Ulteriore approvazione dello STAC per Smiths Detection e il suo Checkpoint.Evoplus

La soluzione di analisi delle immagini con multiplexing inaugura una nuova via con la certificazione rilasciata dall'autorità francese per l'aviazione civile
WIESBADEN, Germania, (informazione.it - comunicati stampa - scienza e tecnologia)

La versione più recente del software Checkpoint.Evoplus di Smiths Detection ha ottenuto la certificazione dello STAC (Service Technique de l'Aviation Civile) per l'utilizzo presso gli aeroporti francesi. La versione 2.2 conferma il successo della release 2.1, in assoluto la prima soluzione per l'analisi delle immagini con multiplexing a ricevere l'approvazione ufficiale da parte del centro tecnico dell'aviazione civile francese. Checkpoint.Evoplus è un'avanzata piattaforma di screening e gestione creata per aumentare la velocità dei controlli passeggeri, ottimizzare le risorse, ridurre i costi operativi e incrementare i livelli di sicurezza.

"Entrambe le versioni di Checkpoint.Evoplus hanno ora ottenuto la certificazione STAC. Si tratta di un'ulteriore approvazione per una piattaforma estremamente innovativa che continua a definire gli standard per i software di gestione dei checkpoint", è stato il commento di Matt Clark, vicepresidente per la tecnologia e lo sviluppo prodotti di Smiths Detection. "Si tratta di un fattore critico per garantire che i checkpoint possano espletare tutto il loro potenziale offrendo i livelli più elevati di sicurezza e anche significativi miglioramenti delle operazioni".

Checkpoint.Evoplus trasforma un insieme di singoli componenti e sensori in un'unica soluzione integrata e intelligente, che snellisce il processo di screening generale e migliora la sicurezza grazie alla presentazione di preziosi dati operativi e al supporto di nuove funzionalità, come lo screening centralizzato e la ricerca diretta. L'incredibile potenziale di questa piattaforma è comprovato da numerose installazioni che già collegano centinaia di checkpoint in tutti gli aeroporti nazionali, e in grado di supportare anche reti internazionali.

Checkpoint.Evoplus, già compatibile con il 2D e il 3D, è stato creato anche nell'ottica dell'indipendenza dai fornitori ed è quindi in grado di supportare dispositivi, tecnologie e rotte di terze parti con interfacce aperte. Consente lo scambio di dati complessi tra bagaglio a mano e screening presso i checkpoint passeggeri, caratteristica che potrebbe realmente migliorare la sicurezza in misura ancora maggiore e generare ulteriori vantaggi operativi.

Fine

Smiths Detection

Smiths Detection, parte di Smiths Group, è leader globale nel rilevamento delle minacce e nelle tecnologie di screening per l'aviazione, i porti e le frontiere, la sicurezza urbana e il settore militare. La nostra esperienza e la nostra storia abbracciano oltre 40 anni di attività in prima linea e ci consentono di offrire le soluzioni necessarie per proteggere la società da minacce e commercio illegale di esplosivi, armi fuorilegge, merci di contrabbando, prodotti chimici tossici e narcotici.

Il nostro obiettivo è semplice: fornire quella sicurezza, quella tranquillità e quella libertà di movimento da cui dipende il mondo.

Per ulteriori informazioni visitare www.smithsdetection.com; oppure seguire l'azienda su:

LinkedIn www.linkedin.com/company/smiths-detection

YouTube www.youtube.com/user/smithsdetectiongroup

Twitter twitter.com/smithsdetection.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Copyright Business Wire 2018

Smiths Detection
Karen Kulinski
Direttore marketing globale, aviazione
+49 (0)611 9412 422
karen.kulinski@smithsdetection.com

Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
 Business Wire (Leggi tutti i comunicati)
40 East 52nd Street, 14th Floor
10022 New York Stati Uniti