Esce l'album del progetto MoonUs

La band hard rock/metal Melodic dall'Ungheria pubblica il loro nuovo ma album chiamato 'Roulette'. MoonUs è una band creata dal musicista Szabolcs Mónus.
Mariglianella , (informazione.it - comunicati stampa - arte e cultura)

La band hard rock/metal Melodic dall'Ungheria pubblica il loro nuovo ma album chiamato 'Roulette'. MoonUs è una band creata dal musicista Szabolcs Mónus.

 L'hard rock o l'heavy rock è un sottogenere vagamente definito della musica rock caratterizzato da un uso massiccio di voci aggressive, chitarre elettriche distorte, basso e batteria, a volte accompagnate da tastiere. È iniziato a metà degli anni '60 con i movimenti garage, psichedelico e blues rock. Parte della prima musica hard rock è stata prodotta dai Kinks, dagli Who, dai Rolling Stones, dagli Yardbirds, dai Cream e dai Jimi Hendrix Experience. Alla fine degli anni '60, band come Jeff Beck Group, Iron Butterfly, Beatles, Led Zeppelin, Golden Earring, Steppenwolf e Deep Purple producevano anche hard rock.

Il genere si sviluppò in una delle principali forme di musica popolare negli anni '70, con gli Who, Led Zeppelin e Deep Purple a cui si unirono Aerosmith, Kiss, Queen, AC/DC e Van Halen. Durante gli anni '80, alcune band hard rock si allontanarono dalle loro radici hard rock e si spostarono più verso il pop rock. Le band affermate fecero un ritorno a metà degli anni '80 e l'hard rock raggiunse un picco commerciale negli anni '80, con gruppi glam metal come Bon Jovi e Def Leppard e i suoni più crudi dei Guns N' Roses che seguirono con grande successo nell'ultima parte di quel decennio.

L'hard rock ha iniziato a perdere popolarità con il successo commerciale di R&B, hip-hop, urban pop, grunge e successivamente Britpop negli anni '90. Nonostante ciò, molte band post-grunge hanno adottato un suono hard rock e gli anni 2000 hanno visto un rinnovato interesse per band affermate, tentativi di revival e nuove band hard-rock emerse dalle scene di revival garage rock e post-punk. Da questo movimento nacquero gruppi garage rock come i White Stripes, gli Strokes, l'Interpol e in seguito i Black Keys. Negli anni 2000, solo poche band hard-rock degli anni '70 e '80 sono riuscite a sostenere una carriera discografica di grande successo.

L'hard rock è una forma di musica rock forte e aggressiva. La chitarra elettrica è spesso enfatizzata, utilizzata con distorsioni e altri effetti, sia come strumento ritmico che utilizza riff ripetitivi con un diverso grado di complessità, sia come strumento solista. rullante, a volte usando i piatti per dare enfasi. Il basso funziona in combinazione con la batteria, suonando occasionalmente riff, ma di solito fornisce un supporto per il ritmo e le chitarre soliste. Le voci sono spesso ringhiate, roche o implicano urla o lamenti, a volte in una gamma alta, o persino voci in falsetto.

Alla fine degli anni '60, il termine heavy metal fu usato in modo intercambiabile con l'hard rock, ma gradualmente iniziò ad essere usato per descrivere la musica suonata con ancora più volume e intensità. Mentre l'hard rock ha mantenuto un'identità rock and roll blues, incluso un po' di swing nel back beat e riff che tendevano a delineare progressioni di accordi nei loro hook, i riff dell'heavy metal spesso funzionavano come melodie a sé stanti e non avevano swing. Negli anni '80 l'heavy metal ha sviluppato una serie di sottogeneri, spesso definiti metal estremo, alcuni dei quali sono stati influenzati dall'hardcore punk e che hanno ulteriormente differenziato i due stili. Nonostante questa differenziazione, l'hard rock e l'heavy metal sono esistiti fianco a fianco, con band che spesso si trovavano al confine o si incrociavano tra i generi.

 

Nuovo videoclip: https://youtu.be/OA_Up2bEmTY

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Ufficio Stampa