La saga dell'amore

Un libro che contiene due romanzi che parlano d'amore; quello per la vita, “Il clochard”, e quello per la cultura, “Il segreto del castello di Olsztyn”.
Roma, (informazione.it - comunicati stampa - editoria e media)
Il primo romanzo s'intitola "Il clochard".
Le difficoltà della vita spesso ci portano a fare delle scelte drastiche. Decisioni che mai avremmo preso in una situazione normale di vita quotidiana. Sono di quegli eventi che pensiamo capitano solo agli altri e mai a noi stessi, come se noi ne fossimo immuni. Eventi che, al di là della loro essenza di precarietà fisica e mentale, fanno proprio delle difficoltà di vita un'esaltazione dei valori umani e della vita. Ma la vita è fatta di sconfitte e rivincite in un loop continuo: si cade e ci si rialza, e così via.

E' la storia di un manager di successo che, accecato dal potere e dal dio denaro, pone in ultimo piano il risvolto umano della vita. Commette degli errori fatali e la vita gli si rivolta contro. Forse un po' troppo. Affronta perciò un'esistenza da barbone, fatta di lotta per la sopravvivenza e di stenti, ma molto importante dal punto di vista umano e edificante per la sua crescita interiore. Un incontro importante ed alcuni colpi di scena lo conducono sulla via del riscatto sociale e della redenzione umana.

Il secondo romanzo invece s'intitola Il segreto del castello di Olsztyn.
Siamo agli inizi del Seicento, esattamente nel 1616, in piena epoca delle attività censorie della Santa Congregazione dell’Inquisizione Romana. Un periodo in cui si è consolidato il sistema di inserire moltissimi libri nel famigerato Index librorum prohibitorum.

Questo romanzo narra la storia di Aleandro, un ragazzo appassionato di astronomia e di tutti i misteri che avvolgono l’universo, che vive nello Stato Pontificio e lavora per conto di un cardinale. Venuto a conoscenza che le opere di Niccolò Copernico sono destinate ad essere bruciate in quanto condannate ad essere messe all’Indice, fugge e intraprende in compagnia della sua amata un lungo e pericoloso viaggio verso la Polonia per cercare di salvare il manoscritto originale della famosa opera “De Revoluzionibus orbium coelestium”.

Alle difficoltà e insidie del viaggio verso Olsztyn, si aggiungono i misteri del suo castello ed il colpo di scena finale ricco di suspance. Sono braccati, qualcuno misteriosamente vuole ucciderli. Devono fuggire e cercare di sbrogliare quella complicata matassa.

Disponibile sia in formato cartaceo e sia ebook.
https://www.amazon.it/dp/1796892807
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Allegati