Ancona, Museo Tattile Statale Omero "La cultura della plastica: arte, design, ambiente",

Dal 20 Maggio al 31 agosto 2022.
Bologna, (informazione.it - comunicati stampa - arte e cultura)

Venerdì 20 maggio inaugura la nuova mostra del Museo Tattile Statale Omero "La cultura della plastica: arte, design, ambiente", visitabile fino al 31 agosto.


Un'esposizione, ideata da Andrea Sòcrati e allestita da Fabio Fornasari, per raccontare un materiale onnipresente nella nostra vita, ora esaltato, ora condannato, ora povero, ora chic, ora pop ora di élite.Un materiale miracoloso, la plastica, che si trasforma da materia bruta a oggetto perfetto e utile ma che causa gravi problemi di inquinamento se viene abbandonato nell'ambiente e soprattutto nel mare.
In mostra opere in plastica di importanti artisti contemporanei, oggetti di design in plastica diventati icone della modernità e informazioni sul materiale e la sua pericolosità per l'ambiente se non correttamente smaltito.

L'intento è quello di promuovere, anche attraverso i linguaggi dell'arte e del bello, la conoscenza della plastica e di promuovere un'azione di sensibilizzazione sui temi del riciclo, della sostenibilità e della tutela dell’ambiente in un decennio, 2021-2030, proclamato dall'ONU "decennio del mare".

InformazioniIngresso gratuito.
Prenotazione e mascherina chirurgica consigliata.
tel. e whatsapp: 335 56 96 985
e-mail: [email protected]OrarioMaggio e giugno: dal martedì al sabato 16:00 - 19:00.
Domenica e festivi 10:00 - 13:00 e 16:00 - 19:00.
Luglio e agosto: dal martedì al sabato 17:00 - 20:00.
Domenica e 15 agosto 10:00 - 13:00 e 17:00 - 20:00.
Chiuso: lunedì.

Museo Tattile Statale Omero - Mole Vanvitelliana
Banchina Giovanni da Chio 28, 60121 Ancona
tel. 071.2811935
www.museoomero.it
[email protected]
#MuseoOmero
Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Spotify

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Ufficio Stampa
Allegati
Non disponibili