Susanna Liso - LE TARTARUGHE - dedica una collezione a "Le Nuvole" di Pier Paolo Pasolini

Una collezione moda molto speciale, ispirata alla stilista romana Susanna Liso del brand LE TARTARUGHE, dalla visione dello struggente film di Pier Paolo Pasolini, "Le Nuvole". Per ammirare lo spezzone cult che ha regalato alla designer una miriade di emozioni sulla "straziante meravigliosa bellezza del creato”, come la definiva Totò, vi consigliamo vivamente, anche solo per scoprire qualcosa di veramente inteveramente intenso, di cliccare su questo link http://www.youtube.com/watch?v=rEI9rPcg
Roma, (informazione.it - comunicati stampa - moda)

NUVOLE
COLLEZIONE AUTUNNO INVERNO 2012-2013
LE TARTARUGHE - SUSANNA LISO


“Che cosa sono le nuvole?” si chiedono Totò e Ninetto Davoli nel 1967 in uno struggente cortometraggio di Pier Paolo Pasolini.
Ce lo chiediamo ancora noi oggi, oppressi da una civiltà che non lascia spazio a sogni e desideri, neppure a quelli più semplici.
Eppure basterebbe volgere lo sguardo in alto per accorgersi che il mondo è diverso da come spesso può apparire. “La straziante bellezza del creato”, dice Totò.
Le Nuvole sì che riescono a sopravvivere a ciò che l'uomo consuma, contamina e inquina.
Susanna Liso sa tradurre le emozioni in realtà. Le sue splendide collezioni, così ricche di colori e originalità, vogliono essere un omaggio alla bellezza delle nuvole, alle loro forme effimere e a tutta quella straziante meraviglia di cui la natura è patrimonio.
L’attrice Chiara Nicola, è la magnifica protagonista dell’adv firmato da Severine Queyras per la collezione “Nuvole”. Si rinnova, inoltre, la collaborazione con il regista Milo Adami, già selezionato al La Jolla Fashion Film Festival di San Diego con “Ricordi” (collezione a/i 2011-2012 Le Tartarughe), che questa volta realizza per le creazioni di Susanna Liso un vero e proprio cortometraggio. In un contesto naturale, dove sembra ormai non essere sopravvissuto più nessuno, una moderna Alice nel Paese delle Meraviglie, si avventura in compagnia di un gigantesco orso di peluche, suo unico compagno di viaggio. La natura che incontra è minacciata dall'intervento dell'uomo che consuma, disbosca e inquina. Saranno le nuvole a salvarla, così come gli abiti a darle speranza e vitalità.
Susanna Liso - LE TARTARUGHE - dedica una collezione a "Le Nuvole" di Pier Paolo Pasolini
La nuova collezione autunno/inverno 2012-2013 del brand “LE TARTARUGHE” è il simbolo di una ricerca interiore che guarda oltre le miserie del mondo contemporaneo, in alto, lontano, dove tutto è come deve essere.
La designer Susanna Liso ci regala così una serie di capi che giocano con tagli avantgarde, audaci accostamenti cromatici e inedite soluzioni volumetriche, soprattutto nella capsule collection dedicata all’abbigliamento, con capi esclusivamente limited edition, mentre la linea dedicata alla maglieria, piena di joie de vivre, è molto più vasta per colori e modelli, oltre che in continuo assortimento.
Ocra, rossi, rosa antico, neri, marroni caldi: la Natura ci regala i colori più emozionanti e intensi di cui Susanna Liso fa tesoro per stampe e patchwork di rara eleganza ed artigianalità, completamente Made in Italy.
Abiti morbidi a sacchetto, da usare come scamiciati, stretti in vita da cinte di pelle scura o dorata; giacche dalla linea avvitata da abbinare a morbidi pants bicolore e raffinati corpetti in nuance a contrasto da indossare su gonne lunghe dagli studiati spacchi. A trionfare nella collezione “Nuvole” è non solo la bellezza dell’artigianato tout court, ma, soprattutto, un’ideale di donna che sa guardare oltre se stessa e oltre il degrado del mondo con la consapevolezza di essere libera, proprio come una nuvola…
La presentazione della collezione “Nuvole”, le foto dell’adv e il nuovo video si terranno lunedì 24 settembre, alle ore 19.00, presso la boutique “LE TARTARUGHE” in via Pie’ di Marmo 17|33 e sul sito www.letartarughe.eu

Ufficio stampa FIT – Fashion in Town
info@fashionintown.it
tel. +39 349 6885098
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
sandra rondini
Susanna Liso - LE TARTARUGHE
via Pie’ di Marmo 17-33
00186 Roma Italia
rondini19@gmail.com
349 6885098
“Grazia Ribaudo, e le nuvole stanno a guardare” mostra d'arte a Lodi “Grazia Ribaudo, e le nuvole stanno a guardare” mostra d'arte a Lodi  -  Inaugurazione sabato 2 giugno, ore 18 Finissage sabato 30 giugno, ore 21 Apertura al pubblico dal 3 giugno al 1 luglio 2012 Il lavoro di Grazia Ribaudo si è rivolto sempre al mondo del web. Internet, la Rete, la comunicazione, la traccia del colloquio e del dialogo…
Nuvole, personale di Marco Demis  -  Nuvole Personale di Marco Demis a cura di Francesca Pergreffi Inaugurazione Sabato 14 Gennaio ore 19 presso Spazio Meme, via Giordano Bruno 4, Carpi (Mo) dal 14 Gennaio al 5 Febbraio 2012 Orari: tutti i giorni dalle 16-20, Sabato anche la mattina dalle 9.30 alle 13 Per Informazioni: Francesca Pergreffi:…
OTTOBRE 2012 - STO COME LE NUVOLE DI MAGRITTE - IL NUOVO ROMANZO DI VALENTINO ODORICO OTTOBRE 2012 - STO COME LE NUVOLE DI MAGRITTE - IL NUOVO ROMANZO DI VALENTINO ODORICO  -  E’ prevista per il mese di ottobre l’uscita del nuovo romanzo di Valentino Odorico. Il titolo “Sto come le nuvole di Magritte” è stato comunicato dallo stesso autore. Ambientato tra Milano e New York racconta la storia di un noto artista Italiano. Un’inattesa…
Carmina Burana al microscopio: una lezione di analisi con Pier Paolo Scattolin  -  Per la nuova data inclusa in uno dei tre filoni del progetto "Omaggio a Carl Orff" (Concerti, Laboratori e Tutti per Orff) il protagonista è il Direttore d'Orchestra nonché Docente di Musica Corale e Direzione di Coro al Conservatorio di Bologna Pier Paolo…
"Atlante degli uccelli nidificanti nelle Province di Forlì-Cesena e Ravenna", edito da STERNA, a cura di Pier Paolo Ceccarelli e Stefano Gellini "Atlante degli uccelli nidificanti nelle Province di Forlì-Cesena e Ravenna", edito da STERNA, a cura di Pier Paolo Ceccarelli e Stefano Gellini  -  "Atlante degli uccelli nidificanti nelle province di Forlì-Cesena e Ravenna", edito da STERNA, a cura di Pier Paolo Ceccarelli e Stefano Gellini. ----- E' stato recentemente…
Loading....