MyEdu porta la scuola digitale al salone della sostenibilità

Dall’8 al 10 marzo appuntamento a Fieramilanocity per la seconda attesissima edizione di “Sfide”. MyEdu propone la propria visione di una scuola aperta, innovativa, inclusiva e sostenibile
Milano, (informazione.it - comunicati stampa - istruzione e formazione) – Una nuova avventura si apre per MyEdu, che annuncia per la prima volta la partecipazione a “Sfide, la scuola di tutti”. Il prossimo venerdì 8 marzo la scuola digitale di MyEdu fa il suo ingresso al salone nazionale del consumo critico e sostenibile, organizzato a Fieramilanocity da Officine Scuola insieme a Fa’ la cosa giusta con l’obiettivo di esplorare insieme la scuola di domani.
Un’edizione – la seconda dedicata alla scuola nell’ambito della storica manifestazione sul consumo sostenibile – dedicata a costruire il futuro della scuola sulla base di pilastri molto solidi e concreti: sostenibilità ambientale, giustizia sociale, parità di genere e didattica museale.
È proprio in questo contesto che si inserisce con grande curiosità ed entusiasmo la visione della scuola digitale di MyEdu, basata sull’idea di una scuola aperta, innovativa, inclusiva e sostenibile.
È una visione che MyEdu porta da anni nelle scuole di tutta Italia anche in virtù dell’accordo siglato con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per la promozione dell’innovazione tecnologica nella scuola italiana. Ad oggi MyEdu ha coinvolto oltre 150 istituti comprensivi sul territorio nazionale, fornendo a docenti e studenti della scuola dell’obbligo percorsi di formazione in didattica digitale, contenuti digitali interattivi e la dotazione tecnologica – i tablet - per accedere alla piattaforma digitale.
Punto distintivo della proposta di MyEdu sono proprio i contenuti che l’Editore ha realizzato in sinergia con gli obiettivi didattici definiti dalle più recenti Indicazioni Nazionali del MIUR e con l’obiettivo di mettere a disposizione dei docenti la “materia prima” per fare la vera scuola digitale.
Migliaia di lezioni digitali, video, attività interattive, schede scaricabili, prove Invalsi, monitoraggio dei risultati e tante funzionalità innovative che permettono al docente di personalizzare le proprie lezioni e allo studente di imparare giocando: queste sono le risorse di MyEdu, un portale ricco di risorse didattiche per la scuola, i compiti e la cultura generale.
Sabato mattina, alle ore 11.00, MyEdu proporrà anche un workshop formativo dedicato a tutti gli insegnanti della scuola primaria, intitolato “Tecnologia e web collaborativo possono migliorare la vita in classe?”. L’incontro parte dalla convinzione che la tecnologia digitale affiancata a una comunicazione efficace e consapevole delle dinamiche del web collaborativo possa essere un valore aggiunto concreto di competenze e tecniche a disposizione dei docenti per migliorare l’insegnamento e ottimizzare le relazioni con il singolo studente e l’intera classe.
Obiettivo del workshop è quindi quello di illustrare alcuni benefeci concreti della scuola digitale e presentare il nuovo corso di formazione accreditato dal MIUR e progettato per fornire ai docenti le competenze per la creazione di lezioni multimediali interattive attraverso lezioni teorico-pratiche, con dimostrazioni e coinvolgimento diretto dei partecipanti, anche attraverso l’utilizzo di MyEdu Plus, il nuovo strumento creato da FME Education per la scuola.
Per registrarsi: https://www.officinescuola.it/eventi/admin/dettaglio.php?ev=88
Per info e dettagli: myedu@fmeeducation.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
Monia Rolfi
 FME Education spa (Leggi tutti i comunicati)
Via Branda Castiglioni, 7
20156 Milano Italia
monia.rolfi41@gmail.com