Upstream Security chiude un round di investimenti di serie B da 30 milioni di dollari da parte di Renault, Volvo Group, Hyundai, Nationwide

HERZELIYA, Israele, 21 ottobre 2019 /PRNewswire/ -- Upstream Security, leader nella sicurezza informatica per i veicoli connessi, ha annunciato oggi che un prestigioso consorzio di investitori, comprendente alcuni dei maggiori produttori mondiali di autoveicoli OEM, assicurazioni e gestori di flotte, ha investito $30 milioni in un round di finanziamenti di serie B, portando l'investimento totale attuale dell'azienda a $41 milioni. Il round è stato guidato da Renault Venture Capital e ha coinvolto Volvo Group Venture Capital, Hyundai, Hyundai AutoEver, Nationwide Ventures ed altri. Gli investitori originari di Upstream Charles River Ventures, Glilot Capital e Maniv Mobility hanno tutti partecipato a questa tornata.
Columbus, Ohio, (informazione.it - comunicati stampa - scienza e tecnologia)

HERZELIYA, Israele, 21 ottobre 2019 /PRNewswire/ -- Upstream Security, leader nella sicurezza informatica per i veicoli connessi, ha annunciato oggi che un prestigioso consorzio di investitori, comprendente alcuni dei maggiori produttori mondiali di autoveicoli OEM, assicurazioni e gestori di flotte, ha investito $30 milioni in un round di finanziamenti di serie B, portando l'investimento totale attuale dell'azienda a $41 milioni. Il round è stato guidato da Renault Venture Capital e ha coinvolto Volvo Group Venture Capital, Hyundai, Hyundai AutoEver, Nationwide Ventures ed altri. Gli investitori originari di Upstream Charles River Ventures, Glilot Capital e Maniv Mobility hanno tutti partecipato a questa tornata.

"Questo consorzio di investitori primo nel suo genere, che comprende alcune delle più importanti aziende di smart mobility del mondo, è una testimonianza della gravità del problema che il settore si trova ad affrontare ed una chiara attestazione della tecnologia di Upstream e dei progressi che il nostro team ha fatto," ha detto Yoav Levy, cofondatore e CEO di Upstream Security. "La nostra missione è quella di proteggere ogni veicolo connesso e ogni servizio di smart mobility del pianeta: il completamento del nostro finanziamento arriva in tempo perfetto per soddisfare la crescente domanda per la nostra piattaforma basata su cloud e guidata dai dati, fornendo ai nostri clienti le capacità di cui hanno bisogno per portare a compimento questo compito di importanza vitale."

I rischi inerenti alle auto connesse sono stati molte volte nei titoli dei giornali negli ultimi 18 mesi, culminando in associazioni di consumatori che identificano i veicoli connessi con una potenziale minaccia alla sicurezza nazionale. All'inizio di quest'anno, un rapporto pubblicato da Upstream Security che delinea il panorama dei rischi nell'automotive coprendo l'ultimo decennio, ha dimostrato che molti azionisti che vanno dalle case automobilistiche OEM alle flotte commerciali e pubbliche sono stati presi di mira. In molti casi gli attacchi si sono verificati indirettamente attraverso servizi e applicazioni connesse e da grande distanza.

Costituire un framework di sicurezza per le auto connesse comporta un approccio multi-livello che renda sicuri sia i veicoli che l'infrastruttura che li connette. Con un time-to-market prolungato e limitata copertura delle soluzioni di sicurezza a bordo, la piattaforma Upstream C4 risolve questo problema cruciale consentendo ai produttori automobilistici OEM e alle flotte di individuare, monitorare e rispondere agli attacchi, targetizzando ogni parte del framework del veicolo connesso, anche per veicoli già su strada.

