AM-Pharma annuncia la pubblicazione di uno studio in vivo sulla lesione renale acuta che dimostra il duplice meccanismo protettivo di Ilofotase Alfa

Uno studio dimostra che ilofotase alfa protegge dalla lesione renale acuta indotta da ischemia-riperfusione nei roditori attraverso l'attivazione dei recettori dell'adenosina e il metabolismo dell'adenosina trifosfato (ATP) extracellulare, una molecola pro-infiammatoria . AM-Pharma B.V., leader emergente focalizzato sullo sviluppo di terapie per patologie gravi, ha annunciato oggi la pubblicazione nella rivista Frontiers in Medicine-Nephrology di nuovi dati che indicano che ilofotase alfa…
UTRECHT, Paesi Bassi, (informazione.it - comunicati stampa - salute e benessere)

AM-Pharma B.V., leader emergente focalizzato sullo sviluppo di terapie per patologie gravi, ha annunciato oggi la pubblicazione nella rivista Frontiers in Medicine-Nephrology di nuovi dati che indicano che ilofotase alfa protegge dalla lesione renale acuta (AKI) indotta da ischemia-riperfusione. Lo studio dimostra che ilofotase alfa protegge il rene attraverso l'attivazione dei recettori dell'adenosina sia nei ratti che nei topi in seguito all'AKI indotta da ischemia e riperfusione.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Copyright Business Wire 2022

Investitori:
Argot Partners
+1 212.600.1902
[email protected]

Media:
Trophic Communications
Gretchen Schweitzer
+49.89.238.877.30
[email protected]

Permalink: http://www.businesswire.com/news/home/20220705005533/it/

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
 Business Wire (Leggi tutti i comunicati)
40 East 52nd Street, 14th Floor
10022 New York Stati Uniti