BehavioSec amplia il portafoglio e apre l’accesso al mercato con un’altra offerta ineguagliabile nel settore

L’azienda aggiunge un servizio in hosting conforme e una soluzione SaaS pronta per gli sviluppatori a supporto della trasformazione digitale e per rendere disponibile la sua tecnologia avanzata di autenticazione biometrica comportamentale nel più vasto settore dell’autenticazione BehavioSec, pioniere del settore e leader tecnologico nella biometria comportamentale e nell’autenticazione continua, oggi ha annunciato di avere esteso la sua tecnologia brevettata e la piattaforma BehavioSense in una…
SAN FRANCISCO, (informazione.it - comunicati stampa - information technology)

BehavioSec, pioniere del settore e leader tecnologico nella biometria comportamentale e nell’autenticazione continua, oggi ha annunciato di avere esteso la sua tecnologia brevettata e la piattaforma BehavioSense in una versione SaaS, nativa sul cloud e in hosting, a norma SOC/ISO. Sarà così in grado di aiutare un numero maggiore di aziende a soddisfare i requisiti relativi alla compliance e al cloud, supportare la tecnologia di autenticazione multifattore senza attrito (MFA, Frictionless Multi-Factor Authentication) e accedere alla tecnologia di autenticazione biometrica comportamentale più avanzata oggi disponibile, sinora impiegata solo dalle imprese di vendita online, dai provider di identità digitali e dalla banche più grandi del mondo.

Secondo un recente studio pubblicato a luglio, 2021 Gartner ® Market Guide for Online Fraud Detection, “È ininterrotta la convergenza fra le tecnologie di prova dell’identità, autenticazione e rilevazione delle frodi online (OFD, online fraud detection), e molte aziende stanno applicando funzionalità OFD per mitigare il rischio in eventi di prova dell’identità e di autenticazione”. Aggiunge il white paper: “Le banche sono sempre più a loro agio utilizzando soluzioni SaaS o in hosting presso i vendor per il monitoraggio delle transazioni, una funzionalità OFD che tradizionalmente è stata attuata in loco in ambienti bancari”.1

Mentre si diffonde l’adozione della tecnologia dell’autenticazione biometrica e sempre più aziende contano su soluzioni SaaS e in hosting, la nuova versione SaaS della piattaforma BehavioSense è la prima sul mercato a offrire una soluzione completa per l’autenticazione biometrica comportamentale ai fini della MFA in questo snello fattore di forma self-service. A differenza di altre soluzioni SaaS pensate solo per interfacce web o per la digitazione, questa nuova piattaforma applica le conoscenze approfondite e le informazioni preziose dell’azienda alla gamma completa di tipologie di dispositivi e alle modalità di interazione delle persone per identificare con certezza gli utenti durante il processo di autenticazione.

“Mentre un numero sempre maggiore di aziende si impegna in progetti di trasformazione digitale, adottare soluzioni che possano offrire l’accuratezza, proteggere la privacy e ridurre l’attrito – oltre a essere agili – è cruciale”, spiega Ed Amoroso, Fondatore e Ceo della società di analisi TAG CYBER e già Chief Security Officer presso AT&T.“Ciò è particolarmente importante per aziende che utilizzano modelli di erogazione continua per i loro servizi online o per quelle che temono minacce da parte di persone interne all’azienda negli attuali ambienti di lavoro in remoto o in modalità ibrida”.

La nuova proposta SaaS è più di una semplice porta – è stata creata appositamente per ottimizzare il set di funzioni e API di BehavioSec per assicurare una MFA trasparente e che non richieda password, la riduzione del numero di eventuali ulteriori passaggi di autenticazione e la sostituzione di tecnologie legacy, come le verifiche basate su fatti noti. In particolare, mentre il nuovo servizio potrebbe funzionare in modo fluido insieme a password valide una sola volta (OTP, one-time password), può anche servire a eliminarle, visto che sia le OTP che i codici sms sono noti per i costi aggiuntivi che comportano sia per l’azienda che per i clienti, le esperienze in cui l’attrito è notevole e – recentemente – la vulnerabilità alle frodi tramite sms, una tendenza in crescita.

Per garantire un rapido “time-to-value”, la nuova soluzione SaaS offre un pacchetto di sviluppo per applicazioni (SDK, software development kit) particolarmente snello ai fini di un’agevole implementazione e integrazione con piattaforme di gestione dell’identità e dell’accesso (IAM, Identity & Access Management) già installate negli ambienti dei clienti per la protezione del business, dei consumatori o dei dipendenti.

