Il Teatro Rasi di Ravenna riapre il Primo Maggio 2021 con STORIE DI RAVENNA  - dei teatri e del lavoro

Alle Ore 16.00: "The Congo Tribunal"- un film scritto e diretto da Milo Rau. Ore 20.00: Tiresias, un progetto di BLUEMOTION
Bologna, (informazione.it - comunicati stampa - arte e cultura)


SABATO 1 MAGGIO TEATRO RASI,
ore 11.00
STORIE DI RAVENNA  
Dei teatri e del lavoro.

con:

 Francesco Antonelli, Elisa Emaldi, Giovanni Gardini, Alessandro Luparini, Giovanni Mazzotti, Laura Orlandini
Letture di Laura Redaelli, musiche di Valerio Vigliar.

Questa puntata speciale sarà incentrata sulla riapertura dei teatri cittadini e la giornata del Primo Maggio, festa dei lavoratori. La collaudata squadra di storici prestati al palcoscenico ci racconterà di coincidenze storiche e degli snodi fondamentali della nostra città: del teatro Rasi nato come Chiesa di Santa Chiara; del Teatro Socjale di Piangipane nato dal volere e dal lavoro dei braccianti locali; della pineta del I Maggio e i suoi pignaroli. Continua a leggere

Ore 16.00:
The Congo Tribunal

un film scritto e diretto da Milo Rau

The Congo Tribunal è la messa in scena di un processo che non ha mai avuto luogo, quello di un tribunale internazionale che mette alla sbarra gli autori degli atroci crimini di guerra compiuti nel conflitto civile che per vent’anni ha insanguinato il Congo. Un conflitto che da noi è quasi passato inosservato nonostante la sua entità e in cui hanno giocato un pesante ruolo Stati Uniti, Unione Europea e Cina. ore 18.00
Una Storia al Contrario

In un anno che ha ci ha portato tante domande rispetto alla questione del cosiddetto "lavoro culturale", Francesca De Sanctis sarà in dialogo con Matteo Cavezzali - e con letture di Camilla Berardi - per presentare il suo libro Una storia al contrario (Perrone Editore, 2020), storia personale e universale che incrocia tante esperienze comuni e tanta storia recente in cui risuonano nomi come Gramsci e i maestri del DAMS di fine Novecento. Un racconto in cui si elabora la fine del quotidiano l'Unità per cui Francesca ha lavorato nella redazione cultura&spettacoli e, a partire da cui, ci racconta la sua storia 'al contrario' da assunta a precaria. Ingresso libero. 

ore 20.00
Tiresias

un progetto di BLUEMOTION
da Hold your own/Resta te stessa di Kate Tempest traduzione di Riccardo Duranti regia Giorgina Pi con Gabriele Portoghese produzione Angelo Mai/Bluemotion

Tiresia è il veggente che sa senza bisogno di guardare. Quando i suoi occhi smettono di vedere iniziano a leggere il futuro. Entità che nell’Ade custodisce le risposte, Tiresia è tramite tra l’umano e il divino, è fuori dalla retorica del potere, è continuamente una frattura nella narrazione, vive in mezzo alle piccole cose, non è gerarchico nel sapere e nell’esperire. 

Biglietti
Posti limitati. È vivamente consigliato l’acquisto online/in prevendita.

Prevendita e online
Tiresias 9 € | The Congo Tribunal 5 €

Biglietti acquistati il giorno di spettacolo presso la biglietteria
Tiresias 13 € | The Congo Tribunal 7 €

Storie di Ravenna online, in prevendita e in biglietteria 5 €

I biglietti sono in vendita su vivaticket.it.
Per acquisti in prevendita con Satispay o bonifico bancario chiamare il numero 333 7605760 da lunedì a venerdì dalle 10 alle 18 o scrivere a [email protected] entro venerdì 30 aprile.

Biglietteria del Teatro Rasi
Prevendite giovedì 29 aprile dalle 15 alle 18 e venerdì 30 aprile dalle 10 alle 18, tel. 0544 30227.
Sabato 1 maggio biglietteria aperta a partire dalle ore 10 con i biglietti rimasti a disposizione.

All’ingresso verrà richiesta l’igienizzazione delle mani e l’uso della mascherina.
Gli spettatori sono invitati a rispettare i posti assegnati.

Informazioni
Ravenna Teatro tel. 0544 36239 e 333 7605760 da lunedì a venerdì dalle 10 alle 18.
Teatro Rasi, via di Roma 39 Ravenna.
FB Ravenna teatro - IG ravennateatro - ravennateatro.com

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Ufficio Stampa
Allegati