Le attività del progetto “Il valore sociale dello sport” di nuovo ad Arquata del Tronto

La prossima iniziativa si svolgerà sabato 25 settembre con ritrovo alle ore 9 presso l’area SAE di Spelonga di fronte al “Bar Mirella”.
Arquata del Tronto, (informazione.it - comunicati stampa - sport)

 Stanno proseguendo, nel territorio delle province di Ascoli Piceno, Fermo e Macerata, le attività del progetto “Il valore sociale dello sport” finanziato dalla Regione Marche con risorse del Ministero del lavoro e delle politiche sociali.

Dopo le iniziative che si sono svolte nel territorio del Comune di Arquata del Tronto nel mese di luglio a Borgo, Pretare, Piedilama, Trisungo, Faete, ma anche nella zona di Forca di Presta, l’Unione Sportiva Acli ha realizzato un’altra iniziativa a Colle di Arquata.

Si è trattato di una splendida escursione che ha avuto come destinazione l’Eremo di Sant’Amico di Avellana in occasione della Festa della Madonna del Chiarino.

La prossima iniziativa, invece, si svolgerà sabato 25 settembre con ritrovo alle ore 9 presso l’area SAE di Spelonga di fronte al “Bar Mirella”. La partecipazione è gratuita.

Il programma dell’escursione prevede l’attraversamento del percorso fino alla Madonna dei santi con un dislivello di 200 metri ed una tempistica di due ore e mezza. Il sentiero che sarà attraversato è di tipo E.

La prenotazione è obbligatoria (3939365509).

Il programma completo delle attività del progetto “Il valore sociale dello sport” è pubblicato sul sito www.usaclimarche.com o sulla pagina facebook Unione Sportiva Acli Marche. Per avere notizie è possibile inviare un messaggio whatsapp al numero 3442229927 per essere ricevere ulteriori informazioni.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
Sandro Tortella
 U.S. Acli (Leggi tutti i comunicati)
Via Urbisaglia 3/c
63100 Ascoli Piceno
[email protected]
073641584