“La visione, all’inizio di questo progetto, è stata quella di portare questa potente tecnologia utilizzata dai principali istituti finanziari a un pubblico più vasto che ha bisogno di una soluzione a difesa dell’identità digitale che supporti la protezione sia della compliance che della privacy”, chiarisce Jordan Blake, Vicepresidente prodotti presso BehavioSec.“E non è sufficiente renderla disponibile. Deve essere anche altamente implementabile e intuitiva – offrendo un notevole valore aggiunto”.

Oltre alla nuova versione SaaS, la versione commerciale del servizio BehavioSense in hosting presso i vendor offre alle aziende che combattono frodi complesse tutte le funzionalità della sofisticata tecnologia BehavioSec di prevenzione delle frodi in un ambiente a norma Type 2 SOC 2 e ISO 27001. Mentre la piattaforma software BehavioSense è sempre stata compatibile con il cloud ai fini dell’implementazione negli ambienti dei clienti (compreso il cloud pubblico), questa versione è successiva alla certificazione Type 1 SOC 2 annunciata ad aprile dall’azienda e al completamento dei requisiti completi Type 2 e ISO.

L’annuncio odierno segue la performance dell’azienda nel 2020, caratterizzata da una soddisfacente crescita del 300% e da una serie di sviluppi nel primo semestre del 2021, che includono importanti aggiornamenti della piattaforma e, recentemente, la registrazione di brevetti chiave. Mentre l’azienda continua a investire nell’innovazione della tecnologia e nell’espansione delle sue capacità di immissione sul mercato, la triplicazione della sua piattaforma in un portafoglio composito getta le basi per offrire ai clienti maggiore flessibilità grazie a varie opzioni relative a pacchetti e licenze usufruibili che rispondono ai requisiti dei clienti e consentono l’implementazione in varie fasi.

La nuova piattaforma SaaS BehavioSense è già disponibile in una versione controllata, mentre la disponibilità generale è prevista nei prossimi mesi di quest’anno. Sul sito web di BehavioSec è possibile richiederne una versione gratuita che offre accesso immediato agli sviluppatori. I clienti interessati a prove di produzione complete, gratuite di qualsiasi soluzioni di BehavioSec possono contattarne l’ufficio vendite a [email protected]. Per maggiori informazioni su queste nuove soluzioni, visitare www.behaviosec.com/platform.

1 Gartner, “Market Guide for Online Fraud Detection” Akif Khan, Jonathan Care, 12 luglio 2021

GARTNER è un marchio registrato e un marchio di servizio di Gartner, Inc. e/o delle sue affiliate negli Stati Uniti e nel mondo, e il suo utilizzo è stato autorizzato nel presente comunicato stampa. Tutti i diritti riservati.

Informazioni su BehavioSec

BehavioSec è un pioniere del settore e leader tecnologico nella biometria comportamentale e nell’autenticazione continua, a tutela di milioni di utenti e di miliardi di transazioni nel mondo di oggi. Adottata da varie aziende Global 2000 per ridurre drasticamente frodi, attrito, minacce e furti, la piattaforma BehavioSec verifica e protegge le identità digitali umane riconoscendo il modo in cui gli utenti toccano i loro dispositivi in continua evoluzione e digitano su di essi. Che sia utilizzata sul cloud o in loco, BehavioSec offre l’eccellenza in materia di esperienza utente, precisione e scalabilità di cui le aziende hanno bisogno per fidelizzare i clienti, facendo fronte agli attacchi evasivi e in tempo reale che sfuggono ad altre soluzioni.

Fondata nel 2008 nei paesi nordici, sulla base di una ricerca innovativa, BehavioSec è un’azienda rinomata nel settore che collabora con leader di mercato e organizzazioni quali DARPA, e finanziata da società di investimento del calibro di ForgePoint Capital, Cisco, ABN AMRO, Conor Ventures e Octopus Ventures. Con sede centrale a San Francisco, California, e sedi in tutto il mondo, BehavioSec è pronta ad aiutare i clienti a ridurre i rischi, migliorare la conformità e trasformare l’esperienza digitale dei clienti e della forza lavoro distribuita. www.behaviosec.com.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Copyright Business Wire 2021

W2 Communications per conto di BehavioSec
Carrie Vanbuskirk
[email protected]
703 218 3555

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
 Business Wire (Leggi tutti i comunicati)
40 East 52nd Street, 14th Floor
10022 New York Stati Uniti
Allegati
Non disponibili