Ignazio Mortellaro, "Siamo due abissi - un pozzo che fissa il cielo" a cura di: Agata Polizzi

Due le serie di opere in mostra e un’installazione.
Palermo, (informazione.it - comunicati stampa - arte e cultura)
Ignazio Mortellaro (Palermo, 1978), è artista, architetto e ingegnere, la sua formazione lo porta ad indagare con approccio sperimentale i vari ambiti del sapere. Il suo è un lavoro aperto, che guarda alla possibilità come metodo. Il progetto espositivo "Siamo due abissi – un pozzo che fissa il cielo", restituisce in questo senso più livelli ipertestuali, propone sguardi che penetrano l’arte e la scienza, danno corpo ad una visione dinamica per descrivere paesaggi e contesti come fossero esperienze “in transito”.
Due le serie di opere in mostra e un’installazione. La serie Land, sculture di sottrazione, racconta paesaggi fisici e concettuali, dove l’artificio ridefinisce spazi e pensieri, dove idea e materia sono pervase l’una dell’altra. Mindscapes sono collages di foto d’archivio, progetti relativi ad infrastrutture e cantieri, documenti sottratti al reale e rimontati seguendo uno schema di ribaltamento e cucitura, che produce immagini inedite e surreali. Infine l'installazione Infinity of Infinities, traspone in materia la visione dell’artista rispetto alle differenti combinazioni possibili negli infiniti universi che ci circondano.
Ignazio Mortellaro, "Siamo due abissi - un pozzo che fissa il cielo" a cura di: Agata Polizzi
Informazioni:
artista: Ignazio Mortellaro
titolo: Siamo due abissi - un pozzo che fissa il cielo
a cura di: Agata Polizzi
luogo: Francesco Pantaleone arte Contemporanea, via Vittorio Emanuele 303, Palermo
durata: dal 19 Dicembre 2017 al 17 Febbraio 2018
orari: dal martedì al sabato dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 19:00
info: +39 091 332482 / info@fpac.it / www.fpac.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Ufficio Stampa
anna scorsone alessandri
via pietro scaglione
90145 Palermo Italia
occhiverdi2008a@libero.it
349 4679953
Mostra Beatrice Scaccia | Sta in cielo e in fondo al pozzo Mostra Beatrice Scaccia | Sta in cielo e in fondo al pozzo  -  BEATRICE SCACCIA STA IN CIELO E IN FONDO AL POZZO Opening Giovedì 12 Ottobre 2017 ore 18.30 ROME ART WEEK GALLERIA EMMEOTTO Palazzo Taverna – Via di Monte Giordano, 36 - 00186 Roma 13 Ottobre – 1 Dicembre 2017 Il 12 Ottobre 2017 alle ore 18.30…
L'Opera bronzea di Ignazio Colagrossi nel Monumento che onora Domenico CECCARELLI L'Opera bronzea di Ignazio Colagrossi nel Monumento che onora Domenico CECCARELLI  -  Ad un anno dalla scomparsa, di DOMENICO (Memmo) CECCARELLI, congiuntamente alla Famiglia, a Don Carlo Rinaldi, la comunità di San Felice Circeo, ha voluto onorare con il complesso monumentale con sopra di esso l’opera bronzea dell’artista Ignazio Colagrossi, la sintesi…
Le opere di Ignazio Colagrossi nella collezione Sgarbi Le opere di Ignazio Colagrossi nella collezione Sgarbi  -  Le opere di Colagrossi, dopo l’inabissamento del Volto di Cristo con la presenza in varie Chiese e collezioni private, e l’opera di San Giovanni Paolo II commissionata in occasione della Beatificazione, di cui una seconda copia in occasione della Santificazione, è stata posta nella Sala Stampa…
Chiara Coccorese con l’opera La Cura vince la VI edizione del Concorso “un’Opera per il Castello”, Napoli  -  Castel Sant’Elmo, Napoli. Giovedì 27 luglio 2017 si è conclusa la fase di valutazione dei 90 progetti dei giovani artisti ammessi alla VI edizione del Concorso “un’Opera per il Castello” La Giuria ha selezionato il vincitore Chiara…
Il ruolo del comfort in un’opera moderna e innovativa Il ruolo del comfort in un’opera moderna e innovativa  -  Roma Convention Centre Mitsubishi Electric Hydronics & IT Cooling Systems, con il suo brand Climaveneta , ha fornito le unità per la climatizzazione al nuovo Roma Convention Center. Inaugurata ufficialmente lo scorso ottobre con un evento promozionale internazionale, la struttura “è…
Loading....