Giornate AMEI al Museo Diocesano di Genova

L’1 e il 2 ottobre 2016 si svolgeranno in tutta Italia le Giornate dei Musei ecclesiastici.
Genova, (informazione.it - comunicati stampa - arte e cultura) L’1 e il 2 ottobre 2016 si svolgeranno in tutta Italia le Giornate dei Musei ecclesiastici (manifestazione giunta ormai alla IV edizione): sarà assicurato l’ingresso gratuito o ridotto al pubblico e verranno attivate iniziative ad hoc (visite guidate, conferenze, spettacoli, concerti). In particolare quest’anno i musei sono invitati a riflettere sul concetto di ‘scambio’, attivando una relazione con altri musei (ecclesiastici e no), oppure con altri istituti culturali del territorio. Lo scambio indica apertura, capacità di confrontarsi e dialogare anche con chi è ‘altro’ da sé. Lo scambio fa crescere, produce cambiamento.
Una forma di scambio che tutti i musei condivideranno consiste nel chiedere ai visitatori di portare un pacco di pasta, una scatola di biscotti, un kg di zucchero ecc. in cambio dell’ingresso gratuito o di un piccolo dono (una cartolina, una guida, un gadget …). I prodotti alimentari raccolti verranno destinati ad un’organizzazione certificata (Caritas o altro) che si occuperà di destinarli.
Giornate AMEI al Museo Diocesano di Genova
“Se scambioscambio” si rivolge a tutti quei visitatori che accetteranno di farsi coinvolgere in questa simbolica iniziativa di condivisione, con la quale Amei vuole ricordare che compito di un museo è saper cogliere i bisogni sociali e culturali della propria comunità, favorire la costruzione di una società più coesa e responsabile, sostenere l’integrazione, il dialogo, la relazione. Perchè confrontarsi con ‘l’altro’ significa crescere!

Il Museo Diocesano di Genova offrirà in prestito al Castello D’Albertis – Museo delle Culture del Mondo un parato composto da PIANETA, STOLA E VELO DA CALICE proveniente dalla chiesa di San Torpete e collocato in deposito al Diocesano.
La particolarità risiede nel decoro del tessuto che evoca la produzione turca in molti elementi, dal melograno fra le due foglie, al mazzolino sovrastante, formato da due tulipani ripiegati ai lati del garofano centrale, alla presenza di decori a fiorellini sulle foglie e sui fiori. L’opera, temporaneamente esposta presso il Castello D’Albertis Museo delle Culture del Mondo sarà collocata accanto ai tessili precolombiani.
La sezione Musiche dei Popoli del Museo delle Culture del Mondo a Castello D’Albertis offrirà in prestito al Museo Diocesano uno strumento musicale di origine ottomana chiamato NEY.
Si tratta di uno strumento a fiato, ossia un flauto obliquo dotato di imboccatura e presente sia nella musica colta che popolare. In particolare viene utilizzato per accompagnare le danze cerimoniali delle confraternite Sufi, come i Dervisci rotanti.
Lo strumento sarà collocato al piano primo del Museo diocesano, in una vetrina all’interno della sala con i ciclo dei Mesi, all’interno del quale sono rappresentati, per il mese di maggio, alcuni musici di strada con diversi strumenti antichi con cui accompagnare la danza e il canto
Lo strumento proveniente dalla sezione Musiche dei Popoli del Museo delle Culture del Mondo a Castello D’Albertis è parte della collezione dell’Associazione Echo Art, in deposito presso il Museo.
Entrambi gli oggetti saranno presentati dai rispettivi curatori in due diverse occasioni:
Sabato 1 ottobre, alle ore 16.00: Michele Ferrari (Associazione Culturale Echo Art, co-curatore della sezione Musiche dei Popoli) presenterà lo strumento presso il Museo Diocesano
Domenica 2 ottobre, alle ore 10.30: Paola Martini (Conservatore del Museo Diocesano) presenterà il parato tessile presso il Castello D’Albertis Museo delle Culture del Mondo.
I visitatori potranno partecipare ad un ricco programma di visite guidate gratuite alla mostra “I Gesti della misericordia. Intorno al Figliol prodigo di Cornelis De Wael e opere della collezione museale” (13/09/2016 – 12/11/2016), a cura del Conservatore del Museo Paola Martini:
SABATO: visite alle ore 10.30/11.30/17.00
DOMENICA: visite alle ore 11.30/16.00/17.00
Infine, seguendo l’indicazione di AMEI, il MUSEO DIOCESANO, in collaborazione con la Caritas Diocesana, ha messo a punto uno scambio “dedicato al cibo”: ogni visitatore che porterà un pacco di pasta, una scatola di biscotti, un kg di zucchero riceverà in cambio una pubblicazione del Museo.
I generi alimentari così raccolti saranno destinati alla CARITAS diocesana: anche la cultura è un cibo per lo spirito!!

