Padula porta il concerto all'alba a Foggia. Una prima storica all'arena di Parcocittà

Domenica 19 insieme al giovane prodigio foggiano, ad accogliere il sorgere del sole ci sarà anche l' Ensemble Suoni del Sud che lo accompagnerà.
Foggia, (informazione.it - comunicati stampa - arte e cultura)

Domenica sveglia presto (anzi molto presto), per la prima volta nella storia a Foggia si terrà un concerto... all'alba. Dopo gli ottimi esperimenti di Lucera e Manfredonia, anche nel capoluogo di provincia si terrà per la prima volta questo concerto così singolare.

A tenerlo sarà il fiore all' occhiello del nostro territorio: il Maestro Carmine Padula. Pluripremiato compositore di 21 anni, la sua musica passa dalla musica per il cinema (esordio più giovane in Rai a soli 17 anni), alla canzone italiana, musica impegnata... un artista totale.

Quest'anno premiato al Premio Argos Hippium è anche in nomination per la Short-List dei Premi Oscar Europei per la Colonna Sonora di "Chiara Lubich - L'Amore vince tutto".

Ad accompagnarlo un altra eccellenza del nostro territorio: l'ensemble Suoni del Sud con la Direzione Artistica del M° Gianni Cuciniello e il Coordinamento del M° Eduardo Caiazza.

Location d'eccezione sarà l'Anfiteatro di Parcocittà, ormai polo culturale fisso del territorio foggiano e dauno.

Appuntamento quindi a Domenica 19 Settembre alle ore 6. Prenotazione obbligatoria sul sito di Parcocittà.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa