Speciale weekend "Palati curiosi" a Prizzi e dintorni

Un lungo weekend da non perdere per i cultori del cibo e gli appassionati del gusto.
Palermo, (informazione.it - comunicati stampa - cibi e bevande) Si inizia venerdì 24 giugno alle 9.30 al Laboratorio Sensoriale di Prizzi per la prova di Assaggio Guidato dei formaggi tipici e dell’olio della Valle del Sosio e dei Monti Sicani.
L’esperienza, particolarmente stimolante per chi opera nel settore del Food&Beverage ma aperta a tutti, anche ai più piccoli, consentirà di approfondire le conoscenze organolettiche dei prodotti assaggiati ed apprezzarne le peculiarità.
I prodotti protagonisti della mattina, tutti rigorosamente DOP, verranno prima presentati dal personale esperto del Laboratorio e poi proposti per l’assaggio ai partecipanti. Gli “assaggiatori” saranno dotati di apposite schede-guida con l’indicazione dei descrittori e delle procedure da seguire per esprimere un corretto giudizio organolettico.
Per l’”Assaggio Guidato”, il numero minimo di partecipanti varia da un minimo di 8 ad un massimo di 25.
Il pomeriggio si prosegue con la visita guidata di Prizzi, per scoprire il museo greco – elimo della città di Hippana, i murales, la torre saracena ed il Museo dei costumi del Ballo dei Diavoli di Pasqua.
Sabato e domenica in libertà, per fare delle facili escursioni nei sentieri delle Riserve oppure visitare a scelta gli altri comuni della Valle del Sosio: Palazzo Adriano, set del famoso film Nuovo Cinema Paradiso, Giuliana con il famoso castello di Federico II, Chiusa Sclafani con le sue chiese barocche e la grande Badia, Bisacquino con i suoi originali musei.
A cena o a pranzo, ci si potrà deliziare con il ricco e variegato Menù della Montagna, da ricercare in 5 selezionati ristoranti dell’area che con antipasti, due primi, un ricco secondo ed il dolce, faranno a gara per stupire i commensali.
Infine, gli amanti del gusto non potranno dimenticare le degustazioni gratuite e l’opportunità di fare spesa a Km 0 presso alcuni noti produttori locali: della famosa pizza bianca ranza e sciura, di olio, olive giarraffa, caciocavallo, frutta e conserve.
Per maggiori informazioni:
http://www.montagneinsicilia.it (sezione: Feste e gusto)
http://www.montagneinsicilia.it/component/content/article/166/496-weekend-per-palati-curiosi.html
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
Laura Farinella
 Montagne in Sicilia (Leggi tutti i comunicati)
Palermo Italia
info@montagneinsicilia.it
Allegati
Non disponibili
WEEKEND NATURA PER CICLISTI E TREKKER NELLA VALLE DEL SOSIO  -  Per gli amanti della bici, Coordinamento Palermo Ciclabile – FIAB organizza, in collaborazione con Montagne in Sicilia, tre giorni all’insegna di natura, cultura e folklore. La giornata interamente dedicata alla bici è il sabato 2 luglio, con un percorso che si snoda dai confini del…
Speciale Sagra delle Ciliegie  -  Sabato 11 e domenica 12 giugno, appuntamento a Chiusa Sclafani per degustarne le famose ciliegie e trascorre due giornate dense di attività e spettacoli. La Sagra, una delle più antiche in Italia dedicate a questo piccolo e gustoso frutto, avrà inizio sabato alle 16.30 con l’apertura degli stand nella storica e…
Lezioni e corsi di cucina tra Parchi e Riserve in Sicilia  -  La prima è offerta all’interno del Parco dei Monti Sicani, nell’incantevole scenario di Casale Borgia a Palazzo Adriano (PA), affascinante centro storico e noto set del film Nuovo Cinema Paradiso. Ad accogliere gli ospiti, lo chef Granà che svelerà le ricette di due gustosissimi piatti…
IDEE WEEKEND DALLE MONTAGNE IN SICILIA
Appuntamenti con natura, storia e gusto nei Parchi e nelle Riserve siciliane
 -  Domenica 29 maggio – Escursione “ALLA SCOPERTA DEL FIUME ORETO” organizzata dalla proloco di Altofonte (PA). Percorso per escursionisti allenati per scoprire ambienti naturali inimmaginabili a pochi passi dalla città di Palermo.…
IDEE WEEKEND PER LA FESTA DEL MUZZUNI (NEBRODI)  -  Dal 23 al 25 giugno Alcara Li Fusi (Me) celebra il Muzzuni, una delle festività più antiche del mondo occidentale, che si festeggia da ben 4 mila anni! Si tratta di una commistione tra le feste arcaiche pagane che si svolgevano in onore alla Madre Terra (Dèmetra) e i riti orfici, e cade sempre in…
Loading....