United Newswire: marketer online uniti – contro il sessismo

Un’agenzia di marketing lancia una campagna nazionale antisessismo. Le aziende tedesche stanno facendo sentire la loro voce contro la misoginia nei luoghi di lavoro. Il 16 giugno 2021 è stata lanciata la campagna “ Insieme contro il sessismo ”. Stanno conducendo questa iniziativa due executive donne delle sedi di Reutlingen e Berlino dell’agenzia impulsQ. Inoltre, hanno già offerto il loro sostegno oltre 80 aziende ben note del settore del marketing online e altri ancora. I fondatori e direttori…
REUTLINGEN, Germania, (informazione.it - comunicati stampa - servizi)

Le aziende tedesche stanno facendo sentire la loro voce contro la misoginia nei luoghi di lavoro. Il 16 giugno 2021 è stata lanciata la campagna “Insieme contro il sessismo”. Stanno conducendo questa iniziativa due executive donne delle sedi di Reutlingen e Berlino dell’agenzia impulsQ. Inoltre, hanno già offerto il loro sostegno oltre 80 aziende ben note del settore del marketing online e altri ancora.

I fondatori e direttori generali di impulsQ GmbH – Gesina Kunkel, Natalie Brosy e Martin Brosy – desiderano ottenere quanto più supporto finanziario possibile per l’organizzazione di soccorso “Wirbelwind Reutlingen” e sperano di conseguire questo obiettivo tramite la campagna nazionale di raccolta fondi “Insieme contro il sessismo.”

La campagna antisessismo è iniziata mercoledì 16 giugno 2021 con il lancio della corrispondente pagina https://impulsq.de/mega/gegen-sexismus/.

Saranno incluse informazioni statistiche rappresentative e aggiornate fornite dall’Human Rights Channel, dalla Foundation for European Progressive Studies (FEPS) e anche dalla Antidiskriminierungsstelle des Bundes (Agenzia federale antidiscriminazione). Inoltre, ulteriori informazioni sul sessismo e le aziende partecipanti sono identificate sul sito mediante il nome e il logo.

Attualmente hanno promesso il loro appoggio oltre 80 aziende, tra cui numerose rinomate agenzie di marketing online, mostrando il sigillo della campagna sui loro siti web o piattaforme online e/o offrendo contributi monetari. In seguito alla travolgente reazione, si sono già unite alla campagna aziende di vari settori.

La discriminazione è un problema quotidiano in Germania, particolarmente per le donne che lavorano. Soprattutto, molte donne devono far fronte a ostilità di natura sessista nell’universo digitale di Internet, tuttavia, atti e affermazioni sessiste non sono insoliti nei rapporti stretti con colleghi.

Gesina Kunkel e Natalie Brosy lo hanno sperimentato personalmente e questo le ha spinte a lanciare la campagna antisessista. Entrambe condivideranno le loro esperienze sulla pagina della campagna e nel corso di interviste su YouTube.

Visitare https://impulsq.de/mega/gegen-sexismus/ per maggiori informazioni e accesso immediato al sito della campagna.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Copyright Business Wire 2022

Fr. Kunkel
[email protected]
impulsQ GmbH I Heinestrasse 72 I 72762 Reutlingen

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
 Business Wire (Leggi tutti i comunicati)
40 East 52nd Street, 14th Floor
10022 New York Stati Uniti
Allegati
Non disponibili