FESTIVAL FILOSOFI LUNGO L’OGLIO XIV EDIZIONE “GENERARE”

IN TV SU TELETUTTO DAL 5 OTTOBRE, OGNI SABATO, ALLE 20.30
Bologna, (informazione.it - comunicati stampa - arte e cultura)

FESTIVAL FILOSOFI LUNGO L’OGLIO XIV EDIZIONE “GENERARE”

 

IL FESTIVAL FILOSOFI LUNGO L’OGLIO ARRIVA IN TV
DAL 5 OTTOBRE OGNI SABATO ALLE 20.30 SU TELETUTTO
GLI INCONTRI SUL TEMA DELLA XIV EDIZIONE “GENERARE”

Responsabilità, società dell’incertezza, pregiudizi, passaggi generazionali, creatività, utopia dell’educazione solo alcuni dei temi trattati legati fortemente al nostro presente.

tra i tanti relatori Michela Marzano, Enzo Bianchi, Emanuele Severino, Haim Baharier, Marc Augé, Umberto Galimberti, Ilvo Diamanti, Salvatore Natoli, Roberto Burioni, Vincenzo Paglia, Silvia Vegetti Finzi, Francesca Rigotti e Maria Rita Parsi.

Arriva anche in tv, per chi non fosse riuscito a partecipare a qualcuno degli incontri, la XIV edizione del Festival Filosofi lungo l’Oglio, fondato e diretto dalla filosofa levinasiana Francesca Nodari, a partire dal 5 ottobre ogni sabato alle 20.30 in prima serata su Teletutto: tutti gli appuntamenti vertono sul tema “Generare”. Un concetto che apre a una ricca serie di significati dai quali potranno nascere e fiorire molteplici approfondimenti, tra cui le implicazioni etiche che attengono la sfera dell’agire.

“Crediamo – dice Francesca Nodari - che mai come in questa temperie storica sia necessario offrire una proposta culturale capace di fornire un nutrimento di ordine superiore. Questa è la missione del nostro Festival che si fa fecondo di riflessioni, di piste d’indagine e, in linea di continuità con le precedenti edizioni, il Festival quest’anno pone al centro un tema strettamente connesso all’esistenza di ciascuno”

Si parte conla scrittrice e filosofa Michela Marzano (5 ottobre), a seguire Francesca Nodari (12 ottobre), filosofa e direttore scientifico del Festival, e ancora Enzo Bianchi (19 ottobre), Fondatore della Comunità Monastica di Bose,la psicoterapeuta Silvia Vegetti Finzi (26 ottobre), l’antropologo Marino Niola (2 novembre), l’etnoantropologa Elisabetta Moro (9 novembre), il filosofo Sergio Givone (16 novembre), l’economista Stefano Zamagni (23 novembre), il filosofo e saggista Duccio Demetrio (30 novembre), il celebre filosofo Emanuele Severino (7 dicembre),il grande talmudista Haim Baharier (14 dicembre), Ilvo Diamanti (21 dicembre)tra i più apprezzati sociologi e politologi contemporanei, Elena Pulcini filosofa, attenta al problema dell’individualismo moderno e del legame sociale (28 dicembre), un nuovo incontro con Francesca Nodari (4 gennaio 2020),l’architetto Marco Ermentini fondatore della fondatore della Shy Architecture Association che raggruppa il movimento per “l’architettura timida” (11 gennaio), la filosofa e saggista Francesca Rigotti (18 gennaio), il neurofisiologo Detlev Schild (25 gennaio), il maggior studioso italiano di mistica speculativa e traduttore dell’intera opera, latina e tedesca, di Meister Echkart, Marco Vannini (1° febbraio), l’antropologo di fama mondiale Marc Augè (8 febbraio),il filosofo “dello stare al mondo” Salvatore Natoli (15 febbraio), ilgrande pensatore Umberto Galimberti (22 febbraio),l’arcivescovo Vincenzo Paglia, Presidente dell’Accademia Pontificia della Vita econsigliere spirituale della Comunità di Sant'Egidio (29 febbraio), Adriano Pessina filosofo e saggista esperto di bioetica (7 marzo), il noto virologo Roberto Burioni (14 marzo), Massimo Donà musicista e filosofo (21 marzo), la serata dedicata all’antimafia (28 marzo) con Maurizio Artale, Presidente del Centro Padre Nostro del quartiere Brancaccio di Palermo,l’Arcivescovo di Monreale Michele Pennisi, Salvo Ognibene, il Prefetto di Brescia Attilio Visconti, il Presidente della Commissione speciale Carceri Lombardia Gianantonio Girelli e il Presidente della Provincia di Brescia Samuele Alghisi. Il 4 aprile in onda la cerimonia di proclamazione e premiazione del vincitore della VIII edizione del Premio Internazionale di Filosofia/Filosofi lungo l’Oglio. Un libro per il presente, quest’anno andato a Silvano Zucal con il volume Filosofia della nascita, Morcelliana, Brescia 2017. L’11 aprile ultimo appuntamento in tv con la psicopedagogista e psicoterapeuta Maria Rita Parsi.

Il Festival Filosofi lungo l’Oglio è stato insignito per il quarto anno consecutivo della prestigiosa medaglia del Presidente della Repubblica. Onorificenza al valore e al merito conferita dal Capo dello Stato a testimonianza del reale riconoscimento all’iniziativa per il rilevante interesse culturale della manifestazione.

È l’unico festival di filosofia ad aver ricevuto per il terzo biennio consecutivo il marchio europeo Effe Label 2019-2020, progetto promosso dalla Commissione Europea e realizzato da Efa, Associazione dei Festival Europei per premiare l’impegno artistico e la capacità di coinvolgere le comunità locali che guardano all’Europa. Il Festival è promosso dalla Fondazione Filosofi lungo l’Oglio, con l’adesione del Prefetto di Brescia, con il Patrocinio della Provincia di Brescia, è un soggetto di rilevanza regionale della Regione Lombardia, con il Patrocinio della Consigliera di Parità della Provincia di Brescia.

Partner del Festival sono la Banca di Credito Cooperativo di Brescia, il Consiglio Notarile di Brescia, l’IME - Industria Motori Elettrici, il Consorzio Franciacorta, la Banca di Credito Cooperativo dell’Agrobresciano, la Comunità Montana di Valle Trompia, Wealth Advisor Giuseppe Lanzanova Banca Mediolanum e la Fondazione Cogeme Onlus, con la collaborazione della Galleria di Arte Contemporanea Collezione Paolo VI.

FESTIVAL FILOSOFI LUNGO L’OGLIO XIV EDIZIONE “GENERARE”
www.filosofilungologlio.it | contatti| Facebook | Twitter | Instagram | Video

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Ufficio Stampa
Giancarlo Garoia
 RETERICERCA (Leggi tutti i comunicati)
47122 Italia
rete.ricerca@libero.it
3338333284
Allegati
Non disponibili