Le multinazionali del settore dei prodotti alimentari e bevande si impegnano a ridurre ulteriormente la presenza di sale

I membri della International Food & Beverage Alliance (IFBA) hanno sviluppato il primo impegno collettivo in assoluto da parte del settore dei prodotti alimentari a prefissare a livello globale obiettivi standardizzati per la riduzione del cloruro di sodio negli alimenti preparati. In una lettera indirizzata al Direttore generale dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, il Dott. Tedros Adhanom Ghebreyesus, i membri della IFBA si sono impegnati a ridurre le quantità di cloruro di sodio…
GINEVRA, (informazione.it - comunicati stampa - salute e benessere)

I membri della International Food & Beverage Alliance (IFBA) hanno sviluppato il primo impegno collettivo in assoluto da parte del settore dei prodotti alimentari a prefissare a livello globale obiettivi standardizzati per la riduzione del cloruro di sodio negli alimenti preparati.

In una lettera indirizzata al Direttore generale dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, il Dott. Tedros Adhanom Ghebreyesus, i membri della IFBA si sono impegnati a ridurre le quantità di cloruro di sodio negli alimenti da loro preparati, entro il 2025 e il 2030, in categorie chiave di prodotti consumati spesso e che contribuiscono in misura notevole all’assunzione di sale nelle rispettive categorie.

Ridurre l’assunzione del cloruro di sodio è un obiettivo fondamentale prioritario per la salute pubblica, identificato dall’OMS come una misura che aiuta a promuovere una dieta sana e ad accelerare il progresso verso il conseguimento di numerosi degli obiettivi relativi alle malattie non trasmissibili (NCD) nel mondo e agli Obiettivi per lo sviluppo sostenibile.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Copyright Business Wire 2021

Rocco Renaldi
[email protected]
+32 473 40 18 27

Permalink: http://www.businesswire.com/news/home/20211208005410/it/

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
 Business Wire (Leggi tutti i comunicati)
40 East 52nd Street, 14th Floor
10022 New York Stati Uniti
Allegati
Non disponibili