“Racconta Raggiolo” giunge alla fase conclusiva

Una raccolta di racconti per esprimere ricordi ed emozioni collegati a Raggiolo. Alle 10.30 di sabato 10 aprile prenderà il via l’ultima fase di “Racconta Raggiolo” che, per oltre un anno, ha sfruttato le possibilità offerte da internet e dai social network per mantenere vivi i legami tra le persone e il borgo casentinese, nonostante le limitazioni imposte dall’emergenza sanitaria.
Raggiolo, (informazione.it - comunicati stampa - fiere ed eventi)

Una raccolta di racconti per esprimere ricordi ed emozioni collegati a Raggiolo. Alle 10.30 di sabato 10 aprile prenderà il via l’ultima fase di “Racconta Raggiolo” che, per oltre un anno, ha sfruttato le possibilità offerte da internet e dai social network per mantenere vivi i legami tra le persone e il borgo casentinese, nonostante le limitazioni imposte dall’emergenza sanitaria. L’appuntamento conclusivo è previsto sulle pagine facebook della Brigata di Raggiolo e dell’Ecomuseo del Casentino dove saranno proposti dieci testi dedicati al piccolo paese alle pendici del Pratomagno, con una parallela votazione per individuare quello maggiormente capace di rappresentarne l’identità e le peculiarità.

L’iniziativa “Racconta Raggiolo” fu promossa dalla stessa Brigata di Raggiolo nella primavera del 2020, in pieno lockdown, con l’invito ad inviare un ricordo personale sul borgo che mosse un’ondata emotiva che ha coinvolto decine di persone, arrivando a raccogliere ottantuno testi. Questi contributi sono diventati materiale per dieci filmati realizzati dall’associazione culturale Noidellescarpediverse che sono stati poi condivisi su facebook e youtube tra il 23 gennaio e il 27 marzo, con la richiesta agli utenti del social di indicare il racconto maggiormente identificativo e significativo dello spirito del borgo.

I dieci testi con il maggior numero di apprezzamenti saranno ora pubblicati nella fase conclusiva che prenderà il via dal 10 aprile e che sarà caratterizzata da una nuova votazione da effettuare entro sabato 17 aprile: ognuno potrà sostenere il proprio preferito attraverso un commento su facebook o una mail a [email protected]. Il racconto più votato sarà infine premiato nel corso di una serata della rassegna “Raggiolo Estate 2021” in programma tra luglio e agosto, andando così a porre fine al percorso di “Racconta Raggiolo” che ha avuto il merito di continuare a far vivere il borgo casentinese anche a distanza.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr