A Giffoni Valle Piana la rete elettrica si rinnova

E-Distribuzione investe oltre un milione di euro. Partiranno a breve i lavori di potenziamento e rinnovo tecnologico degli impianti anche nel comune di Giffoni Valle Piana in provincia di Salerno.L'infrastruttura di E-Distribuzione, la società del gruppo Enel che gestisce la rete di media e bassa tensione in Italia, si rinnova per aumentare la reattività e la resilienza dell'infrastruttura anche in occasione di eventi atmosferici particolarmente rilevanti.
Salerno, (informazione.it - comunicati stampa - energia)

Partiranno a breve i lavori di potenziamento e rinnovo tecnologico degli impianti anche nel comune di Giffoni Valle Piana in provincia di Salerno.L'infrastruttura di E-Distribuzione, la società del gruppo Enel che gestisce la rete di media e bassa tensione in Italia, si rinnova per aumentare la reattività e la resilienza dell'infrastruttura anche in occasione di eventi atmosferici particolarmente rilevanti.

La sinergia tra l'amministrazione comunale e l'azienda elettrica ha consentito di accelerare notevolmente i tempi necessari a completare l'iter autorizzativo per la realizzazione della nuova linea in media tensione. L'avvio dei lavori è previsto, infatti, entro il mese di gennaio. "La Feltrinelli", questo il nome della nuova linea, sarà realizzata in cavo interrato a 20.000 volt.

Partirà dalla Cabina Primaria di Fuorni, sulla SP 193, in via Giulio Pastore, nel Comune di Salerno-località Fuorni, fino alla cabina secondaria Feltrinelli, in via Feltrinelli nel comune di Giffoni Valle Piana. Si tratta di lavori di notevole importanza in quanto determineranno il miglioramento della qualità del servizio per circa 3500 clienti, prevalentemente dei Comuni di Giffoni Valle Piana e di Giffoni Sei Casali. L'investimento totale dell'opera è di circa 1,3 milioni di euro e la linea avrà una estensione di circa 10 km che grazie all'interramento non avranno alcun impatto sull'ambiente circostante.

Per la realizzazione della nuova linea saranno utilizzati esclusivamente cavi di ultima generazione e grazie all'installazione di moderne tecnologie di comunicazione sarà possibile monitorare costantemente la rete e intervenire da remoto in caso di guasto, isolando il tratto danneggiato attraverso manovre in telecomando, così da restituire immediatamente elettricità ai clienti, riducendo i tempi di ri-alimentazione, soprattutto in caso di eventi atmosferici estremi e di ondate di calore estivo.

I responsabili territoriali di E-Distribuzione, Mario Allella, Guglielmo di Filippo e Francesco Credendino, hanno ringraziato il sindaco e tutto il suo apparato tecnico per la grande collaborazione. "Si tratta di investimenti molto importanti per Giffoni - ha commentato Allella - perché ci permettono di ottimizzare la gestione del sistema elettrico locale, snellire i carichi ed equilibrare gli assetti di rete per un servizio di migliore qualità, più efficiente e continuo. Senza il continuo apporto del sindaco Giuliano e di tutta l'amministrazione comunale non sarebbe stato possibile procedere in tempi così rapidi a dimostrazione dell'efficienza di tutto l'apparato tecnico comunale".

"La Città di Giffoni Valle Piana accoglie con grande entusiasmo questo importante investimento da oltre un milione di euro - è il commento del sindaco Antonio Giuliano -. Ancora una volta, la collaborazione fra l'Ente comunale ed E-Distribuzione si dimostra esempio concreto di sinergia vincente. Siamo orgogliosi di poter dare risposte celeri ma soprattutto concrete ai cittadini, con importanti investimenti che permetteranno all'intera comunità di poter eliminare ogni imprevisto e poter fare affidamento su un servizio sempre più efficiente e soprattutto all'avanguardia".

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Ufficio Stampa
Ivano Medici
 Enel (Leggi tutti i comunicati)
Campania, Puglia e Basilicata
[email protected]
3294987116