Il film-opera Adriana Lecouvreur del Teatro Comunale di Bologna su “Prima della Prima” di RAI 5

Giovedì 10 giugno alle 22.45 e in replica domenica 13 giugno alle 18.50 circa. Il programma, a cura di Francesca Nesler e Roberto Giannarelli, entra questa volta nel vivo del nuovo allestimento registrato al Comunale a porte chiuse lo scorso febbraio e andato in onda il 10 marzo su Rai5 aprendo in maniera inedita l’anno operistico 2021 del teatro felsineo anche attraverso la voce della regista Rosetta Cucchi e del direttore d’orchestra Asher Fisch.
Forlì, (informazione.it - comunicati stampa - arte e cultura)

“PRIMA DELLA PRIMA” DI RAI5 IL FILM-OPERA ADRIANA LECOUVREUR

Posta in arrivo

TCBO: SU “PRIMA DELLA PRIMA” DI RAI5 IL FILM-OPERA ADRIANA LECOUVREUR

Giovedì 10 giugno alle 22.45 e in replica domenica 13 giugno alle 18.50 circa


Racconta il film-opera Adriana Lecouvreur di Francesco Cilea, prodotto dal Teatro Comunale di Bologna insieme a Rai Cultura, la puntata di “Prima della Prima” trasmessa giovedì 10 giugno alle 22.45 in prima visione su Rai5, e in replica domenica 13 giugno alle 18.50 circa, con la regia tv di Roberto Giannarelli. Il programma, a cura di Francesca Nesler e Roberto Giannarelli, entra questa volta nel vivo del nuovo allestimento registrato al Comunale a porte chiuse lo scorso febbraio e andato in onda il 10 marzo su Rai5 – aprendo in maniera inedita l’anno operistico 2021 del teatro felsineo – anche attraverso la voce della regista Rosetta Cucchi e del direttore d’orchestra Asher Fisch. Nello spettacolo i quattro atti dell’opera diventano quattro spaccati di epoche diverse e rappresentano un omaggio al teatro e al cinema.

 

Protagonisti sul palco il soprano lettone Kristine Opolais nel ruolo del titolo, Luciano Ganci nella parte di Maurizio, Veronica Simeoni in quelli della Principessa di Bouillon e Nicola Alaimo nei panni di Michonnet. Completano la compagine vocale Romano Dal Zovo (Principe di Bouillon), Gianluca Sorrentino (L’abate di Chazeuil), Elena Borin (Mad.lla Jouvenot), Aloisa Aisemberg (Mad.lla Dangeville), Luca Gallo (Quinault) e Stefano Consolini (Poisson). L’Orchestra e il Coro, istruito da Alberto Malazzi, sono quelli del TCBO. 

 

Le scene, i costumi e le luci sono firmati rispettivamente da Tiziano Santi, Claudia Pernigotti e Daniele Naldi, con le coreografie di Luisa Baldinetti, presente anche nella veste di ballerina, e i video di Roberto Recchia.

 

 

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Ufficio Stampa
Allegati
Non disponibili