DI SOGLIA IN SOGLIA, una giornata nel segno di Dante a Ravenna, venerdì 30 luglio 2021

Incontro pubblico sulla cooperazione tra Ravenna e Dakar, sulla prima traduzione in wolof del canto I dell’Inferno di Dante e sulle visioni e i progetti di Mandiaye N’Diaye.
Bologna, (informazione.it - comunicati stampa - arte e cultura)

DI SOGLIA IN SOGLIA

Ravenna, venerdì 30 luglio 2021.

Una giornata nel segno di Dante e delle relazioni culturali tra Ravenna e il Senegal dedicata a Mandiaye N'Diaye

Tu proverai sì come sa di sale
lo pane altrui, e come è duro calle
lo scendere e ‘l salir per l’altrui scale
Canto XVII del Paradiso, 57-60

ore 17.00 Biblioteca Classense | via Alfredo Baccarini 3, RavennaTAVOLA ROTONDA RAVENNA-DAKAR

Incontro pubblico sulla cooperazione tra Ravenna e Dakar, sulla prima traduzione in wolof del canto I dell’Inferno di Dante e sulle visioni e i progetti di Mandiaye N’Diaye.

Intervengono: Ouidad Bakkali (assessora del Comune di Ravenna con deleghe sulla cooperazione internazionale), Cecilia Piccioni (Direttrice Centrale per la promozione della cultura e della lingua italiana - Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale), Serena Cinquegrana (direttrice IIC Dakar da ottobre 2021), Cristina Di Giorgio (direttrice dell’IIC Dakar fino a settembre 2021), Cheikh Tidiane Gaye (poeta, scrittore e cofondatore di Kanaga Edizioni), Pap Khouma (scrittore, giornalista e cofondatore Kanaga Edizioni), Marco Martinelli e Ermanna Montanari (fondatori e direttori artistici del Teatro della Albe), Cristina Mazzavillani Muti (presidente onorario di Ravenna Festival), Moussa N’Diaye (Ker Théâtre Mandiaye N’Diaye), Raffaella Sutter (Takku Ligey). Coordina Tahar Lamri (scrittore).

Ingresso libero, posti limitati. Prenotazione consigliata. Per prenotazioni: [email protected]
ore 20.00 Tomba di Dante | via Dante Alighieri 9, RavennaLETTURA CANTO I DELL'INFERNO IN WOLOF E IN ITALIANO

La lettura del canto I dell’Inferno della Divina Commedia, tradotto per la prima volta in lingua wolof da Pap Khouma, concluderà la giornata davanti alla tomba di Dante.

Per informazioni: Ravenna Teatro [email protected]  tel. 0544 36239 e 333 760576

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Ufficio Stampa
Allegati