Seoul Semiconductor intenta una causa contro una società di grande distribuzione per violazione di brevetti, tra cui un brevetto di un co-inventore vincitore di Premio Nobel

– Seoul Semiconductor tutela 8 brevetti, incluso il brevetto di un co-inventore vincitore del Premio Nobel che prevede tecnologie fondamentali per la produzione di prodotti LED. – Seoul Semiconductor ha sempre condotto con successo azioni legali in materia di brevetti, fin dalla causa per violazione condotta contro AOT Inc. nel 2003. – Lawrence Gotts, il più importante avvocato civilista di Latham & Watkins, rappresenta nuovamente Seoul Semiconductor dopo il successo ottenuto nella causa per violazione intenzionale intentata contro il produttore di lenti per LED Enplas.
MONACO DI BAVIERA, (informazione.it - comunicati stampa - scienza e tecnologia)

Il seguente articolo e’ stato rilasciato da Seoul Semiconductor: Seoul Semiconductor Co. Ltd. ha annunciato l’11 settembre che, insieme alla società affiliata Seoul Viosys Co. Ltd., ha avviato negli Stati Uniti, presso la Corte distrettuale per il Distretto Centrale della California, una causa per violazione di brevetti contro la Kmart Corporation, una delle maggiori società di grande distribuzione con circa 1,000 punti vendita negli USA e un fatturato annuo pari a 25 miliardi di dollari.

Nel reclamo Seoul Semiconductor afferma che Kmart sta vendendo prodotti LED che violano otto brevetti contenenti tecnologie LED fondamentali, inclusi elevati miglioramenti di indice di resa cromatica CRI con miscele di fosforo, crescita epitassiale LED, fabbricazione di chip LED, tecnologia di montaggio di multichip, tecnologia di lampade LED con emissione luminosa omnidirezionale e tecnologia Acrich MJT. I prodotti oggetto dell’accusa includono una lampadina a filamenti LED che negli USA. sta suscitando molto interesse nei consumatori come sostituto delle tradizionali lampadine a incandescenza.

Uno dei brevetti da tutelare è stato inventato da Shuji Nakamura, insignito del Premio Nobel per la Fisica nel 2014 per i suoi notevoli contributi allo sviluppo dei LED blu. Un altro co-inventore è il dr. Steven DenBaars, professore di scienza dei materiali e ingegneria elettrica e informatica presso l’Università della California a Santa Barbara.

Seoul Semiconductor ha sempre avuto successo nelle sue azioni legali per la tutela dei brevetti, fin dalla causa intentata e vinta nel 2003 contro la società AOT Inc. che ha sede a Taiwan. L’anno scorso Seoul Semiconductor ha portato a termine con successo diverse azioni legali per violazione di brevetti contro numerosi produttori nordamericani di TV, le quali sono sfociate in una sentenza per violazione e/o pagamenti per i danni subiti. Quest’anno Seoul Semiconductor ha vinto una causa con verdetto unanime della giuria contro Enplas, produttore giapponese di lenti per LED: la giuria sentenziò e la corte distrettuale statunitense confermò che Enplas aveva violato intenzionalmente la tecnologia brevettata di Seoul Semiconductor e che è responsabile per danni di 4 milioni di dollari. Seoul Viosys, co-attore in quest’ultima causa, ha anche portato avanti azioni legali che hanno portato a una sentenza per violazione con obbligo di pagamento dei danni subiti e licenze per diritti di royalty contro produttori americani di sistemi di polimerizzazione UV LED. Recentemente Seoul Viosys ha nuovamente promosso una causa per violazione di brevetti negli USA contro un produttore di trappole per insetti UV LED.

Coerentemente con l’intenzione di proteggere la propria preziosa tecnologia brevettata, Seoul Semiconductor si è rivolta a Latham & Watkins, una società leader a livello mondiale in materia di tutela della proprietà intellettuale. A portare avanti l’accusa di Seoul Semiconductor presso Latham è il partner Larry Gotts, il quale è riconosciuto per il suo successo in ambito processuale da parte di pubblicazioni di settore come Chambers Global e Legal 500, oltre a essere menzionato tra i “10 avvocati specializzati in proprietà intellettuale più stimati” negli USA da parte di Law360. Larry Gotts era anche il legale principale di Seoul Semiconductor nella causa per violazione di brevetti contro Enplas, nella quale Seoul Semiconductor riuscì a ottenere una sentenza attestante la violazione intenzionale.

Ki-bum Nam, vicepresidente del settore illuminazione presso Seoul Semiconductor, afferma: “Per 25 anni abbiamo investito ingenti risorse nell’innovazione di tecnologie compatibili con l’ambiente, e il risultato è che siamo riusciti a commercializzare con successo diversi tipi di tecnologie completamente nuove.” Nam aggiunge: “Il rispetto della proprietà intellettuale è essenziale per l’innovazione tecnologica e la concorrenza leale, ma attualmente ci sono sul mercato numerosi prodotti LED che violano la nostra proprietà intellettuale. Allo scopo di garantire una concorrenza leale, noi continueremo a intraprendere tutte le azioni necessarie per affrontare tali violazioni e per proteggere la nostra proprietà intellettuale.”

# Su Seoul Semiconductor

Seoul Semiconductor sviluppa e commercializza diodi a emissione di luce (LED) per l’industria automobilistica, l’illuminazione generale e specifica e la retroilluminazione. Quinto produttore al mondo di LED, Seoul Semiconductor detiene più di 12,000 brevetti, offre un’ampia gamma di tecnologie e un’elevata produzione di prodotti LED innovativi come “Wicop”, LED con struttura semplice e senza package, “Acrich”, il LED a tensione di rete leader a livello mondiale, “Acrich MJT – Multi-Junction Technology”, una famiglia di moduli LED ad alto voltaggio brevettati, e “nPola”, un nuovo prodotto LED basato sulla tecnologia dei substrati di nitruro di gallio (GaN) per un output superiore di oltre 10 volte rispetto ai LED convenzionali. https://www.seoulsemicon.com

Copyright Business Wire 2016

Seoul Semiconductor Europe
Ariane Heim
Tel: +49 (0)89 450 3690-11
Email: press.eu@seoulsemicon.com

Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
 Business Wire (Leggi tutti i comunicati)
40 East 52nd Street, 14th Floor
10022 New York Stati Uniti
Polaris Wireless vince la causa per violazione di brevetto intentata da TruePosition, Inc. Polaris Wireless vince la causa per violazione di brevetto intentata da TruePosition, Inc.  -  Polaris Wireless (Polaris), leader globale quanto a soluzioni di localizzazione wireless ad alta precisione basate su software, ha annunciato oggi di aver vinto una causa per violazione di brevetto intentata da TruePosition, Inc. (TruePosition), una…
Loading....