IQUII è partner tecnico-strategico di Délifrance Italia per l'apertura di "À la Folie", il temporary store che unisce pasticceria e arte

Prosegue la collaborazione tra la digital agency e l'azienda francese grazie a sviluppo del sito web e social media strategy per l'apertura dell'esclusivo store a Milano
http://iquii.com
Roma, (informazione.it - comunicati stampa - società) IQUII conferma la sua collaborazione con Délifrance Italia per la realizzazione della piattaforma Web a sostegno del progetto artistico À la Folie, che parte ufficialmente oggi con l’inaugurazione dello store e nel quale le creazioni artistiche dello Chef Alessandro Servida si uniranno a quelle dell’artista Mihailo Karanovic.

Il coinvolgimento tecnico e strategico di IQUII per il brand ha contribuito a dar vita a un touchpoint digitale dedicato, attraverso il quale raccontare l’essenza di À la Folie, ovvero un luogo dove esaltare “una nuova concezione della pasticceria, un gioco di contrasti ed equilibri realizzati attraverso l’uso sapiente di ingredienti, pennellate e colori”.

La collaborazione con il brand si focalizzerà nei prossimi mesi su:

● l’implementazione delle prossime fasi del progetto Web À la Folie, realizzato con un design elegante e innovativo, un’architettura delle informazioni in ottica di User Experience e la gestione della comunicazione del concorso che si concluderà a Dicembre;

● il supporto alla comunicazione degli eventi e delle attività che verranno portate avanti all’interno del nuovo temporary store aperto fino al 30 novembre nel cuore di Milano, nel quale scoprire le creazioni artistiche dei due grandi maestri;
IQUII è partner tecnico-strategico di Délifrance Italia per l'apertura di "À la Folie", il temporary store che unisce pasticceria e arte

● la gestione dell’attività di social media management del Brand e del progetto À la Folie, con l’obiettivo di aumentare l’engagement sui social, dare visibilità al progetto e al concorso e generare traffico all’interno del temporary.

Il lavoro svolto per Délifrance Italia, dalla scelta della presenza e dei canali social alla definizione creativa, editoriale e del tone of voice, ha come obiettivo l’arricchimento della presenza social per il brand, attuando inoltre strategie di lead acquisition e fidelizzazione della clientela.

La progettazione e lo sviluppo del Sito Web À la Folie accrescono il valore della collaborazione consolidando il rapporto cominciato a inizio 2017.

Simone Cinelli, Head of Digital IQUII, conferma che “con il design e lo sviluppo del sito web À la Folie e l’integrazione della comunicazione riguardo il temporary store all’interno della digital strategy aziendale si consolida la crescita di Délifrance sotto il punto di vista dello storytelling e rafforza l’esperienza di IQUII per la comunicazione integrata in ambito food.”

Sulla conferma della scelta di continuità con IQUII per il web development e il social media strategy del progetto artistico À la Folie, Sara De Angelis, Responsabile Marketing di Délifrance Italia, dichiara: “la scelta di IQUII come partner strategico, affidabile e competente conferma nuovamente la fiducia nella collaborazione e rappresenta un percorso di continuità per la nostra azienda, che ha visto negli ultimi mesi la nascita e il consolidamento della Community come patrimonio di nuove esperienze condivise dagli utenti.”
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Sito Web
http://iquii.com
Ufficio Stampa
Simone Cinelli
 Iquii (Leggi tutti i comunicati)
Via Vincenzo Lamaro 13/15 Ed.U - 00173 – Roma
Roma Italia
comunicati@iquii.com
BAI annuncia l'apertura delle candidature per l'edizione del 2017 della sua premiazione globale per l'innovazione BAI annuncia l'apertura delle candidature per l'edizione del 2017 della sua premiazione globale per l'innovazione  -  Sono ora aperte le candidature per l'edizione del 2017 della premiazione globale per l'innovazione sponsorizzata da BAI (BAI Global Innovation Awards). Con 13 riconoscimenti in ben 10 categorie diverse, la premiazione di BAI riconosce…
"Corso di web giornalismo, tra nuovi e vecchi media", all'Albero delle Meraviglie, l'Officina dell'Arte e dei Mestieri di Acuto. "Corso di web giornalismo, tra nuovi e vecchi media", all'Albero delle Meraviglie, l'Officina dell'Arte e dei Mestieri di Acuto.  -  "Web giornalismo, tra nuovi e vecchi media", inizia il corso all'Albero delle Meraviglie, l'Officina dell'Arte e de Mestieri di Acuto, una grande opportunità per i giovani dai 14 ai 35 anni di…
Loading....