Il distretto di Wushan nel Chongqing, Cina occidentale, apre il festival del turismo a tema Red Leaf

Con circa 200.000 mu (13.333 ettari) di foglie rosse, Wushan è noto in patria e all'estero proprio per questa risorsa, in quanto vanta la più grande area di crescita, la maggior parte delle varietà, il paesaggio più bello, il ciclo più lungo di visione, il più alto valore visivo e le scelte più flessibili di itinerari per questa meraviglia naturale. Con circa 200.000 mu (13.333 ettari) di foglie rosse, Wushan è noto in patria e all'estero proprio per questa risorsa, in quanto vanta la più...
CHONGQING, (informazione.it - comunicati stampa - turismo)

Con circa 200.000 mu (13.333 ettari) di foglie rosse, Wushan è noto in patria e all'estero proprio per questa risorsa, in quanto vanta la più grande area di crescita, la maggior parte delle varietà, il paesaggio più bello, il ciclo più lungo di visione, il più alto valore visivo e le scelte più flessibili di itinerari per questa meraviglia naturale.

All'inizio dell'inverno le rive delle Tre Gole sono un tripudio di colori, con montagne ricoperte di foglie rosse che ricordano un meraviglioso dipinto. Oltre dieci km di tale panorama creano uno straordinario oceano rosso che incanta i visitatori.

Il Red Leaf Festival si tiene con successo da ben 14 anni, a partire dal 2007, attirando su di sé i riflettori sia nazionali che internazionali. Guidati da questo evento, i turisti che visitano Wushan sono passati da 1,35 milioni nel 2007 a 19,57 milioni nel 2020. La vista delle foglie rosse di Wushan è diventata un marchio turistico distintivo nell'area delle Tre Gole del fiume Yangtze.

Durante la cerimonia di apertura, otto inviati diplomatici di Laos, Singapore, Italia, Thailandia, Paesi Bassi, Giappone, Pakistan e Regno Unito hanno inviato i loro migliori auguri tramite video.

La candidatura del Sito di Longgupo a Patrimonio dell'umanità è stata ufficialmente annunciata durante la cerimonia di apertura, che rappresenta un nuovo progetto di candidatura a patrimonio mondiale per Wushan dopo il successo della candidatura di Wulipo.

Il Sito di Longgupo a Wushan, noto come culla del popolo dell'Asia orientale, ha svelato i primi fossili ominidi scoperti nell'Asia orientale ed è anche uno dei primi siti culturali preistorici in Eurasia che vanta il numero più ampio di ritrovamenti. È di grande importanza per lo studio delle origini e dell'evoluzione della popolazione dell'Asia orientale.

Inoltre, il Red Leaf Festival di quest'anno punta sull'esperienza immersiva con i nuovissimi progetti visivi e uditivi. Grazie alla migliore interazione e alla combinazione di esperienza virtuale e reale, ha creato una nuovissima modalità turistica di viaggio rilassante e immersivo. Al fine di migliorare l'esperienza dei turisti, Wushan ha anche creato uno spettacolo creativo di luci lungo i cluster di edifici lungo il fiume, dando vita a una festa visiva interattiva armoniosa e unificata.

Il festival si svolgerà fino al 31 dicembre. Durante questo periodo, verranno inaugurati in totale 13 meravigliosi itinerari turistici Red Leaf. Al tempo stesso, verranno organizzati di volta in volta itinerari di turismo scientifico a Wulipo, eventi di introduzione alle culture antiche, degustazioni di pesce grigliato di Wushan e altre attività a tema per soddisfare le diverse esigenze dei turisti.

 

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Ufficio Stampa
 PR Newswire (Leggi tutti i comunicati)
209 - 215 Blackfriars Road
LONDON United Kingdom
Allegati
Non disponibili