Fanelli Demolizioni - Semiautomatica... il video

Fanelli Demolizioni - Semiautomatica... il video
milano, (informazione.it - comunicati stampa - spettacolo)

Fanelli Demolizioni - Semiautomatica

PSICOLABEL dischi

Guarda il video

 

https://youtu.be/ijH9lP-_H2o

 

 

Brano estratto dall’album “Aspettando Depot” in uscita il il 17/06/2021 per Psicolabel “Aspettando Depot” è stato registrato, mixato, masterizzato al Cliprecordingstudio di Daniel Ursini.

Video realizzato da Luca Pagnoni

[email protected]

 

Testo:

 

Semiautomatica

 

Clamorosa, strepitosa aliena, semiautomatica.

Negli occhi una lama, tarantola sulla schiena.

Favolosa, mi guardi appena.

Demolizioni al rallentatore, una strage infinita, l'errore.

I graffi sul muro del locale, quattro lettere il tuo nome, ti amo davvero, mi rifletto sullo schermo nero di un telefono spento. Si accende un segnale ogni volta che scrivi qualcosa, ogni volta che sogni, ogni volta che muore qualcuno per te.

Clamorosa, strepitosa aliena, semiautomatica.

Negli occhi una lama, tarantola sulla schiena.

Favolosa, mi guardi appena.

Tutto finito, uno straccio bagnato, uno schifo di uomo, tutto finito, uno strazio al rallentatore.

Lo scazzo, i cubetti di ghiaccio, tutto finito, mi sento come l'eco di un rutto, tutto finito mi specchio nel fondo di un mojto rovesciato nel cesso.

Tutto finito, divieto d'accesso, faccio un selfie col cadavere di me stesso, il telo bianco disteso: segno l'ora del mio decesso.

Clamorosa, strepitosa aliena, semiautomatica.

Negli occhi una lama, tarantola sulla schiena.

Favolosa, mi guardi appena.

 

 

Fanelli Demolizioni

Nanni Fanelli: voce, basso, testi.

Alessandro Adamo: chitarra elettrica

Marcello Santi: elettronica

 

 

 

 

 

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr