Webinar nelle scuole, il caso di Loescher per la formazione di Docenti e Studenti

Si parla molto in questo di competenze trasversali anche nella scuola, con il progetto realizzato da Neting in collaborazione con ASPPINext Webinar Team, la web agency bolognese si conferma un punto di riferimento per le aziende che necessitano di intraprendere percorsi di formazione online professionali e strutturati
Bologna, (informazione.it - comunicati stampa - information technology)

A un anno dalla pandemia l'utilizzo di piattaforme di video conferencing è diventata una consuetudine in qualsiasi ambito. Una necessità cui si è dovuto provvedere, ma che rappresenta al tempo stesso una nuova frontiera della comunicazione interpersonale e pubblica, in ambito lavorativo, ma anche scolastico, con l'applicazione della DAD, didattica a distanza. Tale esigenza globale ha visto l'esplosione di un mercato dove accanto alle soluzioni di big company del mondo IT si sono affiancate quelle di realtà più piccole ma ugualmente qualificate e competitive non solo sotto il profilo economico, ma anche nella personalizzazione di strumenti e piattaforme. Tra queste, la bolognese Neting, Full Stack Agency con all'attivo numerose attività di successo nel settore webinar.

L'agenzia Neting, guidata da Luca Mainieri si è resa protagonista di un progetto di grande impatto e che ha visto, con ASPPINext Webinar Team, startup innovativa con sede a Bologna, la realizzazione di una piattaforma per la formazione online di Loescher, prestigiosa e storica casa editrice di Torino, divenuta nel periodo pandemico un punto di riferimento per l'erogazione di webinar destinati agli insegnanti e agli studenti.

È da questa prima categoria che si è rivolto il lavoro raccogliendo una sfida non semplice, perché portare davanti al video chi di solito è abituato a sfogliare i libri, non era un risultato così scontato. Le differenze di età, abitudini e metodologia di studio erano criticità non indifferenti su un pubblico composito e con abilità e propensioni informatiche molto diverse.

L’obiettivo è stato la realizzazione di una piattaforma online che permettesse agli insegnanti di assistere a Webinar trasversali degli autorevoli autori Loescher, e assistere alla presentazione delle opere didattiche spiegate dagli stessi autori potendo contestualmente esplorarne i contenuti e i metodi formativi. Oltre a ciò, il progetto si prefissava di supportare i docenti nell’accedere a contenuti sulla didattica, sempre aggiornati, mediante la formazione continua in tutti gli ambiti e livelli scolastici, usufruendo di contenuti riconosciuti dal Ministero della Pubblica Istruzione nell'ambito dei programmi di aggiornamento e formazione.

La piattaforma che abbiamo sviluppato consente di supportare la formazione dei docenti in tutti gli ambiti – spiega Luca Mainieri – attualmente sono 40.000 gli insegnanti iscritti in piattaforma, numero che continua a crescere grazie soprattutto all’alta qualità dei contenuti, all'ottimo livello dei Formatori e alla facilità di accesso e utilizzo”. Per rendere l'idea del successo riscontrato dalla piattaforma basti pensare che in media ogni evento formativo è seguito in diretta dai 200 ai 600 insegnanti, con una media di 3-4 eventi live a settimana e un nutrito catalogo di video on demand. Tutti gli eventi live vengono poi editati e riproposti su richiesta. 

Dopo il lancio nel febbraio 2018, la piattaforma Formazione Loescher è giunta alla sua seconda versione ed è in continua evoluzione e attualmente supporta la continua produzione ed erogazione di video in diretta, un ampio catalogo di video on demand e processi formativi Sincroni e Asincroni. A essa si è aggiunto un ulteriore strumento, il portale Webinar Studenti il cui obiettivo è veicolare contenuti gratuiti formativi di alta qualità direttamente agli studenti e nella fase di avvio sta riscontrando un successo inaspettato con aule piene arrivate anche a 670 studenti.

Grazie alla grande esperienza nel settore, Neting ha seguito come consulente specializzato ogni passaggio che il ASPPInext Webinar Team e Loescher proponevano, dalla progettualità alla costruzione, fino all’assistenza e alla formazione nell’utilizzo. Riportare docenti e alunni in classe, anche se virtuale, è stata una scommessa basata su 3 elementi chiave: tecnologia, marketing, elearning e storytelling.

