CONGRESSO IN LINGUA ROMENA DEI TESTIMONI DI GEOVA A TREVISO

“NON SMETTIAMO DI FARE CIO’ CHE E’ ECCELLENTE”. QUESTO E’ L’OBIETTIVO DEI PARTECIPANTI ROMENI, MOLDAVI, ROM, AUSTRIACI ED ITALIANI RIUNITI PER IL CONGRESSO DEI TESTIMONI DI GEOVA. Sono attesi 400 partecipanti da Austria, Trentino Alto-Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia per l’evento speciale interamente in lingua romena, presso la Sala delle Assemblee situata in Via delle Maleviste, 1 a San Vitale di Canizzano – Treviso, DOMENICA 28 GENNAIO 2018.
Treviso, (informazione.it - comunicati stampa - istruzione e formazione) “Non smettiamo di fare ciò che è eccellente” sarà il tema del congresso in lingua romena dei Testimoni di Geova. Questo evento sarà la dimostrazione pratica di come, nonostante vi siano differenze linguistiche, culturali e geografiche, si può riuscire ad essere uniti ed in armonia quando si mettono in pratica i principi pratici ed attuali della Bibbia.
Il congresso avrà luogo DOMENICA 28 GENNAIO 2018 a Treviso, in Via delle Maleviste, 1 nella frazione di San Vitale di Canizzano presso il centro congressi dei Testimoni di Geova. Il programma (interamente in lingua romena), sarà suddiviso in due sessioni, in mattinata dalle ore 9,30 alle ore 12,00 e nel pomeriggio dalle ore 13,10 alle ore 16,15.
(vedi programma on-line: https://www.jw.org/it/pubblicazioni/libri/programma-assemblea-2018-co/ oppure cercalo nella lingua romena)

Ma perché proprio questo tema? Oggi non è semplice vivere in armonia con i principi biblici. Per tale motivo è essenziale continuare a ricordare le motivazioni che ci spingono a ‘non smettere di fare ciò che è eccellente’.
Varie parti del programma ci aiuteranno a raggiungere questo obiettivo. Il discorso pubblico che verrà pronunciato alle ore 13,30 trasmetterà un deciso messaggio: “Non prendiamo in giro Dio”, mentre nel simposio delle ore 14,40 verrà spiegata la relazione tra avere buone abitudini di studio della Bibbia e non smettere mai di fare quello che piace a Dio.
Grande attenzione verrà data anche agli interessi dei giovani e non solo, attraverso il primo simposio alle ore 10,05 che sottolineerà il valore pratico della Bibbia nella scelta di divertimenti e nell’uso dei social network.
Alle ore 11,30 seguirà poi il discorso del battesimo, indirizzato in special modo a coloro che hanno deciso di diventare Testimoni di Geova.

Perché parteciparvi? Perché tutti i presenti potranno trovare la risposta biblica a diverse domande, tra le quali “Verso chi dovremmo operare ciò che è bene?” Le risposte chiare e semplici tratte dalla Bibbia potranno avere un effetto positivo su tutti quelli che desiderano continuare a fare ciò che è eccellente verso tutti, in armonia con la scrittura di Galati 6:10.

Invitiamo tutti coloro che parlano la lingua romena a partecipare a questo congresso o ad alcune sue parti. Chi lo desidera potrà seguire il programma con la propria Bibbia, l’entrata è libera e non si fanno collette.
I veri Cristiani sono conosciuti per l’amore altruistico e la prontezza ad aiutare il prossimo, questo congresso rappresenta un’opportunità speciale di vedere con i propri occhi tale realtà e scoprire come si può avere una vita davvero soddisfacente.

Per maggiori informazioni visita il sito: www.jw.org/ro


Contatto per i media:
Simone Corvaglia - tel. 340 2988148 – email: press.romanian7@gmail.com

Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Ufficio Stampa
Simone Corvaglia
Italia
press.romanian7@gmail.com
3402988148