"Illuminiamo la tradizione" apre il PiFF Puglia international Film Festival a Polignano

Il documentario: "We Light The Tradition" è una prima visione in Puglia, nato da un’idea di Roberto Pansini, racconta l’emigrazione in modo decisamente innovativo: partendo dalla realizzazione delle luminarie, elemento tipico delle feste patronali nel sud Italia, ripercorre i momenti salienti della festa patronale di Molfetta e della festa gemella della Madonna dei Martiri ad Hoboken
MOLFETTA , (informazione.it - comunicati stampa - arte e cultura)

Oltre duecento le opere pervenute al PiFF, Puglia International Film Festival, provenienti da numerose nazioni molte delle quali da scuole di cinema e autori che mai erano state presentate in Europa.

Il PiFF è uno straordinario evento, realizzato nella regione Puglia, regione d’Italia leader e set cinematografico naturale per le più importanti produzioni cinematografiche nazionali ed internazionali. Il Festival si svolgerà tra Polignano a mare e Conversano, autentiche perle e mete turistiche mediterranee.

I Film in concorso provengono da: Italia, Albania, Argentina, Bulgaria, Canada, Cina, Croazia, Etiopia, Francia, Germania, Giappone, Haiti, India, Inghilterra, Kossovo, Portogallo, Russia, Stati Uniti, Svizzera, Taiwan ma tra queste pellicole troviamo "Illuminiamo la tradizione" (We Light the Tradition) un documentario prodotto dall'associazione Oll Muvi, meglio conosciuta come I Love Molfetta, iscritta all'albo dei Pugliesi nel Mondo della Regione Puglia che racconta l'idea, il lavoro, il viaggio e le tradizioni oltreoceano degli emigrati italiani.


Lunedì 20 luglio, è il primo giorno del Festival e ad inaugurarlo sarà proprio il documentario realizzato tra la Puglia e gli USA, con inizio proiezione alle ore 18:30 presso il cinema multisala Vignola a Polignano a Mare, nella sala 1.

Il documentario, è una prima visione in Puglia, opera del regista Riccardo Marino, nato da un’idea di Roberto Pansini, racconta l’emigrazione in modo decisamente innovativo: partendo dalla realizzazione delle luminarie, elemento tipico delle feste patronali nel sud Italia, ripercorre i momenti salienti della festa patronale di Molfetta e della festa gemella della Madonna dei Martiri ad Hoboken, negli Stati Uniti.Il Documentario è stato realizzato dalla Serious Production, prodotto dall'associazione Oll Muvi, quelli di I Love Molfetta. Il progetto è stato sostenuto dalla Regione Puglia ufficio Pugliesi nel Mondo, dal Comune di Molfetta, da aziende private e sostenitori del crowdfunding, vede protagonisti gli emigrati molfettesi nel nord America, racconta tutto il progetto "Illuminiamo la tradizione" (da cui il titolo del documentario), le difficoltà e le gioie, la realizzazione e la costruzione, l'acquisto e la spedizione, delle luci tradizionali pugliesi nelle feste patronali per raggiungere la città di Hoboken nel New Jersey e accenderle in occasione della festa gemella a quella di Molfetta: la Madonna dei Martiri. 

Nelle immagini ci sono Mons. Giuseppe de Candia, tutti i componenti del direttivo della Società Madonna dei Martiri di Hoboken, Domenico Delli Carpini per America Oggi il quotidiano degli italiani negli States, partner privati pugliesi, tra cui Selezione Casillo, che hanno aderito al progetto, c’è un intervento di Mauro Castano, socio di Buddy Valastro, the Cake Boss, della pasticceria Carlo's Bakery di Hoboken, ci sono tutti i protagonisti dell'evento Hoboken Italian Festival. 

Il documentario è vincitore di tre Award come “Best Documentary” nel 2016 al "Golden Door International Film Festival" nel NJ, poi al "Barcellona Film Festival"e nel 2017 al "Gulf of the Naples International Film Festival", è arrivato in finale a Miami, Los Angeles, New York, Ferrara Film Festival e sono diverse le partecipazioni ai Festival di cinema in Italia e all'estero.

Alcuni critici hanno scritto: «è un racconto vero, con una grande regia, è un ponte che collega l'Italia agli Stati Uniti, anche se l'America è definita la terra dei sogni, solo grazie a questo progetto gli emigrati italiani, di Molfetta, hanno potuto realizzare un loro sogno: We Light The Tradition». 

Il PiFF è organizzato dalla Morfeo Dreams con il Direttore artistico il regista Umberto Rey.

L'ingresso è a pagamento, rispettando tutte le normative COVID-19, i posti sono limitati. Il PiFF si svolge sia in versione “Live” presso il Cinema multisala Vignola di Polignano a Mare che “On-line” sulla piattaforma www.morfeodreams.com
Dopo ogni proiezione è previsto un dibattito dal vivo tra gli operatori del mondo del cinema e dei personaggi appartenenti alla politica italiana ed internazionale, storici, accademici e organizzazioni impegnate nelle politiche sociali.

 

 

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
 MatriMovie (Leggi tutti i comunicati)
70056 Molfetta Italia
matrimovie@libero.it