Orari di apertura:
Sabato 1 ottobre – Domenica 2 ottobre
Museo Diocesano: ore 10-18
Castello D’Albertis Museo delle Culture del Mondo sezione Musiche dei Popoli: ore 10-18
Ingresso ridotto in entrambi i musei.
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Contatto
Museo Diocesano di Genova
Arcidiocesi di Genova
Via T. Reggio 20/r
16123 Genova Italia
info@museodiocesanogenova.it
010/2475127
Ufficio Stampa
Ilaria Brigati
 Cooperativa Arti&Mestieri (Leggi tutti i comunicati)
Italia
ibrigati@arti-e-mestieri.it
Museo Diocesano di Genova: Tempo di Natale! Museo Diocesano di Genova: Tempo di Natale!  -  Tempo di Natale al Museo Diocesano: il percorso museale, già articolato e interessante per la pluralità di opere esposte, per il periodo natalizio si amplia ulteriormente e si offre ai visitatori anche tramite allestimenti, attività, laboratori e visite guidate. LA MAGIA DEL NATALE: IL PRESEPE DI…
Pittura e musica tra ‘500 e ‘600: “I Concerti di San Torpete” al Museo Diocesano di Genova Pittura e musica tra ‘500 e ‘600: “I Concerti di San Torpete” al Museo Diocesano di Genova  -  Sabato 14 novembre 2015, alle ore 17, il Museo Diocesano di Genova ospita una nuova tappa dei “Concerti di San Torpete. Itinerari musicali alla scoperta di suoni antichi”, realizzati dall’Associazione Sant’Ambrogio Musica in collaborazione con l’Associazione…
Il 18 maggio la Giornata internazionale dei musei Il 18 maggio la Giornata internazionale dei musei  -  Ogni anno l’Icom (International council of museum” organizza la Giornata internazionale dei musei al fine di valorizzare il ruolo dei musei all’interno della società. Proprio per questo la Cooperativa DSA ha aderito a questo importante appuntamento e lo farà con la quarta tappa del progetto…
Una camminata per festeggiare la Giornata internazionale dei musei Una camminata per festeggiare la Giornata internazionale dei musei  -  Non poteva esserci modo migliore che partecipare alla “Camminata dei musei” per rispondere all’invito dell’Icom (International council of museum) che ogni anno organizza la Giornata internazionale dei musei al fine di valorizzare il ruolo degli stessi all’interno della società.…
Ferretti e Ferretti partecipa a Sirca Cromateria al Museo Diocesano di Milano Ferretti e Ferretti partecipa a Sirca Cromateria al Museo Diocesano di Milano  -  La rinnovata Darsena di Milano è stata inserita tra i luoghi dell'edizione 2016 della Settimana del Design di Milano, accanto ai distretti storici di Brera e Tortona. Ad inaugurare il nuovo percorso l'esposizione CROMATERIA al Museo Diocesano: una mostra-evento organizzata…
Loading....