"Ottima soluzione" per la gestione degli aeroporti

La “Airport Conference BACnet” è all'avanguardia nella digitalizzazione dell'automazione degli edifici.
Dortmund, (informazione.it - comunicati stampa - fiere ed eventi) "BACnet è un'ottima soluzione per applicazioni nella gestione delle strutture e nelle operazioni aeroportuali ", afferma H. Michael Newman, il fondatore dello standard indipendente dal venditore nel building automation. Dieci aeroporti partecipanti lo mostreranno alla prima Airport Conference BACnet dal 27 al 28 settembre 2018 all'aeroporto di Francoforte. Indicando la strada a tutti i tipi di edifici, un completo programma di presentazioni e conferenze mostrerà la digitalizzazione dell'automazione degli edifici.

Newman stesso è pilota e conosce esattamente le esigenze dell'operatore aeroportuale: "BACnet è molto ben posizionato per risolvere i problemi dell'operatore aeroportuale." Newman aggiunge: "Il nostro protocollo di comunicazione standardizzato contribuisce all'affidabilità nel funzionamento dei sistemi, della sicurezza, sostenibilità e comfort del personale e dei passeggeri."

La conferenza si concentra su argomenti molto rilevanti per la gestione di edifici:
- Intelligenza artificiale,
- riduzione di CO2,
- sicurezza informatica,
- Integrazione IT,
- gestione dell'energia,
- Utilizzo dei dati BACnet.

In oltre 20 lezioni e 15 ulteriori "elevator pitch" saranno presentate le best practice. "La cosa migliore di questa conferenza", stima Newman, "sarà lo scambio di esperienze fra tutti i partecipanti."

Informazioni dettagliate sono disponibili su: https://airportconference.org.
Gli sponsor della Airport Conference BACnet sono Beckhoff, GEZE, Johnson Controls e
Siemens. Inoltre, ABB, Adiutec, Belimo, Bihl + Wiedemann, Danfoss, Hermos,
Iconics Kieback & Peter, Loytec, MeteoViva, Oppermann, Reliable Controls, Sauter,
Tridium, TÜV Süd e WSCAD.

IL BIG-EU

Il BACnet Interest Group Europe (BIG-EU) promuove l’applicazione del protocollo di comunicazione mondiale BACnet ISO 16484-5 nella Building Automation ed ingegneria di sicurezza in Europa. È stato fondato nel 1998 da 18 società di settori attinenti alla Building Automation. Oggi ha oltre 130 membri in Australia, Belgio, Danimarca, Germania, Inghilterra, Finlandia, Francia, Irlanda, Italia, Canada, nei Paesi Bassi, in Norvegia, Austria, Polonia, Svezia, Spagna, Svizzera, Turchia, nella Repubblica Ceca e negli USA. Gli obiettivi del BIG-EU sono, in primo luogo, la percezione degli interessi europei nello sviluppo dello standard BACnet e lo scambio di informazioni con il comitato ASHRAE competente per BACnet "SSPC 135" e la comunità americana BACnet, e il secondo marketing congiunto, un'offerta di qualificazione e lo sviluppo comune di linee guida tecniche.

FOTO:
H. Michael Newman, il fondatore di BACnet, conosce le esigenze degli operatori aeroportuali.
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
Katja Schoenafinger
Italia
schoenafinger@mardirect.de