Perché gli utenti non prenotano online? Be-Wizard risponde …

A Be-Wizard 2011 i maggiori esperti mondiali di web marketing consiglieranno come potenziare la propria attività online.
Rimini, (informazione.it - comunicati stampa - internet) Da un’indagine svolta recentemente da Toluna, sito che raccoglie sondaggi e opinioni online, e commissionata da Econsultancy, è emerso che circa l’85% delle prenotazioni di viaggio partono dal web. Il campione preso in considerazione riguardava 2004 consumatori di origine britannica ma i risultati si riflettono anche su consumatori di diversa provenienza.

Altri dati interessanti sono quelli inerenti agli utenti che prenotano la vacanza online, il 53%, e agli utenti che ricercano informazioni turistiche per poi effettuare la prenotazione offline, il 15%. Il web, quindi, diviene uno strumento sempre più determinante per il settore Travel.

Il problema è che, spesso, l’utente si trova di fronte a siti poco funzionali e non adeguati. Cosa fare allora per soddisfare le esigenze degli utenti? Come costruire un sito efficiente ed efficace che convinca a prenotare online?

Questi ed altri quesiti potranno essere risolti al Be-Wizard! l’unico evento internazionale dedicato al web marketing per San Marino e l’Italia. Nella Convention Area del Best Western Palace Hotel di San Marino, infatti, l’11 ed il 12 marzo 2011 i maggiori esperti di web marketing si pronunceranno sull’attuale situazione degli ambiti E Commerce e Turismo.

Per tutti coloro che operano online Be-Wizard! diviene un’opportunità imperdibile per ricevere consigli ed aumentare il potenziale commerciale della propria attività, per tutti gli altri l’occasione di aggiornarsi!

Sabato 12 marzo si discuterà di Reputazione Online in un dibattito durante il quale interverranno avvocati specializzati in informatica giuridica e alcuni rappresentanti dei principali siti di recensioni (Trivago, Tripadvisor).

Il palco di Be-Wizard!, inoltre, sarà animato dal carismatico Avinash Kaushik che rivelerà le strategie della Web Analytics. Da Rand Fishkin che, invece, si concentrerà sulla classificazione dei risultati organici di Google. Molto importanti, inoltre, gli interventi di Marcus Tandler sul Ranking e di Niels Dorje che analizzerà gli elementi di maggior influenza sul posizionamento.

Ma soprattutto Be-Wizard! vanta una prestigiosa presenza, il portentoso Anthony Smith. Manager di successo, formatore motivazionale, uomo dal grande appeal Anthony Smith venerdì 11 marzo vestirà i panni del moderatore. Programma Be-Wizard! 2011
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Ufficio Stampa
Francesca R
Ufficio Stampa
Italia
francesca.renzetti@gmail.com
Allegati
Non disponibili