Medicina - "RIQUALIFICARE LA MEDICINA RIPENSANDOLA IN TOTO, PER RIQUALIFICARE ANCHE IL RUOLO DEL MEDICO".

Se n’è parlato a Roma, Sabato 11 novembre, al Foro Romano, in un affollato e seguitissimo Convegno sul Tema “RIPENSARE LA MEDICINA: IL PARADIGMA REGRESSIVO” organizzato in occasione della Seduta Inaugurale del 71° Anno Accademico della Scuola Italiana di Medicina Omeopatica Hahnemanniana SIMOH: il prestigioso Istituto italiano di Omeopatia voluto e fondato dal Prof. Antonio Negro molti decenni fa.
ROMA, (informazione.it - comunicati stampa - politica e istituzioni) La scienza medica ha assimilato acriticamente il paradigma riduzionistico e meccanicistico delle scienze fisico-chimiche ottocentesche.

E mentre oggi le stesse scienze riduzionistiche di ieri (biologia, fisica, chimica, ingegneria, ecc.) si stanno aprendo sempre più alla scienza della complessità, la medicina, al contrario, rimane ferma, rischiando in questo modo di rimanere concretamente indietro.

La scienza medica è una e una sola come tale in questo modo va esercitata, all’interno di un concerto clinico correlazionistico posto al reale servizio del paziente e aperto alle nuove prospettive determinate dalla scienza della complessità.

La scienza medica è una e una sola come tale in questo modo va esercitata, all’interno di un concerto clinico correlazionistico posto al reale servizio del paziente e aperto alle nuove prospettive determinate dalla scienza della complessità.

Il fallimento delle speranze indotte dai limiti del progetto Genoma, con l’illusione di terapie individualizzate su base genetica; le continue sorprendenti scoperte sul mondo microbico, con il superamento della vecchia logica della sola antibiotico-terapia, a favore di una nuova visione terapeutica più rispettosa del microbioma individuale; l’aumento esponenziale e drammatico delle patologie croniche, anche in età pediatrica; i numerosi e sempre più robusti limiti della cosiddetta medicina basata sulle evidenze (EBM); il crescere di una società fatta di persone che sempre più chiedono al medico di essere curate in modo diverso dal passato, esigendo, quindi, scienza, reale personalizzazione delle terapie, nuove letture delle discipline biologiche moderne, ma anche valori, cultura, sensibilità, ecc; sono tutti fatti, questi, indiscutibili e non più eludibili per il medico moderno e necessitano in medicina di nuovi approcci, di una più ampia lettura della realtà del singolo malato, realizzata attraverso nuove e moderne logiche, capaci di spiegare in termini prettamente biologici la relazione esistente tra gene e ontogenesi, fra epigenetica e vulnerabilità individuale alle malattie, fra cultura, dimensione sociale ed evoluzione biologica individuale e familiare.


Istituto Omeopatico SIMOH
Via Giovanni Miani 8 - 00154 Roma
Tel. 06.5747841 - Fax 06.57288203
www.omeopatiasimoh.org - info@omeopatiasimoh.net
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Contatto
Istituto Omeopatico SIMOH
Via Giovanni Miani 8
00154 ROMA (Roma) Italia
info@omeopatiasimoh.net
065747841
Convegno su "RIPENSARE LA MEDICINA: IL PARADIGMA REGRESSIVO".  -  Le grandi e importanti conquiste della scienza medica moderna non sono certamente da mettere in discussione. Ma la sempre più evidente difficoltà in cui si trova la medicina cosiddetta scientifica, frammentata in mille rivoli specialistici all'interno di una spesso…
QUASI 13 MILIONI GLI ITALIANI CHE SCELGONO LE MEDICINE NON CONVENZIONALI: OMEOPATIA AL PRIMO POSTO  -  Oltre un italiano su 5 (il 21,2% della popolazione) fa uso di Medicinali Non Convenzionali (con un +6,7% rispetto al 2012) e l’omeopatia risulta essere la cura alternativa più diffusa. Quando si decide infatti di non affidarsi alla medicina…
Vaccini: Antonio Clavenna, dell'Istituto “Mario Negri”, al congresso “Medicina e pseudoscienza” del Gruppo C1V  -  Ci sarà anche Antonio Clavenna, responsabile dell'unità di Farmacoepidemiologia dell'Istituto “Mario Negri” di Milano, tra i relatori del primo congresso nazionale promosso e organizzato dal Gruppo C1V e in programma il 7 e l'8 aprile a…
Sicilia, al via la campagna d’informazione rivolta alle farmacie con la distribuzione dell’opuscolo “Medicina Omeopatica Omotossicologia - La Medicina dei Bassi Dosaggi”  -  E’ stato presentato a Palermo, presso la Commissione Sanità dell'ARS della Regione Sicilia, l’iniziativa “Medicina Omeopatica e Omotossicologia - La Medicina dei Bassi Dosaggi”, che…
OMEOPATIA in SVIZZERA: Rimborso garantito per la Medicina Non Convenzionale.  -  Tutto comincia nel Maggio del 2009 quando in Svizzera è stato approvato un nuovo articolo costituzionale che ha obbligato la Confederazione e i Cantoni a considerare e integrare la cosiddetta medicina complementare all’interno del sistema sanitario nazionale. Dal 1…
Loading....