PianoAcademy, tra modernità e tradizione

Il desiderio di creare un percorso di studio in cui l'importante solco della tradizione non fosse in conflitto ma in rapporto sinergico con la modernità e l'innovazione, è diventato poi il principio fondante di PianoAcademy.
Milano, (informazione.it - comunicati stampa - istruzione e formazione) Il desiderio di creare un percorso di studio in cui l'importante solco della tradizione non fosse in conflitto ma in rapporto sinergico con la modernità e l'innovazione, è diventato poi il principio fondante di PianoAcademy. La didattica musicale tradizionale, purtroppo, tende a separare lo studio "colto" (della musica "classica" per intenderci) da tutto il resto, con lo sconfortante esito di formare, nel caso migliore, pianisti impreparati per essere collocati in ambito musicale: alla fine del corso di studi sono sempre necessari ulteriori anni di alto perfezionamento e prestigiosi concorsi internazionali, ma solo una percentuale irrilevante di ex-allievi arriva ad intraprendere una carriera concertistica stabile. Una realtà, quindi, non più al passo con i tempi, stagnante ma soprattutto illusoria nei confronti di coloro che si avvicinano con totale fiducia alla didattica musicale. A partire da questa analisi, PianoAcademy ha tracciato e sviluppato un percorso di studio più ampio e completo, sostenendo, da un lato, la formazione classica e la sua imprescindibilità, creando, dall'altro, lo stimolo e la curiosità di affrontare a tutto tondo l'universo musicale, per cogliere infine ogni opportunità che il settore musicale attuale offre.

PianoAcademy.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
Giorgia Motta
(Milano) Italia
Allegati
La stampa: il primo passo verso la modernità  -  Sabato 17 giugno alle ore 17.30 presso Biblioteca Civica Angelo Mai si terrà il terzo appuntamento del ciclo "Conversazioni con..." in occasione della mostra "È la stampa, bellezza! Libri e tipografi nel Cinquecento, tra Venezia e Bergamo" realizzata da Fondazione Bergamo nella storia…
Giri di Pasta: tradizione e innovazione in un unico format  -  Un nuovo concept di street food all’italiana, alla napoletana per la precisione: Giri di Pasta. Ideato da due giovani imprenditori napoletani, Dario Savarese e Eduardo Manco, questo progetto di franchising nasce da una forte passione per la territorialità, il buon cibo e la voglia di far…
La Regione Lazio a RomaSposa 2017, tra tradizione e innovazione  -  La Regione Lazio è presente a RomaSposa 2017 con un suo stand in cui sono esposti i servizi e le creazioni di 11 tra startup, giovani artigiani e maison di moda. L’iniziativa, promossa dall’Assessorato allo Sviluppo Economico e alle Attività Produttive e dall’Assessorato alla…
Loading....