Laín: Online il videoclip di "Line of Light"

Disponibile su YouTube il video della title-track del debut album pubblicato da Soundinside Records.
Bologna, (informazione.it - comunicati stampa - arte e cultura)

Disponibile sul canale YouTube dell'artista il videoclip di "Line of Light", title-track del debut album del cantautore Laín. Nel video, realizzato da 56K Productions con la regia di Riccardo Piscopo, la luce viene utilizzata come espediente drammaturgico, rendendola elemento narrativo dell’interiorità dell’autore. I vari cambi di luce ne rappresentano, quindi, gli stati d’animo turbolenti.

La canzone è stata scritta su una spiaggia solitaria in una notte d’estate del 2017, e rivive quindi delle sensazioni legate per sempre a quel posto in cui tutto sembra essersi fermato. L’infantile difesa di un ricordo prezioso, ancora talmente vivido, che vince il tempo. “Line of light” forma una bolla di irrealtà, un rifugio in cui tornare periodicamente. È un portale per un momento preciso, al quale dà la possibilità di ripetersi infinite volte, sempre uguale.

Questo brano, così come tutto il disco, è stato prodotto artisticamente da Stefano Bruno e Jex Sagristano e pubblicato da Soundinside Records.

Credits
56K Productions 
Regia: Riccardo Piscopo
D.o.p.: Bagya D. Lankapura
Org. Generale: Gianluca Scotellaro
Capo Macchinista: Claudio Fagnano
Capo Elettricista: Pio Daddio
Montaggio e Color: Riccardo Piscopo
Location: Soundinside Basement Records

Produced by Stefano Bruno and Jex Sagristano
Recording and Mixing by Jex Sagristano at Soundinside Basement Records (Frattaminore - Naples IT)
Mastered by Ed Brooks at Resonant Mastering Studio (Seattle WA)

Musicians:
Leo Guarracino: Vocals and guitars 
Michelangelo Bencivenga: Acoustic and electric guitars 
Alberto Gravina: Drums 
Stefano Bruno: Bass and Programming

Bio
Laín nasce ad Ischia nel 1990. Trascorre una prima infanzia caotica, prima di trasferirsi dai nonni. In adolescenza riconosce nella scrittura una valvola di sfogo e trova sollievo nel mettere in rima un forte senso di disagio e incomprensione. A 19 anni vive una breve parentesi negli Stati Uniti, paese di nascita della madre, dove lavora per pochi mesi, scrivendo i primi testi in inglese nel tempo libero. Tornato in Italia, inizia a suonare la chitarra da autodidatta per mettere in musica le proprie idee. Nel corso degli anni, riesce a sviluppare uno stile che richiama le atmosfere del rock e del folk americano degli anni ‘90. Nel 2019 l'incontro con Jex Sagristano, produttore e label manager di Soundinside Records, con cui inizia la collaborazione per il suo debut album "Line of Light".

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
Sfera Cubica
Italia
[email protected]
Allegati