Jeff Abbott è il nuovo CEO di Ivanti

La società rafforza il consiglio di amministrazione attraverso nuove nomine, con l’obiettivo di proseguire il programma di crescita strategica, rendendo possibile e sicuro l’Everywhere Workplace in tutto il mondo.
Milano, (informazione.it - comunicati stampa - information technology)

Ivanti Inc., la piattaforma di automazione che rileva, gestisce, protegge e supporta gli asset IT dal cloud all’edge, ha nominato Jeff Abbott nuovo CEO della società. Entrato in carica il 1 ottobre 2021, Abbott è subentrato a Jim Schaper. Ivanti è sostenuta da Clearlake Capital Group, L.P., TA Associates e Charlesbank Capital Partners, LLC (assieme ai loro affiliati, “Clearlake”, “TA,” e “Charlesbank”).

Abbott è Presidente dell’azienda da gennaio 2020. Insieme con Schaper, ha guidato Ivanti nel raggiungimento degli incredibili risultati registrati negli ultimi 18 mesi: l’azienda ha più che raddoppiato il fatturato, superando il miliardo di dollari e ha continuato a investire nei propri clienti e dipendenti con una strategia di crescita organica e di acquisizione.

“Jeff è un leader nato ed è stato determinante nel raggiungere il successo degli ultimi due anni di Ivanti. Sono lieto di poter assistere alla crescita continua dell’azienda, a ritmi sempre maggiori, sotto la sua guida”, ha affermato Jim Schaper. “Questa transizione è sempre stata pianificata fin dall’inizio. Sono convinto che Jeff continuerà a seguire il percorso dell’azienda, impegnandosi a rendere possibile e sicuro l’Everywhere Workplace. Ivanti vanta la presenza di leader in grado di generare grandi risultati per i nostri clienti e i nostri partner, assicurando al contempo la diffusione di una cultura collaborativa e la creazione di grandi opportunità per i nostri dipendenti”.

Abbott ha alle spalle più di 25 anni di esperienza in aziende di software e servizi di grandi dimensioni, come Accenture, Oracle e Infor. In qualità di Presidente di Ivanti, ha supervisionato tutti gli aspetti della strategia e dell’esecuzione del prodotto e del go-to-market, tra cui sviluppo e gestione di soluzioni, marketing, vendite globali, customer experience e operation. Grazie alle ultime acquisizioni – tra le altre Pulse Secure, MobileIron, Cherwell e, più recentemente, RiskSense – Ivanti ha potenziato le proprie soluzioni, creando una struttura di sicurezza completa, fondata sul modello Zero Trust, e un’architettura di servizi IT in grado di risolvere le criticità che si presentano nel nuovo ambiente di lavoro.

 Ivanti ha, inoltre, annunciato tre nuove nomine all'interno del consiglio di amministrazione. Abbott si unirà a quest’ultimo con i neo presidenti Chris Heim e Dan Mayleben, leader di settore esperti nel guidare la crescita, generando valore di lungo termine nelle aziende di software.  

“Sono entrato in Ivanti perché ho visto un’opportunità per rispondere alle esigenze dell'IT e dei dipendenti e rendere possibile l’Everywhere Workplace,” ha affermato Abbott. “Considerando le alte aspettative degli utenti e la costante crescita di cyberattacchi, possiamo trarre vantaggio da queste circostanze, spingendo maggiormente le nostre soluzioni. Ho apprezzato molto la collaborazione di Jim nel corso degli anni e sono entusiasta sia di continuare la partnership con Clearlake, TA e Charlesbank sia di dare il benvenuto a Chris Heim e Dan Mayleben nel nostro consiglio di amministrazione”.

Heim è il presidente esecutivo di HelpSystems, azienda di cybersecurity e automazione di cui è stato in precedenza CEO, mentre  Mayleben fa parte del consiglio di amministrazione della stessa. In azienda ha operato come CFO, lavorando con Heim per triplicare le dimensioni della società attraverso investimenti sulla cybersecurity e costruendo un’azienda di grandi dimensioni che oggi offre software per infrastrutture critiche a più di 20mila clienti nel mondo. I due manager hanno svolto un ruolo fondamentale nel determinare la crescita e il successo di molte altre aziende di software e sono stati soci di TA e Charlesbank per diversi anni.  

“Chris e Dan portano nel consiglio di amministrazione di Ivanti un grande patrimonio di esperienza”, ha sottolineato Abbott. “Possiedono un eccellente curriculum in materia, avendo lavorato con i management team per incrementare lo sviluppo delle aziende. Siamo impazienti di poter sfruttare le loro intuizioni strategiche per migliorare il nostro cammino”.

“Siamo tutti entusiasti di poter collaborare con Jeff in qualità di CEO e siamo convinti che sia la persona giusta per guidare Ivanti verso un nuovo capitolo della sua storia”, dicono Behdad Eghbali, Fondatore e socio manager di Clearlake, Harry Taylor, Amministratore Delegato di TA, e Hiren Mankodi, Amministratore Delegato di Charlesbank. “Ringraziamo Jim, Jeff e l’intera organizzazione per il loro contributo alla rapida crescita di Ivanti, raggiunta in così poco tempo e diamo il benvenuto a Chris e Dan nel consiglio di amministrazione”.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
ROSY AURICCHIO
 GRANDANGOLO COMMUNICATIONS SRL (Leggi tutti i comunicati)
VIA SARDEGNA, 19
20146 MILANO
[email protected]
0247718627