Vigili del Fuoco: dopo le rassicurazioni di Candiani, Barone (Federdistat-Cisal) e Cordella (Anppe) ritirano lo stato di agitazioni

Barone e Cordella : vigileremo nei prossimi mesi su tutti gli 11 punti della vertenza sindacale.
ROMA, (informazione.it - comunicati stampa - politica e istituzioni) Nella giornata di ieri, le delegazioni di Federdistat-Cisal guidata da Antonio Barone e Anppe guidata da Fernando Cordella, sono state convocate dal Sottosegretario di Stato all’Interno Stefano Candiani per la procedura di esperimento del tentativo di conciliazione. Dopo l’esposizione dei due sindacalisti incentrate al miglioramento delle condizioni stipendiali e previdenziali del personale con l’urgenza di una approvazione legislativa di equiparazione con gli altri Corpi dello Stato, il Sottosegretario Candiani ha rassicurato le due sigle sindacali sull’imminente iter legislativo da presentare prima della legge di bilancio.
Gli stessi interventi del Capo Dipartimento Prefetto Mulas e del Capo del Corpo Ing. Dattilo sono stati rassicuranti per tutte le questioni sollevate nella vertenza sindacale, per questo Barone e Cordella alla fine della riunione hanno ritirato lo stato di agitazione.
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
FERNANDO CORDELLA
 SINDACATO DEI VIGILI DEL FUOCO (Leggi tutti i comunicati)
00147 ROMA Italia
anppevvf@gmail.com