DROGA: I migliori trattamenti documentati per risolvere la dipendenza

Quando si sceglie una soluzione alla dipendenza da eroina bisogna ricordare che il risultato è ciò che conta. Nel territorio esistono tante strutture e metodi. Comunità terapeutiche, centri di riabilitazione, droghe sostitutive, cliniche. In ogni caso la domanda che il genitore o il tossicodipendente stesso si pone è sempre una: funzionerà?
, (informazione.it - comunicati stampa - non profit) In Italia le stime sull’incidenza del consumo di eroina basate sulle domande di trattamento suggeriscono un aumento annuo di circa 30.000 nuovi consumatori. Queste cifre rendono l'idea dello sforzo richiesto dal Governo e dagli operatori del settore per contrastare questo fenomeno con soluzioni funzionali ed efficaci. Attualmente l'uso delle droghe sostitutive (metadone e buprenorfina) rientra nei programmi di “riduzione del danno” adottati negli enti statali. E' anche riscontrato che queste sostanze restituiscono una forte dipendenza e che non risolvono i motivi che hanno portato la persona ad usare droghe in primo luogo.

Secondo uno studio del NIDA (National Institute on Drug Abuse) tradotto, adattato e riportato dal Dipartimento delle Politiche Antidroga della Presidenza del Consiglio, “Il primo obiettivo della disintossicazione è di alleviare i sintomi dell'astinenza mentre i pazienti arrivano a non assumere più droga. Benchè di per sé non sia un trattamento contro la dipendenza, la disintossicazione è un utile passo solo se conduce a un trattamento a lungo termine(...) I migliori trattamenti documentati, senza impiego di farmaci, sono i programmi residenziali delle comunità terapeutiche che durano dai 3 ai 6 mesi”.

L’assuefazione e l’abuso di droga sono un problema molto complesso che porta a cambiamenti e ripercussioni nella sfera sociale, familiare ed ambientale. Pertanto, il trattamento per la dipendenza deve affrontare una varietà di problemi e permettere al tossicodipendente di migliorare dal punto di vista mentale, fisico e sociale.

Il programma Narconon basato sulle opere di L.Ron Hubbard e utilizzato nel Centro Narconon Astore di Pesaro (www.narcononastore.it) è un programma pedagogico che comprende una disintossicazione e la risoluzione dei motivi per cui una persona ha usato droghe in primo luogo. Riabilitando i valori personali, l'integrità e la responsabilità per condurre una vita libera dalle droghe il programma Narconon permette in tempi relativamente brevi (4-6 mesi) risultati stabili e duraturi.

Gli operatori del Centro Narconon Astore di Pesaro (tel. 0721 286996) svolgono la loro attività di riabilitazione e prevenzione dalle droghe garantendo disponibilità immediata e un supporto costante alle famiglie, in armonia con le istituzioni locali.

Per informazioni tel. 0721 286996 – info@narconon.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
Diego Besozzi
 Associazione Narconon Astore Onlus (Leggi tutti i comunicati)
Strada della Necropoli 22
61100 PESARO Italia
info@narconon.it
0721 286996
Allegati
Non disponibili