Officeadvice.it: il successo di un nuovo modo di fare informazione giuridica

In meno di due anni è diventato un riferimento per tutti gli operatori del settore giudiziario e, a breve, annuncerà la data della seconda edizione del concorso di scrittura "Scripta manent"
Brindisi, (informazione.it - comunicati stampa - servizi)

Si tratta di un progetto nato meno di due anni fa e che è già diventato uno strumento prezioso per avvocati, magistrati e anche semplici cittadini. Officeadvice.it si è posto come primo obiettivo quello di diventare un approfondito raccoglitore normativo, costantemente aggiornato e commentato. Tutti i codici attualmente in vigore sono, infatti, consultabili gratuitamente online e aggiornati alle più recenti modifiche effettuate dal legislatore.

La caratteristica che lo contraddistingue dagli altri siti è la facilità di utilizzo e navigazione. Molti avvocati hanno voluto scrivere personalmente dei propri contributi per partecipare all'importante opera di divulgazione scientifica. Ad esempio, è stato molto approfondito l'aspetto costituzionale sull'adozione del green pass. Inoltre, vengono costantemente commentate le sentenze più recenti emanate dalla Corte di Cassazione, e vengono analizzati, in chiave prettamente giuridica, i più recenti provvedimenti adottati dal governo.


Inoltre, per andare incontro ai meno esperti della materia, è stata creata una apposita sezione denominata “domande & risposte”, dove vengono fornite delle risposte pratiche per quelle circostanze di diritto che quotidianamente coinvolgono qualsiasi cittadino.


Ad oggi, le sezioni più consultate sono quelle relative al codice penale e al codice civile.

Lo scorso anno, inoltre, con la partecipazione della vice direttrice del corriere della sera, Fiorenza Sarzanini, e con il prof. Rosario Coluccia, accademico dell'accademia della crusca, ha organizzato il primo concorso di scrittura per giovani avvocati, che ne ha visti partecipare 120. A breve sarà indicata sul sito la data della seconda edizione, che vedrà ulteriori personalità di spicco, del mondo giudiziario. La partecipazione è totalmente gratuita e, lo scorso anno, la vincitrice si è aggiudicata un premio pari a 1.000,00 euro.

La partecipazione è riservata esclusivamente a giovani avvocati under 40. Per chi fosse interessato dovrà consultare il sito per controllare la comunicazione delle modalità di accesso al concorso. 

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni