ARTUSIjazz Festival di musica Jazz organizzato da “dai de jazz”

Giovedì 8 Novembre 2018, Forlì, Fabbrica delle Candele: Largo ai Giovani Anna Ghetti Quartet | Nawa Jazz Trio | Jam Session
Bologna, (informazione.it - comunicati stampa - arte e cultura) Jazz a Forlì. Musica per libere menti.

Dal 3 al 21 Novembre 2018

ARTUSIjazz

Festival di musica Jazz organizzato da “dai de jazz”, associazione culturale senza fini di lucro, costituita nel 2010.
I soci fondatori sono i volontari che negli ultimi anni hanno composto lo staff organizzativo dell’ ARTUSIjazz festival.

Oltre alla organizzazione ed al coordinamento del festival ARTUSIjazz, l’associazione ha come finalità ulteriore la promozione e la diffusione di attività musicali mediante la produzione e allestimento di concerti, spettacoli,manifestazioni artistiche varie compreso l’attivazione di corsi di educazione ed insegnamento musicale.

L'associazione culturale "dai de jazz", in collaborazione con il Comune di Forlì, presenta la prima edizione di "Jazz a Forlì".

"Musica per libere menti": un programma di jazz d'autore con protagonisti la musica, la fotografia, e artisti che hanno fatto la storia del jazz italiano, affiancati da giovani emergenti del territorio.

DAI DE JAZZ
Organizzatori, Altra formazione, Scuole e formazione
Concerti
Giovedì 8 Novembre
Largo ai Giovani
Anna Ghetti Quartet | Nawa Jazz Trio | Jam Session

Fabbrica Delle Candele
- Forlì ore 21:00.

ANNA GHETTI QUARTET
A.Ghetti (voce) – P.Rossi (tastiere) – N.Pazzi (basso) – T.Stanghellini (batteria).

NAWA JAZZ TRIO
N.Schiumarini (chitarra) – E.Moretti (contrabbasso) – M.Giovannetti (batteria).

JAM SESSION FINALE.
Anna Ghetti che aveva chiuso il Forlì Jazz Festival dedicato a Chet Baker,
a ARTUSIjazz 2018.

L’ultimo premio che Anna Ghetti ha vinto nel settembre scorso è stato il Premio Gianni Ravera, condotto dall’indimenticabile Fabrizio Frizzi, un evento unico in omaggio a Gianni Ravera: un marchigiano diventato uno dei nomi più famosi del music establishment italiano.

Anna, figlia d’arte (suo padre è il famoso contrabbassista jazz Paolo Ghetti) vanta brillanti interpretazioni, le sue capacità tecniche e la sua spiccata abilità comunicativa nonostante la sua giovane età.

A 12 circa anni decide di voler iniziare ad emulare il padre e comincia a suonare il sassofono. Dopo un paio d'anni vuole intraprendere lezioni di canto, scoprendo di divertirsi in modo smisurato.

Ama la musica Jazz e tutto ciò che ne deriva. Ha cantato con Massimo Manzi, Fabio Petretti, Stefano Paolini, Massimo Morganti, Paolo Ghetti ed ha condiviso il palco con grandi dello spettacolo come Fabrizio Frizzi, Rita Pavone, Peppino Di Capri, Bobby Solo.

Ha calcato già i palchi del Teatro Verdi di Cesena, del Teatro Apollo di Forlì, del Vidia Club, del Teatro Sanzio di Urbino e del Naima Club.

Il suo repertorio comprende soprattutto jazz, swing, samba, latin.

Gli artisti famosi a cui si ispira sono fondamentalmente Nicola Arigliano, Dee Dee Bridgewater, Rosemary Clooney e Diana Krall. Insomma una bella fetta del gota variegato del jazz internazionale

Iscritta al Conservatorio di Bologna nella sezione canto, condotta dalla bravissima Diana Torto.

I prossimi appuntamenti:

10 novembre 2018

ore 16.30, sala Randi – via delle Torri, 13:

STEFANO ZENNI
“DI CHE COLORE È LA MUSICA? LE TRAPPOLE DEL RAZZISMO”

ore 21.30, Auditorium San Giacomo – Piazza Guido da Montefeltro, 2:

STEVE WILSON & WILSONIAN’ GRAIN FEAT. URI CAINE
S.Wilson (sax) – U.Caine (piano) – U.Okegwo (contrabbasso) – U.Owens jr. (batteria)

11 novembre 2018, ore 11.00
Auditorium San Giacomo – Piazza Guido da Montefeltro, 2:

URI CAINE
“SOLO”
U.Caine (piano)

BIGLIETTERIA
Info:

ITALIAJAZZ
Associazione I-Jazz
via Masaccio 17 - 50136 Firenze [sede legale]
website: www.i-jazz.it
via Cimabue 24 – 50121 Firenze [sede operativa]

info@artusijazzfestival.com
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Ufficio Stampa
Giancarlo Garoia
 RETERICERCA (Leggi tutti i comunicati)
47122 (Bologna) Italia
rete.ricerca@libero.it
3338333284
Allegati
Non disponibili