Fondazione Cariplo: i progetti per Varese nell’intervento di Andrea Mascetti

Le dichiarazioni di Andrea Mascetti, componente della Commissione Centrale di Beneficienza, in merito alla nuova programmazione di Fondazione Cariplo e ai progetti portati avanti nel territorio di Varese.
Milano, (informazione.it - comunicati stampa - società)

Sono 150 i milioni messi in campo da Fondazione Cariplo per il 2022. Un aumento rispetto alla vecchia programmazione giustificato dalle sfide che attendono il Paese. Per Andrea Mascetti l'unica via perseguibile in questo momento storico è la cooperazione.

Andrea Mascetti (Fondazione Cariplo): "Importante impegnarsi tutti insieme in uno sforzo straordinario".

Fondazione Cariplo si prepara al 2022 approvando un aumento delle risorse a supporto di iniziative e progetti di utilità sociale. Nel nuovo Documento previsionale programmatico, l'Ente ha previsto infatti uno stanziamento di 150 milioni, 12 in più rispetto al budget relativo al 2021. Una decisione che, spiega Andrea Mascetti, membro della Commissione Centrale di Beneficenza, deriva dalla consapevolezza di Fondazione Cariplo riguardo ai nuovi bisogni che derivano dal contesto storico attuale. Per il Coordinatore della Commissione Arte e Cultura, il rilancio del Paese parte da un assunto fondamentale: c'è bisogno di cooperazione, a tutti i livelli. "Ci troviamo in un momento - sottolinea Andrea Mascetti - in cui è importante impegnarsi tutti insieme in uno sforzo straordinario". La ripartenza passa per 9 obiettivi principali: dal contrasto alla povertà e alla disoccupazione, alla ricerca e all'ambiente, passando per le sfide culturali e l'Housing sociale.

Andrea Mascetti (Fondazione Cariplo): agire del singolo rischia di vanificare sforzi, serve attenzione alle risorse

Il rinnovato impegno della Fondazione, rimarca Andrea Mascetti, rischia di risultare vano se non viene condiviso con convinzione da tutti gli stakeholder. "È il momento di agire con grande attenzione all'utilizzo delle risorse, a fare sì che enti, organizzazioni, istituzioni ed aziende operino insieme per produrre un impatto maggiore, per evitare di duplicare gli sforzi o addirittura vanificarli agendo ciascuno per proprio conto". Un esempio di efficienza proviene dal territorio di Varese, che proprio recentemente si è vista approvare da Fondazione Cariplo la concessione di otto contributi per un valore totale di 145.000 euro. Myfuture, Laiv e DigitarSI i progetti interessati. Tutti si rivolgono alle nuove generazioni. Il primo nasce per sensibilizzare i giovani sulla sostenibilità ambientale, mentre il secondo promuove la nascita di laboratori musicali e teatrali sul territorio. Con DgitarSI l'obiettivo è aumentare l'offerta formativa degli istituti tecnici ad indirizzo STEM: "C'è di che essere orgogliosi - ha commentato Andrea Mascetti - nel vedere che le organizzazioni che operano sul nostro territorio sanno cogliere le opportunità di sostegno ai loro progetti/offerte da Fondazione Cariplo".

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Allegati
Non disponibili