Un modello che rende oggi Neting la prima webinar agency in Italia, in grado di offrire piattaforme, assistenza strategica e tecnica, amministrativa e consulenziale per la creazione di business efficaci intorno alla formazione. L’esperienza maturata negli anni nell’ambito della formazione, evoluta e dinamica, è tale da integrare tutti i fattori indispensabili nella gestione di processi formativi.

Mediante la piattaforma è possibile erogare formazione in diretta fino a 1.000 partecipanti contemporaneamente, dando al relatore la possibilità di gestire le slide e presentazioni del materiale in diretta. Una chat consente l’interazione tra formatore e aula in real time, con un’interazione supportata anche dalla realizzazione di materiali originali o con l’editing di materiale formativo delle dirette. A rendere il tutto assolutamente inedito è la capacità di costruire percorsi formativi multistep con l’erogazione di materiale di diversa natura (slide, documenti pdf, video, audio, etc.) con obbligo di frequenza, vincolati a test di valutazione intermedi per l'accesso agli step successivi e finali, fino all'erogazione degli attestati. Un’attività didattica dunque verificabile, simile a quella tradizionale e capace di mettere nelle idonee condizioni di docenza e apprendimento tutti i partecipanti.

La piattaforma sviluppata risulta in linea con gli standard richiesti per la formazione continua ed erogazione da parte degli Enti Certificati dei crediti formativi ECM, oltre a certificati di presenza e attestati formativi secondo i modelli definiti in base alle logiche di tracciamento, con reportistiche complete sugli eventi formativi: presenza, chat, vendite, etc.

Un simile livello di aderenza alla realtà – spiega Mainieri – è stato raggiunto calandoci nelle necessità del cliente, secondo un approccio ormai testato negli anni. Grazie al servizio completo di coaching nella fase progettuale possiamo operare dalla definizione delle metodologie più idonee al supporto nella realizzazione del materiale formativo (video, slide, video scribe, etc.), in modo da garantire un risultato perfettamente rispondente alle necessità e spesso superiore alle aspettative”. 

Diventare formatori di formatori è un approccio non soltanto funzionale, ma anche altamente motivante per il team di Neting che prosegue poi in una compartecipazione fattiva, affiancandosi agli stessi durante l’erogazione dei corsi, al fine di garantire una regia dell’evento ottimale.

In un contesto sociale che vede sempre più diffuso l'utilizzo di piattaforme di video conferencing Neting si afferma come punto di riferimento per le aziende che vogliono affrontare in modo strutturato, professionale e remunerativo la formazione online. Grazie alla sinergia con partners di comprovata esperienza e con all’attivo la realizzazione di più di 1.000 percorsi di formazione online, tra cui, oltre a Loescher Editore Italia, le esperienze con Cambridge University Press, Fondazione Fico – Eataly, Unipol SAI, AGEO - Associazione Ginecologi Extra Ospedalieri, Assoenologi - Associazione Enologi Enotecnici Italiani, ASPPI - Associazione Piccoli Proprietari Immobiliari, Cilab - Creative Industries Lab - Politecnico di Milano - Dipartimento di Design, Utet Grandi Opere, Neting è in grado di offrire una serie di soluzioni consolidate ed erogare qualsiasi tipo di intervento, quali formazione online, webinar e seminari, video streaming in diretta di eventi, eventi virtuali, formazione asincrona, video casting e video on demand.

 

Neting Srl è una web agency tra le più dinamiche e innovative nel panorama nazionale, specializzata nella progettazione di esperienze digitali e identità visive ad alto valore aggiunto, progettate per rispondere alle esigenze del mercato e alle aspettative del consumatore. Tra le principali soluzioni create dall'azienda spicca WeVid, prima piattaforma di videoconferenze totalmente made in Italy.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
Matteo Barboni
 Borderline Srl (Leggi tutti i comunicati)
via Parisio 16
40137 bologna
borderline@borderlineagency.com