L’obbligo di licenza porta nuovi marchi nel mercato tedesco delle scommesse

A partire dal 1° luglio 2021, in Germania è entrato in vigore un nuovo Trattato che eroga licenze per il mercato tedesco delle scommesse sportive, slot machine virtuali e operatori di poker online.
Massafra , (informazione.it - comunicati stampa - industria)

Il mercato tedesco delle scommesse ha registrato un massimo annuale grazie ai Campionati Europei appena conclusi, e con l’introduzione del nuovo sistema di licenza, il territorio ha avuto nuove regole ma anche nuovi marchi.

Di recente, la società di media tedesca ProSiebenSat.1 ha annunciato l’intenzione di entrare nel mercato delle scommesse regolamentate del paese con il nuovo marchio Jackone.

Jackone è alimentato dalla soluzione di scommesse sportive B2B di Betsson e dalla piattaforma di gestione degli account dei giocatori Techsson.

Pertanto, il marchio opererà anche sotto la licenza scommesse della società WeGame Limited che ha ricevuto anche la licenza per i domini:

Alla fine dello scorso anno, il noto operatore internazionale BetVictor aveva annunciato che la licenza acquisita sarebbe stata utilizzata dal nuovo marchio BildBet che da allora è stata una storia di successo.

Secondo il feedback dei gestori del portale tedesco di scommesse My Wettbonus, BildBet è stato uno degli operatori più popolari sul mercato nel primo semestre quando si tratta di nuovi clienti depositanti.

Con l’entrata in vigore della licenza tedesca per il gioco d’azzardo, sarà interessante vedere se nel prossimo futuro verranno introdotti altri nuovi marchi sul mercato.

Il Consiglio regionale di Darmstadt – l’autorità responsabile della nuova licenza tedesca per le scommesse – elenca attualmente 27 operatori che sono ufficialmente autorizzati a offrire offerte di gioco online sul mercato tedesco.

L’obbligo di licenza porta nuovi marchi nel mercato tedesco delle scommesse

Il regolamento ha incontrato alcune resistenze da parte del mercato, non da ultimo dalla European Gaming and Betting Association (EGBA) che sostiene che la proposta fiscale viola il la legge EU.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni