Doppelmayr si aggiudica il contratto per la cabinovia urbana nell'area metropolitana di Parigi

Île-de-France Mobilités, l'autorità dei trasporti dell'Île-de-France nell'area metropolitana di Parigi, ha assegnato a Doppelmayr l'appalto per la costruzione di una funivia urbana. 20.000 abitanti e 6.000 posti di lavoro si trovano nell'immediato bacino di utenza del collegamento funiviario previsto. Questa nuova soluzione di trasporto ridurrà i tempi di viaggio, consentirà spostamenti diretti e colmerà le lacune esistenti tra la metropolitana, il tram e gli autobus.
Lana, (informazione.it - comunicati stampa - industria)

Recarsi al lavoro nell'area metropolitana di Parigi è spesso dispendioso in termini di tempo. L'autobus si blocca nel traffico, cambiare linea comporta tempi di attesa per la prossima connessione, e la mancanza di percorsi rende il trasporto pubblico poco attraente per molti. L'autorità locale dei trasporti, Île-de-France Mobilités, ha deciso di risolvere queste problematiche con un impianto a fune. L'appalto per un collegamento funiviario di 4,5 chilometri, con cinque stazioni, per migliorare i servizi di trasporto pubblico nel distretto di Val de Marne è stato assegnato al gruppo Doppelmayr.

 

La funivia come nuovo elemento della rete di trasporto pubblico
La funivia "Câble A" sarà un nuovo collegamento nel sistema di trasporto pubblico che collegherà diverse fermate della metropolitana, degli autobus e del tram, e porterà grandi vantaggi di tempo soprattutto ai pendolari. Come servizio aggiuntivo di mobilità per 20.000 abitanti e 6.000 posti di lavoro, la funivia completerà in modo ottimale l'offerta di trasporto multimodale. Il tempo di percorrenza sull'intero percorso sarà di soli 17 minuti, anche nelle ore di punta, poiché la funivia può funzionare ininterrottamente e senza essere ostacolata dal resto del traffico. Come mezzi di trasporto sospeso, gli impianti a fune utilizzano percorsi completamente indipendenti ed i loro veicoli sono sempre disponibili per l'imbarco a brevi intervalli, quindi non c'è bisogno di un orario programmato. Le cabine sono completamente accessibili e offrono un viaggio confortevole per un massimo di dieci persone - con un posto garantito.

 

Lavorare per un obiettivo comune
Doppelmayr France guiderà il consorzio del progetto. Gli specialisti degli impianti a fune saranno assistiti da esperti in pianificazione delle infrastrutture, paesaggistica, ingegneria civile e architettura. Con l'obiettivo comune di rendere operativa la nuova soluzione di trasporto nel 2025, lavoreranno insieme per elaborare ulteriori piani, definire i dettagli e iniziare la realizzazione nei prossimi mesi.

 

Il gruppo Doppelmayr
Il gruppo Doppelmayr è sinonimo di qualità, tecnologia e leadership di mercato nella costruzione di impianti a fune per il trasporto di persone e materiali e di soluzioni intralogistiche ad alta tecnologia. L'azienda vanta 130 anni di storia aziendale e un secolo di esperienza nella pianificazione, sviluppo, progettazione, produzione e costruzione di impianti a fune. Questa tecnologia collaudata e la sua affidabilità hanno reso gli impianti a fune un mezzo di trasporto popolare e performante nelle regioni sciistiche e ricreative e, in misura crescente, anche nelle città.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
Doppelmayr Italia
 Doppelmayr Italia Srl (Leggi tutti i comunicati)
Zona Industriale 14
39011 Lana
[email protected]