura trusted per l'IoT necessaria per il paese per fornire a milioni di persone e a miliardi di oggetti un 'ambiente' interoperabile per l'identificazione, l'autenticazione e l'autorizzazione nel corso delle transazioni online. Questa collaborazione rispecchia l'impegno di WISeKey verso l'iniziativa del Forum economico mondiale e della Clinton Global Initiative (https://goo.gl/F0RW3) mirate a fornire miliardi di identità digitali entro il 2017".

Gary Gauba, esperto imprenditore che vanta tre riusciti disinvestimenti in società Fortune 500 indiane e statunitensi nonché membro del Consiglio di amministrazione di WISeKey North America, ha commentato: "L'implementazione di Indian Root of Trust e dell'infrastruttura a chiave pubblica da parte di WISeKey India aumenterà enormemente l'affidabilità delle transazioni online per privati e organizzazioni".

Informazioni su WISeKey

WISeKey (SIX Swiss Exchange: WIHN) è leader internazionale nel settore della sicurezza digitale ed è una Global Growth Company del Forum economico mondiale. WISeKey attualmente implementa su larga scala ecosistemi di identità digitale per l'Internet delle cose (IoT) ed è diventato un pioniere del movimento della "Quarta rivoluzione industriale" lanciato quest'anno in occasione del World Economic Forum di Davos. La soluzione Root of Trust ("RoT") per la crittografia della svizzera WISeKey integra la tecnologia indossabile con l'autenticazione e l'identificazione sicure in ambienti fisici e virtuali, oltre a permettere di trasformare i dispositivi indossabili e IoT in mezzi per transazioni sicure. RoT serve da trust anchor comune riconosciuto dai sistemi operativi e dalle applicazioni, a garanzia dell'autenticità, della riservatezza e dell'integrità delle transazioni online. Con la tecnologia RoT di crittografia incorporata nei dispositivi, i fabbricanti di prodotti IoT possono utilizzare i certificati di firma dei codici e un modello 'signature as a service' basato su cloud per garantire le interazioni sia tra oggetti, sia tra oggetti e persone. WISeKey ha brevettato negli Stati Uniti questo processo, attualmente utilizzato da diversi fornitori IoT.

https://patft.uspto.gov/netacgi/nph-Parser?Sect1=PTO2&Sect2=HITOFF&p=1&u=%2Fnetahtml%2FPTO%2Fsearch-bool.html&r=1&f=G&l=50&co1=AND&d=PTXT&s1=wisekey&OS=wisekey&RS=wisekey).

Clausola liberatoria

Questo comunicato stampa contiene in forma esplicita o implicita alcune dichiarazioni a carattere previsionali riguardanti WISeKey International Holding Ltd e la sua attività. Tali dichiarazioni implicano alcuni rischi noti e ignoti, incertezze e altri fattori che potrebbero causare un divario materiale tra i risultati, la situazione finanziaria, le performance o i conseguimenti effettivi di WISeKey International Holding Ltd e i risultati, le performance o i conseguimenti futuri espressi o impliciti in queste dichiarazioni a carattere previsionale. WISeKey International Holding Ltd fornisce questa comunicazione alla data attuale e non si impegna ad aggiornare alcuna delle dichiarazioni a carattere previsionale contenuta nel presente documento a seguito di nuove informazioni, eventi futuri o altro.

Il presente comunicato stampa non costituisce un'offerta di vendita, né una sollecitazione di un'offerta di acquisto di titoli, e non rappresenta un prospetto per l'offerta di emissioni ai sensi dell'articolo 652a o dell'articolo 1156 del Codice delle obbligazioni elvetico, né un prospetto di quotazione ai sensi del regolamento della SIX Swiss Exchange. Gli investitori devono fare affidamento sulla propria valutazione personale di WISeKey e dei titoli dell'azienda, compresi i relativi meriti e i rischi. Niente di quanto riportato in questo documento è una promessa o dichiarazione in merito alle performance future di WISeKey e non va quindi considerato come tale.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Copyright Business Wire 2016

WISeKey:
Youmna Abisaleh, +41 22 594 30 40
Comunicazioni marketing
yabisaleh@wisekey.com
oppure
Relazioni con gli investitori (Stati Uniti)
The Equity Group, Inc.
Lena Cati, 212 836-9611
lcati@equityny.com

Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
 Business Wire (Leggi tutti i comunicati)
40 East 52nd Street, 14th Floor
10022 New York Stati Uniti
Allegati
WISeKey e Microsoft CityNext collaborano per portare innovazione e sicurezza all'IoT in tutto il mondo WISeKey e Microsoft CityNext collaborano per portare innovazione e sicurezza all'IoT in tutto il mondo  -  WISeKey International Holding Ltd (SIX: WIHN) (“WISeKey”), un'importante società di sicurezza informatica con sede in Svizzera, ha annunciato oggi la sua partecipazione in Microsoft CityNext, una iniziativa globale che…
WISeKey collabora con SAP per aiutare a rendere sicuri i dispositivi IoT Edge WISeKey collabora con SAP per aiutare a rendere sicuri i dispositivi IoT Edge  -  WISeKey (WIHN.SW), una società svizzera di sicurezza informatica, ha annunciato oggi i piani per aiutare a rendere sicuri i dispositivi collegati da Internet of Things (IoT) con SAP (NYSE: SAP), il maggiore fornitore al mondo di applicazioni aziendali. Scopo della…
WISeKey (SIX: WIHN) rileverà la business unit dispositivi a semiconduttori e circuiti integrati per l’IoT da INSIDE Secure (Euronext Paris: INSD) WISeKey (SIX: WIHN) rileverà la business unit dispositivi a semiconduttori e circuiti integrati per l’IoT da INSIDE Secure (Euronext Paris: INSD)  -  WISeKey International Holding Ltd (“ WISeKey ”, SIX: WIHN), un leader nel settore della cibersicurezza, oggi ha annunciato la sua intenzione di rilevare la business unit dispositivi a…
WISeKey verrà quotata alla Borsa svizzera SIX il 31 marzo 2016 WISeKey verrà quotata alla Borsa svizzera SIX il 31 marzo 2016  -  WISeKey International Holding Ltd (“ WIHN ”) ha reso noto oggi di aver completato con successo tutte le fasi per la quotazione delle proprie azioni nominative, del valore nominale di 0,05 CHF (“ Azioni di Classe B ”), alla Borsa svizzera SIX il 31 marzo 2016: Il 90,9% degli…
MasterCard e WISeKey daranno a orologi e indossabili di lusso la possibilità di effettuare pagamenti MasterCard e WISeKey daranno a orologi e indossabili di lusso la possibilità di effettuare pagamenti  -  Oggi al Mobile World Congress , MasterCard e WISeKey hanno annunciato una collaborazione per rendere possibili i pagamenti senza contatto in prestigiosi orologi e indossabili di lusso. WISeKey attualmente collabora con un'ampia gamma di…
Loading....