Tolfa Jazz inaugura Happening al Chiostro, con Costanza Alegiani e Anais Drago

Un weekend di appuntamenti per avvicinare i giovani alla storia e alle radici del territorio, attraverso l’utilizzo di linguaggi contemporanei
Tolfa, (informazione.it - comunicati stampa - fiere ed eventi)

Sabato 28 e domenica 29 gennaio, un nuovo appuntamento targato Tolfa Jazz chiamato “Happening al Chiostro” prenderà il via all’interno del Polo Culturale di Tolfa, presso il Museo Civico.

 Tra i vari appuntamenti, tutti a ingresso libero, i concerti della violinista premio Top Jazz Anais Drago e la cantante Costanza Alegiani, la performance dell’artista Riccardo Pasquini, e poi letture e laboratori per i più piccoli, incontri e degustazioni.

 Oltre alla tre giorni estiva di concerti nel centro storico, i Picnic Musicali e l’incontro autunnale su Musica e letteratura al Centro Studi Americani, l’offerta culturale del Tolfa Jazz si amplia maggiormente con questo nuovo appuntamento invernale, dedicato questa volta principalmente ai giovani e al territorio.

 Realizzato in collaborazione con il Comune di Tolfa, il Polo Culturale e il Centro Studi Americani, con il contributo della Regione Lazio, “Happening al Chiostro” nasce, infatti, con lo scopo di avvicinare i giovani alla storia e alle radici del territorio, attraverso l’utilizzo di linguaggi contemporanei e mediante un percorso di valorizzazione dei giovani talenti.

 La programmazione di “Happening al Chiostro” prevede spettacoli estemporanei di musica, elettronica, installazioni, performance artistiche e letture, ma anche degustazioni e un ricco aperitivo offerto dal Festival. In particolare, sabato 28 alle 17.00, la violinista e compositrice Anais Drago, consacrata “miglior nuovo talento italiano” dalla rivista Musica Jazz, presenta per la prima volta in assoluto “Minotauri”. L’esibizione di Anais Drago sarà l’ispirazione e detterà i tempi di creazione per il noto artista tolfetano Riccardo Pasquini, con la performance “Pon la cara”. Sempre a cura di Pasquini sarà l’installazione di 2 opere realizzate attraverso l’uso di materiale di riciclo e recentemente esposte al Festival del Cinema di Roma.

A seguire, la cantante Costanza Alegiani torna nuovamente ospite a Tolfa Jazz per presentare i brani del suo progetto originale Folkways, insieme al sassofonista Marcello Allulli e al contrabbassista Riccardo Gola. Il progetto trae la sua ispirazione musicale e poetica dal mondo del folk americano e dai suoi personaggi, immaginari e reali, le cui storie sono raccontate in memorabili folk songs, blues e poesie della tradizione orale.

 Alla fine, verrà offerto al pubblico un ricco aperitivo dove si potranno degustare i prodotti del territorio a km 0, accompagnati da un prelibato calice di vino, “Tulphae” IGP Lazio prodotto dall’enologo Simone Iannotti dell’azienda agricola Poggio della Stella.

 Domenica 29, ore 11:30, l’attenzione sarà dedicata al giovane pubblico in modo divertente e con un linguaggio adeguato.

Fiabe Jazz, a cura della soc. Coop. Taitle Ingegno Multiforme, è uno spettacolo di lettura animata e laboratorio creativo dedicato ai più piccoli. Idea portante di Fiabe Jazz è il concetto di imprevisto che rende, nel bene e nel male, più avventuroso il viaggio. Gli stessi bambini, da partecipanti diventeranno performers.

 PARTNER: Regione Lazio, Comune di Tolfa, Polo Culturale Tolfa, Centro Studi Americani, Museo Civico Archeologico Tolfa, Italia Jazz, Susan G. Komen Italia, Cittaslow International.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
Guido Gaito
 Ufficio Stampa e promozione (Leggi tutti i comunicati)
Via vincenzo picardi 4c
roma
[email protected]
3922404405