Monte-Carlo Film Festival successo charity #MarluRicaricAmore dona anche Vasco Rossi

GRANDE SUCCESSO PER LA SERATA DI CHARITY #MarluRicaricAmore AL MONTECARLO FILM FESTIVAL DE LA COMEDIE ANCHE VASCO ROSSI TRA I DONATORI
San Marino, (informazione.it - comunicati stampa - non profit)

San Marino, 8 giugno 2021 - Si è conclusa sabato scorso, la 18^ edizione del Montecarlo Film Festival de la Comédie di Ezio Greggio che quest’anno ha avuto una giuria d’eccezione composta da Raoul Bova, in qualità di presidente, Giacomo Ferrara, Mario De La Rosa e Mario Sesti.  

Molti gli appuntamenti che si sono svolti nel corso della settimana, ma tra i più significativi quello voluto e promosso da Marlù gioielli, il brand delle sorelle Fabbri che ha chiesto di poter essere a Monte-Carlo con il suo progetto #MarluRicaricAmore, per sostenere un progetto di charity. Infatti, venerdì 4 giugno si è tenuta una serata benefica di raccolta fondi per l'acquisto di una culla termica, a favore dell'associazione di Ezio Greggio che aiuta da sempre i bambini nati prematuri.  

Al gala che si è svolto allo Yacht Club Monaco, oltre ai membri della giuria ed Ezio Greggio, erano presenti le sorelle Fabbri e anche il direttore responsabile del reparto di Terapia Intensiva Neonatale dell'ospedale di Rimini, la dottoressa Gina Ancora che riceverà, assieme agli amici de La Prima Coccola, un’incubatrice per il suo reparto, grazie a questa iniziativa. 

Molto personaggi del mondo dello spettacolo hanno donato oggetti per la raccolta fondi, tra cui Vasco Rossi che ha regalato un cofanetto edizione limitata di Colpa D'Alfredo, da lui autografato. Tra gli altri oggetti donati, una bottiglia di champagne riserva firmata da Bocelli, un quadro di Manzù, una serie di DVD di Ezio Greggio, un cofanetto di EGO M uno studio di progettazione e design di Bologna, un soggiorno di 5 giorni in un resort di lusso sull’isola di Vulcano.  

Il progetto #MarluRicaricAmore, partito a febbraio da Sanremo, sta proseguendo il suo tour per liberare e comunicare il sentimento più bello, legato dai lacci della pandemia. Simbolo del progetto, una grande statua di Amore, alta più di due metri, che è arrivata a Monte-Carlo per aiutare questa volta i bambini prematuri che hanno bisogno di cure a bordo del suo pick up, guidato dal direttore artistico del progetto Andrea Prada. 

La missione è Ricaricare i cuori di Amore. Per farlo è sufficiente postare una story, inserendo @marlu­_ufficiale e #marluricaricamore, in cui si esprime tutto l'amore per i propri affetti, verso gli amici, la famiglia, i propri compagni a quattro zampe, o catturare in una foto il pick up su cui viaggia Amore. Ogni story ricaricherà il cuore delle missioni, fino a quando sarà arrivato al 100%. In quel momento, sarà Amore a consegnare alla realtà prescelta il suo dono. 

La manifestazione, in collaborazione con EFG Bank (Monaco) e Marlù Gioielli si svolge da sempre sotto l’Alto Patronage di S.A.S. Principe Albert II de Monaco e dell’Ambasciata d’Italia. Come lo scorso anno, Radio Monte Carlo è stata la Radio ufficiale del Festival.  

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
carlo bozzo
 ufficio stampa bartolini (Leggi tutti i comunicati)
via del tiglio 16
47853 Coriano
[email protected]
3355778445