"Siamo rimasti colpiti dalla piattaforma matura di Upstream e dalla sua entusiasmante attrazione del cliente, ecco perché abbiamo fatto l'investimento," ha detto Christian Noske, capo di Alliance Ventures. "Il team di classe internazionale di Upstream ha costruito un modello di cibersicurezza automobilistica basato su cloud veramente unico, altamente scalabile con un approccio tecnologico visionario che risolve un problema crescente nel settore della mobilità."

"Mettere in sicurezza il nostro veicolo connesso è sempre in cima alle priorità di Volvo," ha commentato David Hanngren, direttore degli investimenti del gruppo Volvo. "Abbiamo scelto di investire in Upstream perchéloro hanno una eccellente visione per affrontare questo settore unico, un team manageriale davvero straordinario ed una profonda conoscenza sia in ambito automotive che nella cibersicurezza."  

"La sicurezza è l'elemento chiave dei veicoli connessi su cui non possiamo avere compromessi,'' ha detto Yunseong Hwang, vicepresidente di Open Innovation Investment Group di Hyundai Motor. "Upstream ha dimostrato come la sua tecnologia ottimizzata per la sicurezza può rafforzare la sicurezza dei veicoli. Tengono anche il passo con la tecnologia per assicurare che la sua innovazione si evolva oltre il semplice movimento del veicolo. Siamo convinti che Upstream stia guidando l'innovazione nella sicurezza dei veicoli connessi."

"Nationwide comprende che la sicurezza e la protezione dei veicoli connessi vanno mano nella mano," ha detto Erik Ross, leader del team di venture capital di Nationwide. "Con la tecnologia nel veicolo che diventa sempre più sofisticata, la sicurezza è un asse portante critico e la soluzione di Upstream si focalizza sulla protezione dei nostri associati nell'ecosistema della mobilità in evoluzione."

Per maggiori approfondimenti sul finanziamento, leggi questo blog post di Yoav Levy, cofondatore e CEO di Upstream Security.

Informazioni su Upstream Security 

Upstream Security è la prima soluzione di cibersicurezza progettata appositamente per proteggere i veicoli connessi dalle minacce informatiche o dagli abusi da fermo o in moto. Proteggere le auto connesse è un problema complesso che coinvolge diversi livelli (automobilista, telematica, applicazione mobile, veicoli, flotte), montagne di dati che fluiscono ad alta velocità ed una conoscenza specializzata e discreta del settore della mobilità intelligente e tipologia d'uso. La piattaforma di Upstream è interamente basata su cloud ed ingerisce e normalizza senza soluzione di continuità i dati automobilistici per consegnare informazioni di cibersicurezza che garantiscono che la sicurezza del veicolo non sia mai compromessa.

www.upstream.auto 

Informazioni su Renault 

Groupe Renault, che produce automobili dal 1898, è un gruppo internazionale che opera in 134 paesi. Nel 2018, ha venduto quasi 3,9 milioni di veicoli. In tutto il mondo, il gruppo impiega oltre 180.000 persone e ha 36 siti produttivi e 12.700 punti vendita. Per affrontare le principali sfide tecnologiche del futuro e continuare a perseguire la sua proficua strategia di crescita, Groupe Renault si concentra sull'espansione internazionale. Per fare ciò si basa sulle sinergie tra i suoi cinque marchi (Renault, Dacia, Renault Samsung Motors, Alpine e LADA), il veicolo elettrico e la sua alleanza unica con Nissan e Mitsubishi Motors. Con un team di proprietà Renault al 100% impegnato nel Campionato mondiale di Formula 1 dal 2016, il marchio è coinvolto negli sport motoristici per promuovere l'innovazione e il riconoscimento del nome. www.group.renault.com

Informazioni su Volvo Group Venture Capital 

Volvo Group Venture Capital AB è stata fondata nel 1997 ed è la società di investimenti corporate del gruppo Volvo. Il ruolo è quello di guidare la crescita di nuovi business attraverso l'identificazione e l'avvio di partnership con aziende innovative che partecipano alla trasformazione del nostro settore. Per identificare nuove partnership, Volvo Group Venture Capital collabora  con una vasta rete globale di imprenditori e investitori. Per la valutazione lavoriamo in stretta collaborazione con i nostri team commerciali e di ingegneria. L'attenzione si concentra su aree in cui l'innovazione basata sulla tecnologia porta a nuove soluzioni che migliorano la redditività dei clienti del Gruppo Volvo e consentono nuove opportunità commerciali per il Gruppo Volvo.

