Un sondaggio Diligent rileva che i membri dei consigli di amministrazione fungono da collegamento critico alla sicurezza e alla governance aziendale

L'ottantasette per cento delle aziende è preoccupato per la sicurezza delle comunicazioni e della condivisione dei dati; più della metà dei membri dei consigli di amministrazione utilizza ancora la propria e-mail personale per le comunicazioni.
NEW YORK, (informazione.it - comunicati stampa - scienza e tecnologia)

Secondo un nuovo rapporto di Diligent Corporation intitolato. "Directors’ Digital Divide: Boardroom Practices Aren’t Keeping Pace With Technology", i membri dei consigli d'amministrazione e i quadri non prendono sufficienti precauzioni nelle comunicazioni dei consigli d'amministrazione. L'indagine ha rilevato che mentre l'87% delle aziende si preoccupa della sicurezza delle comunicazioni e della condivisione dei dati, più della metà (55%) dei membri dei consigli di amministrazione utilizza ancora la posta elettronica personale per le comunicazioni di consiglio, esponendo se stessi e i consigli di amministrazione a potenziali attacchi informatici.

In questo sondaggio, Forrester Consulting ha condotto una ricerca rivolta ai membri dei consigli di amministrazione, i consulenti legali e gli amministratori di 11 Paesi per comprendere meglio l'attuale stato di governance globale in un contesto di rapide perturbazioni tecnologiche. Avendo accesso a un numero di sale riunioni superiore a qualsiasi altra azienda, Diligent si trova in una posizione unica per fornire informazioni sui rischi informatici, la regolamentazione e le pratiche culturali delle aziende, nonché su come queste aree critiche di governance possono essere migliorate.

"La tecnologia sta superando la velocità delle pratiche di governance delle organizzazioni e la loro capacità di modernizzarle", ha dichiarato Brian Stafford, CEO di Diligent Corporation. "Il rapporto Forrester sottolinea la necessità che i membri dei consigli di amministrazione si evolvano rapidamente e snelliscano il modo in cui comunicano e collaborano, soprattutto perché sovrintendono veramente le politiche di sicurezza informatica dell'organizzazione".

Vulnerabilità nella gestione pervasiva dei dati

Poiché la tecnologia rivoluziona le aziende, i consigli di amministrazione dovranno migliorare le loro pratiche di governance per eliminare pratiche di comunicazione rischiose. Due terzi dei consigli di amministrazione utilizzano metodi di comunicazione non sicuri e solo il 42% fa uso di software di gestione dei consigli di amministrazione con funzionalità di posta elettronica o messaggistica. Quasi il 30% dei membri dei consigli di amministrazione ammette di aver perso o smarrito, nell'ultimo anno, un telefono cellulare, tablet o laptop, rendendo la perdita di informazioni sensibili la più comune violazione della sicurezza. Un ulteriore 23% ha ammesso di aver perso o smarrito beni cartacei.

Questi risultati contribuiscono comprensibilmente all'87% dei consigli di amministrazione che esprimono preoccupazione sulla loro capacità di proteggere le proprie comunicazioni e i propri dati. Inoltre, la maggior parte dei consigli non ha ancora implementato con successo una soluzione di Enterprise Governance Management (EGM) per sorvegliare il rischio informatico o potenziali crisi aziendali.

La governance raggiunge un punto di inflessione

Al momento, solo il 16% dei membri del consiglio di amministrazione e dei professionisti della governance ritiene che la tecnologia abbia migliorato la loro capacità di comprendere le aree di rischio. I membri dei consigli di amministrazione si rendono conto di quale sia il loro ruolo all'interno dell'organizzazione e quindi spetta a loro promuovere una buona governance fino in fondo. Leggi recenti, come il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR), evidenziano questa responsabilità chiave, in quanto quasi la metà delle aziende globali intervistate ha dichiarato di avere difficoltà a proteggere i documenti e a soddisfare i requisiti di conformità. I dati hanno inoltre rivelato che il 37% dei membri dei consigli di amministrazione ritiene che la tecnologia di gestione dei consigli di amministrazione potrebbe contribuire a garantire il rispetto dei requisiti di conformità.

"I dati dell'indagine Forrester confermano che i membri dei consiglio di amministrazione stanno compiendo passi avanti per tenere il passo con l'ambiente aziendale che li circonda, in particolare quando le minacce informatiche diventano più comuni. Da guardiani delle organizzazioni, i direttori dei consigli di amministrazione devono assumersi la responsabilità di mettere in pratica le stesse precauzioni di sicurezza che chiedono alle aziende che supervisionano. In parole povere, spetta a loro fornire la supervisione e proteggere le loro organizzazioni", ha concluso Stafford.

Come i consigli di amministrazione possono sfruttare le tecnologie dirompenti per creare valore aggiunto

Diligent ha anche rilevato che i consigli di amministrazione possono sfruttare meglio le tecnologie che guidano le conoscenze organizzative, offrendo pratiche di governance più ampie e più sicure. Il 71% dei report scritti ricevuti prima delle riunioni sono spesso vecchi di una o più settimane, il che evidenzia la necessità di una maggiore adozione di strumenti digitali.

Mentre la governance digitale end-to-end non è un'impresa da poco conto, il software che opera al di fuori della sala riunioni sarà fondamentale per guidare una governance di maggiore impatto. I membri dei consigli di amministrazione sono alla ricerca di tecnologie per organizzare, snellire e proteggere il processo di condivisione dei dati per ottenere soluzioni EGM di maggiore portata.

Diligent ha rilevato che l'adozione di soluzioni tecnologiche è più lenta del previsto, in quanto la tecnologia risolve oggi meno di un terzo delle responsabilità di governance. Sorprendentemente, l'istruzione e la formazione non sono viste come la soluzione, infatti solo il 10% degli intervistati indica che l'accesso ai materiali di istruzione e formazione sia una soluzione per aiutarli a svolgere meglio il proprio lavoro.

Informazioni su Diligent

Diligent è leader nella gestione della governance aziendale e fornisce soluzioni sicure di corporate governance e di collaborazione a consigli di amministrazione e team dirigenziali con il suo prodotto Governance Cloud. Più di 14.000 clienti di oltre 90 paesi dei sette continenti si affidano a Diligent per la distribuzione sicura di materiali dei consigli aziendali, e per la messaggistica affidabile, la conformità integrata, le valutazioni dei board aziendali e la gestione delle entità. Governance Cloud è l'unica soluzione che risponde alle esigenze dinamiche delle principali organizzazioni. Per ulteriori informazioni visitare il sito www.diligent.com.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Copyright Business Wire 2018

Per Diligent Corporation
Greg Nyhan, 646-215-6884
gnyhan@mww.com

Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
 Business Wire (Leggi tutti i comunicati)
40 East 52nd Street, 14th Floor
10022 New York Stati Uniti