Rovigo, tradito con il sacerdote confessore. Ma i preti sposati sono un'altra cosa

IL MOVIMENTO INTERNAZIONALE DEI SACERDOTI LAVORATORI SPOSATI COMMENTA IL FATTO DI CRONACA RACCONTATO DA LE IENE. "I PRETI SPOSATI CON REGOLARE PERCORSO SON UN'ALTRA COSA. NO ALLA DOPPIA VITA DEI PRETI".
Roma, (informazione.it - comunicati stampa - varie) Matteo Viviani de Le Iene racconta la storia di quest’uomo che ha scoperto la moglie a letto con il sacerdote del suo paese. “È stato scioccante - racconta questo marito, tradito doppiamente dal confessore e dalla compagna - ho sentito dei gemiti provenienti dalla mia taverna e poi, quando sono andato a controllare, ho visto dal buco della serratura mia moglie in compagnia del prete”. Una situazione che ha sconvolto la vita di questa famiglia di Rovigo e ha portato alla separazione della coppia. Il marito ha poi aggiunto: “La chiesa per me era tutto. Prima veniva la fede e poi tutto il resto. Quando sono andato a parlare con il vescovo mi ha spiegato che il prete non era nuovo a questi episodi. La cosa che però non accetto è che lui continui a celebrare i sacramenti”.

Infatti il sacerdote non è stato sospeso dall’Arcidiocesi, bensì è stato semplicemente spinto a un ritiro spirituale e intanto continua a celebrare messa. “È una questione di scelte”, dice il marito. Così Le Iene, dopo aver ascoltato anche le parole del sacerdite (“Non riesco a darmi pace ma lei non la sento più”), hanno contattato un ex prete per capire cosa spinge un uomo di Dio a rompere il celibato: “Io prima ero convintissimo di fare il prete - dice Fiorenzo, ora padre di famiglia - poi ho incontrato lei e ho deciso di sospendere la mia attività di sacerdote. Non tutti però sono in grado di farlo”.

tratto da tgcom24
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
Sacerdoti Sposati
 Sacerdoti Lavoratori Sposati (Leggi tutti i comunicati)
(Roma) Italia
sacerdotisposati@alice.it
Preti sposati: Vescovo tedesco desidera sacerdoti sposati nella Chiesa  -  Il vescovo Franz-Josef Bode, della diocesi di Osnabrück, Germania, vuole sacerdoti sposati: “Bisogna chiedersi se il sacerdozio e il celibato devono sempre essere connessi”, ha detto al suo giornale diocesano “Kirchenbote”. Inoltre ha suggerito un “diaconato femminile” e laici…
Papa auspica riflessione su uomini sposati-sacerdoti ma dice ancora no ai preti sposati  -  Nell’intervista Bergoglio afferma, di ritenere che si debba riflettere sui “viri probati”, uomini sposati di provata fede a cui affidare alcune funzioni sacerdotali, per affrontare la scarsità di vocazioni in alcune zone del mondo. “Dobbiamo riflettere – spiega…
Comunione nelle liturgie della Parola domenicali nelle chiese senza sacerdoti ma ancora no ai preti sposati  -  "L’arcidiocesi di Paderborn, per sopperire alla carenza di sacerdoti soprattutto nelle zone rurali, autorizza la comunione nelle liturgie della Parola domenicali, nella cosiddetta “Forma di Warburg”, dal nome della località originaria: un…
Preti sposati con il cardinale O’Malley: “no alla doppia vita dei preti”  -  Per il Movimento dei sacerdoti lavoratori sposati dice bene il cardinale statunitense: “Ora il Papa lanci riforma chiesa e riammetta i preti sposati che invece non hanno una doppia vita ma sono con un percorso regolare di dimissioni, dispensa e matrimonio religioso”. «Il…
Preti sposati già dal 1970 era proposta reintegrazione nel ministero sacerdotale di sacerdoti che si sono sposati  -  Settimana News pubblica un articolo sul Vescovo Ernst profeta inascoltato... In Basso il testo dell'articolo" (ndr). "È il novembre del 1979 e percorro l’Olanda, inquieta per l’affare Schillebeekx, il teologo sotto…
Loading....