Informazioni su Hyundai CRADLE 

Hyundai CRADLE è il braccio di corporate venturing e business di innovazione aperta di Hyundai Motor, che si allea ed investe su larga scala in preminenti startup globali per accelerare lo sviluppo di tecnologie automobilistiche future avanzate. CRADLE identifica startup di nuova costituzione che si focalizzano, tra le altre cose, sulle 'Disruptive Innovations', come i servizi di mobilità, l'intelligenza artificiale, la robotica, le soluzioni di energia smart, le città intelligenti e la cibersicurezza.

Maggiori informazioni su Hyundai CRADLE si possono trovare in:
http://www.cradleinc.com o http://globalpr.Hyundai.com

Informazioni su Hyundai Motor Company 

Fondata nel 1967, Hyundai Motor Company è impegnata a diventare un partner della vita nelle automobili e oltre, con la sua gamma di veicoli di classe internazionale e servizi di mobilità disponibili in più di 200 paesi. Hyundai ha oltre 110.000 dipendenti nel mondo e ha venduto più di 4,5 milioni di veicoli a livello globale. Hyundai Motor continua a rafforzare la sua linea di prodotti con veicoli che aiutano a costruire soluzioni per un futuro più sostenibile, come NEXO – il primo SUV al mondo alimentato ad idrogeno.

Maggiori informazioni su Hyundai Motor Company e i suoi prodotti si possono trovare in: http://worldwide.hyundai.com o http://globalpr.hyundai.com

Disclaimer: Hyundai Motor Company ritiene che le informazioni qui contenute siano accurate al momento della pubblicazione. Tuttavia, l'azienda potrebbe caricare nuove o aggiornate informazioni se richieste e presume di non essere passibile per l'accuratezza di qualsiasi informazione interpretata ed usata dai lettori.

Informazioni su Nationwide 

Nationwide, azienda Fortune 100 con sede a Columbus, Ohio, è una delle più grandi e più forti società diversificate di servizi assicurativi e finanziari degli Stati Uniti. Nationwide ha un rating A+ sia da A.M. Best che da Standard & Poor's. Leader di settore nel guidare l'innovazione incentrata sul cliente, Nationwide offre una gamma completa di prodotti e servizi assicurativi e finanziari fra cui assicurazioni auto, azienda, abitazione, fattoria e vita; piani pensionistici nel settore pubblico e privato, rendite e fondi comuni d'investimento; excess & surplus, specialty e surety; assicurazioni per animali, motocicli e barche. Per maggiori informazioni, visita www.nationwide.com. Seguici su Facebook e Twitter.

Nationwide, Nationwide is on your side e Nationwide N e Eagle sono marchi di servizi di Nationwide Mutual Insurance Company. © 2019

Connettiti con Upstream 

Il team Upstream esporrà la sua soluzione di cibersicurezza automobilistica basata su cloud nei seguenti eventi: Auto-ISAC summit (23-24 ottobre, Plano, Texas), Smart Mobility Summit (28-29 ottobre, Tel-Aviv), e TU Automotive Europe (29-30 ottobre, Monaco di Baviera).

Seguici su Twitter e LinkedIn.

 

 

Upstream Security chiude un round di investimenti di serie B da 30 milioni di dollari da parte di Renault, Volvo Group, Hyundai, Nationwide
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
 PR Newswire (Leggi tutti i comunicati)
209 - 215 Blackfriars Road
LONDON United Kingdom
Allegati
Non disponibili