Fisco. Per la Commissione Regionale Tributaria di Lecce non basta il sospetto per ritenere sussistente la falsa fatturazione se si è assolti "perchè il fatto non sussiste" in sede penale

Confermato l'annullamento dell'avviso di accertamento.
Lecce, (informazione.it - comunicati stampa - economia) Assolto perchè il fatto non sussiste perchè gli venivano attribuite false fatturazioni e annullati gli avvisi di accertamento dell'Agenzia delle Entrate. Così rileva Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” è stabilito anche dalla sentenza 2267/2016 Commissione Tributaria Regionale di Bari - sezione staccata di Lecce, depositata il 3 ottobre ultimo scorso, che ha rigettato l’appello dell’Ufficio fiscale ed ha confermato l’annullamento dell’avviso di accertamento che si basava sulle suddette presunte false fatturazioni. Il contribuente che aveva già dimostrato la sua innocenza sia in sede penale sia nel giudizio tributario di primo grado, si è visto accogliere totalmente le tesi difensive dell'avvocato Maurizio Villani, sull’influenza del giudicato penale in sede tributaria nonché sul materiale probatorio acquisito agli atti ai sensi dell’art. 116 c.p.c.;
Si legge in sentenza che "il Collegio ritiene che l'efficacia del giudicato penale può ritenersi valida ed operante anche nel contenzioso fiscale per la rilevanza nell'ambito specifico di quanto emerso in sede penale e quindi per la utilizzabilità degli elementi emersi nel processo penale. Il Collegio ritiene che la pronuncia irrevocabile del giudice penale, che ha assolto il ricorrente da tutte le imputazioni a lui ascritte perchè il fatto non sussiste, non vincola il giudice tributario per quanto concerne i fatti materiali (abbondantemente valutati in sede penale) che sono stati oggetto del procedimento penale. Nel caso in questione, il Collegio, nell'esercizio dei propri poteri autonomi ha valutato con attenzione la condotta del ricorrente e il materiale probatorio acquisito agli atti art. 116 c.p.c. Ha verificato la rilevanza probatoria nell'ambito specifico e concorda sul fatto che l'esistenza di evasione e/o di fatti fiscalmente rilevanti non può essere desunta da semplici indizi (caso di specie) a meno che questi non siano gravi, precisi e concordanti. L'azione accertatrice non ha provato la gravità, la precisione e la concordanza che sono dei requisiti indispensabili e simultanei che devono ricorrere ai fini della formazione della prova che legittima la pretesa fiscale..."
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Ufficio Stampa
giovanni d'agata
 provincia di lecce (Leggi tutti i comunicati)
via belluno
73100 lecce Italia
dagatagiovanni@virgilio.it
3889411240
Allegati
Non disponibili
La Commissione Tributaria Provinciale di Lecce annulla un avviso di accertamento di oltre 150 mila euro a carico dell’Istituto di Vigilanza La Velialpol  -  Un’importante sentenza della Commissione Tributaria Provinciale di Lecce, la numero 635 depositata l’1 marzo scorso, ha totalmente annullato l’avviso di accertamento dell’Agenzia delle Entrate per…
CTP Lecce: annullati avvisi di accertamento per oltre 700 mila euro alla S.C.R.L. Ambiente e Sviluppo  -  Un’eclatante decisione della Commissione Tributaria Provinciale di Lecce, ha sostanzialmente annullato gli avvisi di accertamento per gli anni 2008 e 2009 di oltre 700.000,00 euro notificati alla società cooperativa a responsabilità limitata…
Sentenza storica: Agenzia delle Entrate ed Equitalia fermate dalla Commissione Tributaria Regionale di Bari sezione di Lecce.  -  Un’ordinanza che farà certamente discutere e che risulta essere la prima in Italia in materia, la n. 217/2016 depositata in segreteria il 29/02/2016 della Commissione Tributaria Regionale di Bari – Sez. staccata di Lecce –…
Girardi Studio Legale e Tributario apre una sede a New York Girardi Studio Legale e Tributario apre una sede a New York  -  Girardi Studio Legale e Tributario ha aperto una sede a New York, situata in One Grand Central Place, 60 East 42nd Street. Nella sede è operativo un gruppo di 5 avvocati che, coordinati dall'Avvocato Hanz Chiappetta della sede di Milano, offrono una serie di servizi in materia di diritto…
Immobili, Basta con i passi falsi, di Clerici (Assoedilizia) Immobili, Basta con i passi falsi, di Clerici (Assoedilizia)  -  QN Quotidiano Net – Il Giorno, Il Resto del Carlino, La Nazione del 2 gennaio 2016 – Immobili, Basta con i passi falsi – Achille Colombo Clerici Con questa politica, anzi con questa pluridecennale mancanza di politica immobiliare in Italia abbiamo isterilito l’economia e la fiscalita’…
Loading....