Arenzano Festival Opera&Ballet

Grande danza e lirica in luglio e agosto ad Arenzano: al Parco di Villa Figoli al via il nuovo Festival Opera&Ballet organizzato dal Comune di Arenzano, ideato e diretto artisticamente dal M° Carlo Pesta. Il programma prevede: 13 luglio il balletto Romeo e Giulietta 27 luglio l'opera LA TRAVIATA 3 agosto LA VIE EN ROSE... BOLERO serata di danza
milano, (informazione.it - comunicati stampa - spettacolo)

Grande danza e lirica in luglio e agosto ad Arenzano:
al Parco di Villa Figoli al via il nuovo festival Opera&Ballet.
Si inaugura con il balletto Romeo e Giulietta:
protagonista l'arenzanese Giordana Roberto

Al via ad Arenzano Opera & Ballet, nuovo festival dedicato all'opera lirica e balletto, organizzato dal Comune di Arenzano, ideato e diretto artisticamente dal M° Carlo Pesta. “Un progetto internazionale che, partito da Locano, quest'anno è stato esteso a Ginevra, Asti, Milano e Arenzano, cui sono particolmente legato” spiega il Direttore Artistico. “Ho visitato il magnifico parco di Villa Figoli e me ne sono innamorato. Penso che questo luogo sia una cornice perfetta per i nostri spettacoli”.

Inagurazione il 13 luglio con Romeo e Giulietta del Balletto di Milano. Definito dalla critica “un'apoteosi di bellezza e amore” Romeo e Giulietta arriva ad Arenzano dopo aver incantato il pubblico su scene internazionali: dal Silo di Marsiglia, al Beaulieu di Losanna, Ginevra e tanti prestigiosi teatri italiani. Una produzione che brilla nell'oro e nell'argento, colori che simboleggiano le due famiglie e ha per protagonista una Giulietta arenzanese: Giordana Roberto.
Al suo fianco Germano Trovato, suo Romeo anche nella vita.

Il 27 luglio fa il suo debutto l'opera lirica con uno dei titoli più amati: La Traviata di Giuseppe Verdi. La produzione si contraddistingue per l'accurata messinscena realizzata nel segno della tradizione, costumi in stile e regia fedele al libretto originale: “Restiamo fedeli alla tradizione per non disattendere le attese della maggior parte degli spettatori che vedranno un'opera completa con il coinvolgimento di oltre 100 artisti tra solisti, orchestra, coro e corpo di ballo”, sottolinea il M° Pesta. L'eccellente cast vede protagonisti i tre cantanti del Teatro alla Scala Roberta Salvati, splendida Violetta, il tenore Luigi Albani (Alfredo) e il baritono Giorgio Valerio (Giorgio Germont). Non da meno il mezzosoprano russo Victoria Shapranova nel ruolo di Flora. I costumi sono dello storico Atelier Bianchi, le acconciature sono curate da Enzo Altomonte. Incisiva la presenza del Balletto di Milano per le belle danze con coreografie di Agnese Omodei Salè. Di spicco anche l'Orchestra Filarmonica Italiana e il Coro Opera & Ballet. Sul podio a dirigere il M° Gianmario Cavallaro, anche direttore musicale del festival.

Balletto di Milano in scena anche il 3 agosto per chiudere il festival con La vie en rose... Bolero, una delle sue produzioni di maggior successo. La prima parte è dedicata a Charles Aznavour le cui canzoni indimenticabili sul palcoscenico diventano storie, in una versione danzata che stupisce, diverte, emoziona... Dans tes bras chiude la prima parte e con il suo sottofondo musicale inconfondibile fa da preludio al Bolero di Ravel. Il celeberrimo brano, dalla forza dirompente e struttura geniale, va in scena in una versione coreografica di straordinario impatto: corpi sinuosi prendono vita e intrecciano una danza che trascina nel crescendo musicale fino al sorprendente finale.
L'auspicio di Carlo Pesta è che la manifestazione possa diventare un appuntamento fisso: “Crediamo tutti in questo progetto e partiamo focalizzando l'impegno su questa edizione, ma con un pensiero rivolto anche al futuro!”.


Arenzano Opera & Ballet 2019 – Parco di Villa Figoli – Arenzano
direzione artistica Carlo Pesta
direttore musicale e d'orchestra Gianmario Cavallaro
direzione allestimenti Marco Pesta

13 luglio ROMEO E GIULIETTA balletto in due atti su musiche di P.I. Tchaikovksy
Coreografia e costumi Federico Veratti - scenografie Marco Pesta Milano
con il BALLETTO DI MILANO
alle ore 21:15

27 luglio LA TRAVIATA opera lirica di Giuseppe Verdi
regia Carlo Pesta - allestimento a cura di Marco Pesta - costumi atelier Bianchi Milano
produzione OPERA & BALLET SWISS
alle ore 21:15 alle 23:59

3 agosto LA VIE EN ROSE... BOLERO serata di danza su musiche di Ravel e canzoni francesi
Coreografia Adriana Mortelliti – costumi Armani, Max Mara, Atelier Bianchi
con il BALLETTO DI MILANO
alle ore 21:15

Biglietti in vendita presso l'ufficio Turismo di Arenzano, tel. 010.91.27. 581
Informazioni e prenotazioni biglietti: biglietteria@ballettodimilano.com – tel. 347-877.93.84
Online ticket: www.ticketone.it
- Balletti 20/24 secondo settore - 24/29 primo settore (ridotto e intero)
- La Traviata 33/38 - 42/49
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Ufficio Stampa
Patrizia Milani
 milani.cadeo (Leggi tutti i comunicati)
(Milano) Italia
milani.cadeo@gmail.com