"Il respiro del Vulcano",Daniela Spalletta in concerto

La cantante e compositrice siciliana presenterà PER ASPERA AD ASTRA, la sua nuova creatura discografica
italia, (informazione.it - comunicati stampa - editoria e media)

Nell’incantevole scenario dell’Anfiteatro Falcone e Borsellino di Zafferana Etnea, ridente paesino in provincia di Catania con meno di diecimila anime, ai piedi dell’Etna, giovedì 22 luglio alle 21:00 la cantante e compositricesicula Daniela Spalletta presenterà Per Aspera ad Astra, sua nuova creazione discografica pubblicata dalla TRP Music il 5 febbraio di quest’anno. A condividere il palco con lei, segnatamente per la seconda edizione dello Zafferana Jazz Festival, evento che ospita artisti di caratura internazionale, musicisti di eccellente livello come Jani Moder (chitarra), Donatello D’Attoma (pianoforte), Alberto Fidone (contrabbasso e basso), Peppe Tringali (batteria) e la TRP String 4et formata da Giovanni Cucuccio (violino), Alexandra Dimitrova (violino), Rosaria Milici (viola) e Teresa Raffaella Suriano (violoncello). Per Aspera ad Astraè una fascinosa miscellanea stilistica, un disco che consta di dodici brani originali partoriti dalla magmatica materia grigia di Daniela Spalletta, composizioni anche arrangiate dall’artista siciliana (inoltre autrice dei testi), un album che abbraccia e fonde svariati generi musicali: dal jazz alla world music, dal rock alla fusion, dal pop al contemporary jazz, fino a esplorare i giotteschi paesaggi sonori della musica colta e mediterranea.

Ciò che, già di primo acchito, colpisce profondamente di questo disco, è il perfetto equilibrio, che regna sovrano, fra le sbalorditive doti tecniche di Daniela Spalletta e la sua rarissima capacità intepretativa, pregna di altissimo senso estetico e di una pervasiva energia comunicativa che raggiunge gli anfratti più reconditi dell’anima. Per Aspera ad Astraè un apollineo viaggio sensoriale da vivere con il fiato sospeso, ulteriormente impreziosito dalla magica atmosfera che un luogo estasiante come l’Anfiteatro Falcone e Borsellino crea a tutti gli effetti.

 

Biografia

Cantante, compositrice, arrangiatrice, autrice, nata in Sicilia, negli ultimi anni Daniela Spalletta si classifica ai primi posti, tra le voci femminili italiane, dei Jazzit Awards della rivista JAZZIT. Vanta collaborazioni con importanti musicisti del panorama jazzistico italiano e internazionale (fra cui Urban Fabula, Seamus Blake, Giovanni Mazzarino, Gegè Telesforo, Enrico Intra, Fabrizio Bosso, Max Ionata). Ha all’attivo due album da leader (“D/Birth” – Alfa Music 2015 e “Sikania” – Jazzy Records 2017) e numerose collaborazioni (fra questi, il nuovo disco di Gegè Telesforo“Il Mondo in testa” – Jando Music 2020). Molti i premi internazionali vinti: fra questi, il Premio Claudio Abbado, Premio Nazionale delle Arti, Lucca Jazz Donna 2014, Multiculturita Europe Contest, AIR – Artisti in Residenza. Nel 2019 si classifica al secondo posto del prestigioso “Sarah Vaughan International Jazz Vocal Competition”, esibendosi al New Jesey Performing Art Center (Newark, NJ) dinanzi a una giuria composta da Christian McBride, Dee Dee Bridgwater, Jane Monet Monifa Brown e Matt Pierson. Molti i festival in cui si è esibita in tutto il mondo, fra i quali il NJPAC, Rendez Vous de l’Erdre, IIC in Nice, Jazz al Piccolo, Umbria Jazz, Django World Music Festival. Affianca, all’attività artistica, quella di docente di Canto Jazz in diversi conservatori italiani.

 

 



Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr